Altalene in legno

Un giardino che piace

Una casa è un luogo davvero molto importante per la vita di una persona e di tutta la sua famiglia; essa rappresenta una delle poche certezze vere che si hanno, dato che qualunque cosa succeda molto spesso l’unico posto che ci può accogliere sempre è proprio la nostra abitazione. Detto che questo grande privilegio è spesso raggiunto con enormi e pluriennali sacrifici, esso può anche essere esaltato nella sua estetica grazie per esempio all’aggiunta di un giardino. Esso contribuisce effettivamente ad ingigantire l’appeal estetico di tutta la struttura abitativa; infatti, un giardino completa, per così dire, la casa come da sempre la immaginiamo nella mente, sia noi che tutti gli altri. Sarà un po’ per la standardizzazione dilagante che c’è nella nostra società, un po’ per l’effetto in questa direzione anche di pubblicità e televisione in genere, però sta di fatto che ormai tutti non riescono a non pensare ad una casa con giardino quando elaborano la loro idea di casa ideale. Perché tutto ciò possa effettivamente andare in questo modo, è necessario che anche il giardino risulti apprezzabile esteticamente, oltre che ben sposarsi con il preesistente (si immagina) aspetto della casa. Ma il giardino non è soltanto un’aggiunta estetica alla casa, perché una delle qualità migliori è proprio quella di offrire superiori possibilità pratiche, più che estetiche, e vediamo quali sono nel prossimo paragrafo.
altalena in giardino


Utilità in giardino

bellissima altalenaColoro che non sono pratici ed avvezzi al mondo dei giardini domestici, crederanno erroneamente che il primo motivo per cui si sceglie di avere un giardino è la questione estetica; oddio, c’è da dire che per alcune persone ciò corrisponde al vero, però in linea generale la maggioranza delle persone che sceglie di abbinare un giardino alla propria casa lo fa perché sa quante possibilità in più esso può offrire alla vita di tutti i giorni. Un esempio banale ma significativo può essere quello delle feste o riunioni con amici e familiari: solitamente è pesante arredare ed attrezzare la casa per accogliere tante persone, ed ancora di più lo è poi mettere di nuovo tutto in ordine; il giardino offre la possibilità di annullare questi pensieri, perché è già pronto ad accogliere persone e soprattutto è più facile da risistemare in quanto occorre meno precisione e meno accuratezza, essendo un luogo naturale. Ma si possono apportare altri esempi: la possibilità per i bambini di giocare e sfogarsi senza distruggere arredi, finestre o rischiare di farsi male, la possibilità di stendere panni senza inumidire casa, di avere qualche hobby un po’ più rischioso come pittura o motori, di rilassarsi col proprio partner in tutta serenità.

  • Altalene

    altalena di stile. Il giardino di casa è così tanto desiderato perché esso comporta una positività a tutti i componenti della famiglia; questa semplice affermazione è frutto di tantissime ricerche sociologiche e di merc...
  • Seggiolini per altalene

    seggiolino particolare Il giardino è una parte, importante e molto ambita ed amata, della casa, ce dal suo canto è l’unica vera cosa irrinunciabile nell’ambito di una famiglia; infatti, seppure i sacrifici per avere un giar...
  • Vendita altalene

    altalena Le altalene sono i giochi da giardino più amati da grandi e piccini. Realizzati con diversi materiali, questi giochi permettono di trascorrere dei piacevoli momenti di relax all’aperto, arricchendo, ...
  • Altalena Carosello

    altalenacarosello_zpsbb8c84b5 L’altalena carosello è un particolare tipo di altalena basculante dove due bambini possono dondolarsi alle estremità di un’asse. Questa altalena prende spunto dalla leva progettata da Archimede, in c...


Bambini in giardino

Il giardino di casa può aumentare la qualità di vita di tutta la famiglia; ciò vuol dire che questa asserzione resta valida se consideriamo i bambini: detto già in precedenza di come essi possano trovare un modo per giocare e sfogarsi senza distruggere casa (per la disperazione della mamma), il discorso si conferma ancora di più se consideriamo come il giardino permetta a loro di evitare una vita troppo sedentaria, chiusa, troppo “moderna” diciamo. Infatti, le recenti tendenze vedono i bambini sempre troppo bloccati dentro casa, davanti a computer e televisione, con problemi per la loro salute e la loro corretta crescita. Avere un giardino in cui poter camminare, correre, giocare con una palla, rincorrere il cane o un uccellino, giocare col papà rotolandosi sull’erba fresca (cosa che al papà non dispiacerà di certo) sono tutte attività che oltre a migliorare la mobilità della vita miglioreranno anche il tenore fisico e l’equilibrio mentale del bambino, riportandolo dalla realtà virtuale a quella vera e propria. Ciò si può fare in tanti modi, anche con giochi particolari e classici.


Altalene in legno

Uno dei giochi che i bambini amano di più sono le altalene; esse rappresentano la storia dei giochi per bambini, perché praticamente tutte le generazioni della società moderna sono cresciute con questo e con altri giochi da parco che hanno fatto la storia: lo scivolo, la girandola, la giostra. Oggi, grazie alla globalizzazione ed al principio “una cosa per tutti”, è possibile trovare a prezzi di ottimo mercato oggetti che una volta potevi trovare solo in parchi o comunque in luoghi specializzati; un esempio ne sono proprio le altalene. In modo particolare, le altalene in legno offrono la possibilità di unire il gioco dei bambini e ragazzi con le esigenze estetiche di un giardino e dello stile di tutta la casa. Il materiale con cui vengono costruite, il legno, garantisce poi una perfetta compatibilità col giardino, dato che esso stesso un elemento al cento percento naturale; nonostante questo però esso riesce ad offrire una resistenza che permette di affidare i bambini in tutta sicurezza a questo gioco, perché è davvero impossibile, se correttamente dimensionato, che una struttura semplice in legno possa cedere. Dal punto di vista del costo d’acquisto, si può tornare al discorso della globalizzazione: diffusione, replica, scalabilità industriale, hanno permesso ai produttori di abbassare il prezzo, guadagnando sulla quantità in modo particolare.


giochi da giardino : Come fissare altalene in legno

Come fissare altalene in legno Ecco una breve guida su come poter fissare nel migliore dei modi un’altalena in legno. Normalmente queste sono formate da una struttura composta da due travi per ciascun lato e da una trave orizzontale, mentre il seggiolino varia in due differenti versioni, quella chiusa e quella aperta. Particolare attenzione va fatta in fase di fissaggio, deve essere rigorosamente fissata a terra con l’ausilio di grossi bulloni, indipendentemente se la si vuole fissare sul terreno o su un’altra pavimentazione. La grandezza di un’altalena in legno può variare a seconda dell'esigenza di chi l’acquista e può essere con uno o con due seggiolini.



Guarda il Video

commenti

Nome:

E-mail:

Commento: