Fontane

Siamo certi di non sbagliare di moltissimo nel pensare che in quasi tutti noi c’è un pensiero fisso rivolto al futuro e riguardante la casa in cui trascorreremo la maggior parte della nostra vita; ciò infatti riguarda i più sognatori, che amano visualizzarla come perfetta ed arredata in maniera da soddisfarci in pieno, ma vale anche per i più pragmatici che comunque la desidereranno con ogni confort e con tutto il necessari per viverci in maniera dignitosa. Nella maggior parte dei casi queste due correnti di pensiero si accavallano, perché si arriva ad un certo punto che anche le particolarità più veniali ed apparentemente superficiali vengono considerate indispensabili: infatti è vero che per esempio la piscina o una bella fontana in giardino dal punto di vista pratico non hanno molte funzionalità, ma in realtà sono tutte cose che ci soddisfano interiormente, ... continua

Articoli su : Fontane


1          ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
  • Fontane da esterno

    Fontana da esterno Il materiale con cui viene realizzata una fontana da esterno è fondamentale! E' necessario che sia resistenza alle intemperie e facile da pulire
  • Fontane giardino

    Fontana da giardino Grazie alla presenza di una fontana nel proprio giardino, è possibile disporre di acqua corrente ogni giorno. Unirai cosi la bellezza di possedere questo elemento d'arredo alla praticità!
  • Vendita fontane

    Fontana da esterno Le fontane sono viste come un elemento necessario per l’arredo del proprio giardino. In effetti tutt
  • Fontana in ghisa

    Fontana in ghisa dall'aspetto classico. Una fontana in ghisa è un elemento di arredo indispensabile per chi vuole arredare un giardino con stile, ma senza spendere somme eccessive. Oltre a questo si tratta di fontane realizzate con un mat
  • Fontana in pietra

    Giardino con fontana Scegliere i materiali e le forme della nostra fontana in pietra, arredare il nostro terrazzo o giardino con forme più lineari o con fontane grezze, ottenere il meglio dalla tipologia del materiale anc
  • Fontana zen

    Fontana zen di bambù La semplicà è il suo messaggio. Altrettanto semplici sono i materiali e il modo di costruirvene una su misura per voi. Parliamo della fontana zen, elemento non solo decorativo, ma sibolo di equilibrio
  • Fontane a muro

    Un esempio di fontana a muro La fontana a muro rappresenta la risposta per tutti coloro i quali vorranno installare una fontana c
  • Fontane da giardino in pietra

    Moderna fontana in pietra da giardino Ogni giardino deve essere curato in tutti i dettagli, dalla scelta delle piante e dei fiori che riempiono le aiuole, alla illuminazione delle differenti aree e naturalmente alla scelta tra le molte de
  • Fontane da Interno

    Esempio di fontana da interno Le fontane da interno sono molto diverse da quelle che solitamente si trovano all’interno dei giardi
  • Fontane in ghisa

    Esempio di fontane in ghisa Le fontane in ghisa sono molto richieste, perché proprio alla ghisa, che risulta essere un materiale
  • Fontane in pietra

    Un esempio di fontana di pietra La pietra è un tipo di materiale che viene usata per moltissimi scopi, uno di questi è la realizzazi
  • Fontane Zen

    Piccola fontana zen Nei giardini di medie e grandi dimensioni attualmente si vedono sempre un numero maggiore di fontane
1          ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
prosegui ... , ci fanno sentire a nostro agio, fanno sentire la costruzione in cui abitiamo come nostra, ci rendono più felici di abitare in un luogo che risponda ai nostri desideri. Oggi vogliamo proprio parlare delle fontane da giardino: esse spesso nei sogni, nei progetti che la nostra mente fa riguardo al giardino della nostra abitazione ricoprono un ruolo più marginale e decorativo rispetto ad altro (esempio, rispetto ad una piscina o ad una bella pianta che abbiamo sempre sognato di avere), ma in questo articolo le vogliamo trattare come soggetto e come componente importante, in quanto riteniamo che il loro “tocco” faccia un’enorme differenza nell’ambito del progetto e decorazione dei giardini privati, grandi o piccoli che siano.Innanzitutto ci preme inquadrare la situazione e l’utilizzo più comune di una fontana da giardino, e cominciamo col distinguere le varie fasi in cui un luogo del genere viene suddiviso durante la costruzione. La prima fase in assoluto è il progetto: la maggior parte delle volte ciò si concretizza nel pensiero, nel sogno dei proprietari che vogliono rendere il loro spazio aperto esattamente uguale a come l’hanno sempre desiderato; nei casi in cui invece si voglia puntare a qualcosa di professionale, o nel caso in cui stiamo parlando di un giardino particolarmente ampio ed esteso, magari è davvero un progetto affidato ad un professionista nell’ambito dell’arredamento dei giardini. Escludendo momentaneamente questa variante, ci focalizziamo sul giardino arredato a mo’ di sogno dai proprietari; una volta scelta l’impostazione generale, viene la fase dell’acquisto e del montaggio dei vari pezzi: immaginiamo che le componenti principali siano le piante, e non potrebbe essere altrimenti perché siamo fermamente convinti che di questo si tratti nella maggior parte dei casi quando si vuole arredare un giardino. Ma non solo, ci sono anche poi gli oggetti di arredo secondario, tra cui annoveriamo anche le fontane, i quali contribuiscono alla perfetta adesione del giardino reale a quello immaginario dei nostri sogni.La fontana, oggetto d’arredo preziosissimo e di gran classe all’interno di qualsiasi giardino, si caratterizza per una gamma di modelli alquanto estesa; essa si articola sia in base alle dimensioni, che ai costi, che agli stili. Cominciamo ad analizzare l’ultimo punto, ovvero quello dello stile a cui una fonata può aderire. Ebbene, noi ben sappiamo dagli studi e dalla cultura generale, che ogni oggetto appartiene o comunque può essere classificato come appartenente ad uno stile; la maggior parte di noi avrà sicuramente studiato alle scuole medie e superiori la storia dell’arte, e su quei principi ci stiamo riferendo ora: le fontane (così come tantissimi altri oggetti di arredo, e non solo) possono ispirarsi ad uno stile barocco, ovvero molto decorato (quasi ricadendo nel complicato) e vistoso, romantico, cioè elegante e fascinoso, anche oltre le misure di un momento, neoclassico, cioè ispirato alle forme antiche ma riprese molto spesso soprattutto con materiali moderni, eccetera eccetera. Abbiamo nominato tre stili tra i più noti, sia a livello di fontane e sia a livello della maggioranza degli oggetti d’arredo; ma ce ne sono tantissimi altri, perché del resto la fantasia dei designer continua ad ispirare nuove tendenze ogni giorno. E’ ovvio che lo stile di una fontana, se vogliamo seguire le regole semplici ma fondamentali del buongusto, deve seguire quello dell’impronta generale del giardino a cui appartiene; infatti ci sembra nemmeno immaginabile che una fontana di stile moderno e minimalista si vada ad inquadrare ad esempio all’interno di un giardino tipicamente romantico: entrerebbero in contrasto i colori (il grigio metallo di quasi tutte le manifatture moderne e minimaliste contro i verdi ed i colori pastello tipici dello stile romantico), le forme (tese e sottili nel moderno, sinuose ed affascinanti nel romantico) e tanto altro ancora. Per questo motivo, a meno che non siamo davvero propensi alla sola fontana ed a costruire intorno ad essa il tutto del giardino, bisogna innanzitutto, tralasciando anche il discorso sullo stile preferito, che la fontana si adatti all’impronta estetica generale del giardino e della nostra casa.La fontana come genere di oggetti d’arredamento del giardino si presenta davvero ampio, come abbiamo già detto, ed una delle discriminanti fondamentali è sicuramente la dimensioni. Osservando sempre le regole del buon gusto, che in estetica e stile resta sempre fondamentale, è ovvio che non possiamo non coordinare e proporzionare la dimensione del giardino con quella della fontana e viceversa. Quindi, in un giardino piccolo o comunque in uno spazio verde che non voglia essere incentrato esclusivamente sulla fontana, il pezzo migliore da apporvi è certamente la fontana in stile “giardino pubblico”, ovvero una fontana che si ritagli quel suo angolo di mondo in cui riesce anche a dominare grazie alle forme più varie a cui può allegare una certa funzionalità, come quella per dissetarsi o per esempio per caricare quell’acqua a volte utile nei piccoli lavoretti da giardino. Al contrario invece, in un giardino molto grande, se tutto ciò è concorde con i nostri gusti, è anche bello dedicare qualche metro quadro in più di spazio alla fontana, magari scegliendo uno di quei modelli “a vasca”, ovvero con una struttura circolare come una piccola piscinetta al cui centro o comunque ai confini è presente un meccanismo mimetizzato stilisticamente per far sgorgare una cascata o un getto. In questo ambito le personalizzazioni possono essere tantissime, e vi possiamo assicurare che sul mercato sono presenti tantissimi modelli diversi.Il mercato delle fontane, e degli oggetti d’arredamento per il giardino che possono essere inclusi in questa categoria, è un mercato molto sviluppato, per via della grande espansione e delle grandi cifre di vendita che questo semplice e comune oggetto possiede. Infatti noi magari non ci rendiamo conto, ma una fontana, una piscina con cascata e qualche pesciolino rosso, una fontanella per abbeverarsi o dove rifornirsi di acqua per le piante, un qualsiasi cosa di simile è possibile trovarlo ad ogni angolo. Per questo motivo il mercato delle fontane è ricco di grandi aziende che costruiscono in serie un gran numero di modelli per soddisfare i tanti gusti e le tante combinazioni che una mente umana può elaborare e desiderare. Dobbiamo dire che per lo più si tratta di multinazionali o grandi aziende nazionali, in quanto la progettazione e costruzione in serie di fontane richiede competenze ed attrezzature non comuni e difficilmente possibili per lavoratori autonomi ed artigiani. Molte di queste aziende poi cedono le reti di vendita in franchising oppure si affidano alla grande distribuzione, aiutandosi con i tanti punti vendita di faidate, hobby e giardinaggio che sono dislocati sul territorio, sfruttando la sempre maggiore capacità di questo ramo di mercato ad attirare nuovi adepti.Come sempre, se davvero vogliamo un pezzo unico oppure un vero gioiello da esporre (è questa la parola giusta) nel nostro giardino, allora dobbiamo rivolgerci al mondo dell’artigianato. Nel paragrafo precedente abbiamo detto che il mercato delle fontane è dominato da grandi aziende, con grandi fabbriche e grandi possibilità di progettazione ed acquisto macchinari; fondamentalmente è vero, per i motivi già citati. Ma il mondo dell’artigianato è così affascinante da risultare irresistibile, in quanto riesce a soddisfare ogni nostro desiderio ed ogni nostra richiesta. Ci spieghiamo meglio. Anche se i modelli e le varianti di fontane sono tantissimi, per la maggior parte di noi succede che ci si deve sempre accontentare, in quanto raramente riusciremo a trovare “la perfezione”, ovvero quell’oggetto che corrisponde in pieno a quello che avevamo immaginato o desiderato. Ebbene, il maestro artigiano magari ci impiegherà un po’ più di tempo, e magari richiederà un esborso economico superiore all’acquisto presso la grande distribuzione, ma certamente saprà con talento ed esperienza capire ed interpretare al meglio i desideri di ognuno di noi.Le fontane sono degli oggetti di arredo che, come abbiamo potuto vedere in questa trattazione, offrono una grande serie di varianti ed anche molte varianti legate alla tecnica costruttiva; pertanto è difficile fare anche un discorso di prezzi, tanto più che davvero possono variare da pochi euro a parecchie migliaia, a seconda di se ci rivolgiamo verso articoli semplici e di grande serie, oppure verso grandi prodotti lussuosi (anche nei materiali, come per esempio il marmo) o verso la produzione artigianale già citata. La cosa buona è la grande varietà del mercato, che permette la vasta scelta di modelli ma anche e soprattutto quella dei prezzi: girando sulla rete o andando ad informarsi presso i grandi centri di bricolage e faidate, si potranno trovare tante diverse occasioni, quali per il prezzo e quali per l’offerta, da cogliere al volo e per cui fare anche qualche piccolo stravolgimento nello stile del giardino dei nostri sogni.Impossibile, nell’ambito dell’arredamento del proprio angolo verde, rinunciare ad un elemento così importante come può essere una fontana. Essendo diventato questo genere di mercato più complesso negli ultimi anni, andando ad inglobare prodotti legati alla tradizione e alla modernità, troverai sicuramente utile il supporto che riceverai da questa sezione.

Il nostro scopo, più in particolare, è quello di metterti sotto gli occhi tutte le caratteristiche delle varie tipologie di prodotto: dalle fontane esterne, a quelle interne, fino ad arrivare alle fontane in pietra. Tutti i dettagli per una scelta in assoluta consapevolezza, saranno disponibili a partire da oggi, senza tralasciare un mondo come quello relativo alla vendita delle fontane.