Piscine da giardino

La piscina da giardino

La piscina da giardino è il più desiderato degli arredi da giardino; chiunque fin dall’adolescenza (tantissimi cominciano anche prima, ma è da quando si comincia a ragionare per davvero che lo si desidera con maggior cognizione di causa) progetta ed immagina il suo futuro in una casa con tutti i confort immaginabili, tra cui ovviamente la piscina personale in giardino. Infatti, c’è da precisare che la piscina da giardino non è la solita piscina che si trova nel parco acquatico o in qualche luogo del genere; quelle sono bellissime, enormi, rifinite, ma mancano di una componente fondamentale: non sono solo nostre, non sono personali e non le possiamo esporre nel nostro giardino. La componente del possesso gioca un ruolo fondamentale, perché è quando vediamo sorgere pezzo per pezzo la nostra piscina in giardino che ci rendiamo conto che stiamo per giungere al sogno di una vita. Non a caso, sono richiesti anni di risparmi e grandi disponibilità di spazio perché la realizzazione avvenga in modo preciso e soprattutto soddisfacente; l’investimento in emozioni e denaro per una piscina in giardino è talmente grande che non ci si può permettere di toppare, di mancare un qualcosa oppure di accontentarsi di un minimo.
piscina con sposi.

PISCINA RETTANGOLARE CON STRUTTURA COLORE GRIGIO

Prezzo: in offerta su Amazon a: 249,9€


Tipi di piscine

piscina in giardino.Ma quali sono i modelli di piscina più utilizzati per la sistemazione in giardino? Vediamoli insieme. Diciamo che si potrebbero dividere le piscine in due mondi, due grandi gruppi con caratteristiche ben diverse in tutti i sensi: le piscine fisse e quelle smontabili. Le prime sono le classiche piscine, ovvero sono quelle che compaiono nei sogni di tutti e che la pubblicità ed il mondo del gossip ha sapientemente imparato a farci amare attraverso l’ammirazione delle mega ville di lusso dei vip di tutto il mondo; si distinguono, come dice il nome, per la stabilità della posizione ed hanno anch’esse dei sottogruppi: piscine costruite e piscine modulari. Il secondo gruppo, quello delle piscine smontabili, vede una serie di modelli di piscine con la caratteristica comune di concedere al proprietario la possibilità di una rimozione o di un cambiamento di sistemazione grazie al fatto che risultano essere delle soluzioni stabili ma non fisse e definitive. In questo gruppo possiamo individuare il sottogruppo delle piscine gonfiabili e quello delle piscine con struttura rigida a vista.

  • piscina da giardino. Nel nostro mondo, fatto dai cosiddetti “must”, dalle mode, dalle cose a cui non si può rinunciare “perché ce l’hanno tutti i miei amici” o perché semplicemente coloro che governano (e non solo politic...
  • piscina di atmosfera. Il sogno di una casa tutta propria è comune tra quasi tutte le persone, gli adolescenti ed i ragazzi che guardano al futuro. Molto spesso però non ci limitiamo al sogno della casa, ma immaginiamo e ri...
  • piscina in giardino. Svegliarsi la mattina di un giorno festivo, indossare un abito comodo ed uscire fuori in giardino per fare qualche servizietto di manutenzione alla nostra proprietà è una delle attività che moltissime...
  • piscina in vetroresina Non è un mistero che moltissime persone sognano per il loro futuro le cose più grandi e stravaganti; molto spesso la mente di un adolescente o di un ragazzo può desiderare e progettare per il proprio ...

Intex 28122, Piscina rotonda Easy Set 305x76 cm, con pompa filtro

Prezzo: in offerta su Amazon a: 77,85€


Le piscine fisse

Abbiamo descritto le piscine fisse come le classiche piscine che noi tutti vorremmo in giardino, repliche delle piscine degli acquapark del mondo e soprattutto rifinite con tutto ciò che non vogliamo farci mancare dal punto di vista del confort: luci notturne, angolo idromassaggio, luci notturne d’atmosfera, trampolino, fontane e chi più ne ha più ne metta. Ebbene, di questi modelli ne esistono due varianti generali di cui esponiamo le caratteristiche salienti. Le piscine costruite in muratura sono il primo modello diffusosi di piscine e consiste più che altro in una tecnica costruttiva, non un modello vero e proprio. E’ quella piscina costruita facendo uno scavo, rivestendolo e rinforzandolo con calcestruzzi ed altri materiali, rifinendolo con piastrelle decorative ed impianti vari (luci, massaggi eccetera) ed ottenendo la piscina completa. Questa è la tecnica costruttiva di tutte le più grandi e lussuose piscine, comprese quelle dei parchi o degli stadi del nuoto. Le piscine modulari invece sono in pratica delle vasche prefabbricate; no, non si tratta di un’offesa, bensì di una idea geniale che vede unire la possibilità di standardizzare con processi di produzione in serie la costruzione della piscina con le sue forme semplici e quindi facili da preprogettare. Si tratta per l’appunto della produzione in serie in diversi modelli a seconda dell’azienda produttrice della vasca, della forma generale in cui andremo noi a far il bagno; essa dovrà essere sistemata chiaramente in uno scavo fatto in giardino, ma si salta gran parte del lavoro che vede la costruzione della piscina e l’apposizione di materiale isolante a strati, in questo caso già tutto compreso nella vasca costruita.


Piscine da giardino: Le piscine smontabili

Le piscine smontabili, secondo gruppo di piscine analizzato, sono quelle soluzioni di piscine da giardino che offrono la possibilità a molte più persone di avere una piscina in casa grazie al fatto che sono rimuovibili e soprattutto al fatto che necessitano di un investimento iniziale limitato rispetto a quello delle piscine fisse, sia modulari che costruite in muratura. Come esempi di piscine smontabili possiamo considerare le piscine gonfiabili, economiche ed al giorno d’oggi adeguatamente resistenti e sicure, per garantire un divertimento prolungato; si trovano ormai anche in dimensioni importanti, perché gli avanzamenti della tecnica hanno permesso l’utilizzazione di materiali elastici e gonfiabili ma resistenti allo stesso tempo sia alle forature che alla pressione dell’acqua. Ci sono poi anche le piscine con struttura a vista, ovvero quelle che uniscono dei teli impermeabili con una struttura tubolare componibile di sostegno, da poter mettere sia fuori terra e sia leggermente interrata.


Guarda il Video

commenti

Nome:

E-mail:

Commento: