Mobili giardino

Il giardino è uno spazio verde non solo del quale prendersi cura, ma anche dal quale farsi accogliere per trascorrere nel confort e nel relax il proprio tempo libero, in una dimensione tranquilla e rilassante creata su misura per chi la utilizzerà. Altrettanto importanti quanto le composizioni di piante e fiori che colorano lo spazio verde sono dunque i mobili che si sceglie di posizionare all'interno del proprio angolo di personale svago: più ancora degli elementi verdi, i mobili donano una personalità ben definita al giardino e lo rendono un ambiente vivibile e da sfruttare al massimo.. La scelta dei mobili da giardino è dunque operazione delicata, da affrontare con attenzione e occhio di riguardo sia alla praticità sia all'estetica. Esattamente come per l'interno delle abitazioni, infatti, l'arredamento degli spazi esterni può valorizzare il giardino oppure, ... continua

Articoli su : Mobili giardino


1          3      4      5      ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
  • Amaca

    Amaca sospesa L'amaca, nonostante la sua origine antica, è ancora oggi molto amata da tutti noi, per la sua capacità di donare tranquillità e benessere con i suoi movimenti ondeggianti
  • Chaise longue

    Chaise longue La chaise longue è una comoda poltrona allungata, in grado di relagarvi momenti di totale relax e tranquillità. Ottima anche per dare un tocco in più al vostro giardino
  • Mobili arredo giardino

    Mobili da giardino Il giardino è un lusso che solo pochi di noi possono vantare! Arredarlo nella maniera giusta, permette di sfruttarlo al meglio!
  • Mobili esterno

    Mobili da esterno Tanti consigli per trasformare il giardino in uno spazio funzionale e tutto da vivere. Entra nella pagina e scopri con noi come fare!
  • Salotti da giardino

    Salotto da giardino I salotti da giardino trasformano lo spazio esterno in luogo da vivere nel più totale rolax, da soli o in compagnia
  • Mobili giardino usati

    Mobili da giardino usati Per arredare il proprio giardino non è indispensabile spendere grandi cifre ed indirizzarsi verso pr
  • Mobili da giardino in rattan

    Salotto da giardino in rattan Negli ultimi anni influenze e stili provenienti da varie parti del mondo si sono ritagliate una fett
  • Lavelli da giardino

    Lavello da giardino Per tutti gli amanti del verde, il giardino è ancor prima che decorativo un luogo da vivere appieno,
  • Lavandini da giardino

    Lavandino da giardino La praticità nella cura del proprio giardino è un valore aggiunto, che può rendere più piacevole l’u
  • Cucina da giardino

    Cucina da giardino Molti elementi possono contribuire a rendere il giardino un luogo da vivere e non solo un prolungame
  • Mobili da terrazzo

    Mobili per il terrazzo I terrazzi sono spazi estremamente utili non solo per il relax, ma anche in quanto prezioso spazio a
  • Armadi da giardino

    Armadio da giardino Gli appassionati di giardinaggio si ritrovano, presto o tardi, a fare i conti con lo stesso problema
1          3      4      5      ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
prosegui ... , al contrario, renderlo caotico ed angusto, vanificando gli sforzi fatti per arricchire ed abbellire con la cura di fiori e piante. In linea con gli spazi a disposizione, occorre per prima cosa valutare attentamente le proprie necessità e l'uso che si intende fare del giardino stesso: meglio un angolo privato dedicato al relax, con comodi salotti intimi e raccolti per accogliere pochi fidati amici, oppure grandi tavolate per condividere gustosi pasti realizzati al barbecue? Da questo punto di vista, la grande varietà di prodotti esistenti sul mercato accorre certamente in aiuto, garantendo la possibilità di soddisfare qualsiasi esigenza e di rendere ogni giardino uno spazio perfetto per il suo proprietario. Un fattore fondamentale che guida la scelta è naturalmente la dimensione dello spazio stesso, al quale possono essere adattati anche grandi salotti, piscine, barbecue e perfino cucine esterne moderne, eleganti e funzionali. Oppure pergolati e gazebo, per creare zone ombreggiate da sfruttare anche nelle ore più calde della giornata creando freschi ed accoglienti spazi d'ombra. Ma anche i giardini di piccole dimensioni possono essere trasformati in accoglienti oasi di relax: In questo caso si può ricorrere a dondoli, sedie, sdrai, tavolini, chaise longue, lettini e poltrone. Le varietà di prodotti presenti sul mercato sono davvero notevoli, e la scelta deve pertanto essere guidata da criteri pratici e utili: oltre alla necessità, è bene valutare le dimensioni, i materiali costruttivi e le relative operazioni di manutenzione, i costi e, non meno importante, anche l'estetica: i mobili da giardino devono potersi inserire in modo armonico nello spazio circostante, rivelandosi in equilibrio tra loro e valorizzando lo spazio verde.Tra i diversi tipi di mobili da giardino a disposizione, i più diffusi, poichè in grado di adattarsi davvero a qualsiasi spazio, sono i salotti da giardino, che possono essere acquistati in blocco, in quanto spazi già strutturati e dalla linea omogenea, oppure creati su misura per le proprie esigenze partendo da elementi singoli. Anche nei giardini più piccoli, infatti, è possibile trovare spazio per un paio di comode poltrone da giardino, oppure sedie e tavolini per merende all'aperto, o ancora lettini per prendere il sole. Se invece gli spazi sono maggiori, si possono realizzare diverse aree del giardino adibite al relax da una parte, ai pasti in compagnia dall'altra, magari con l'installazione di cucine da esterni o barbecue. In tutti questi casi, sulla scelta gioca un ruolo fondamentale, accanto all'estetica, il materiale con il quale i mobili stessi vengono realizzati. Il posizionamento di mobili da giardino in ferro o alluminio, ad esempio, può comportare qualche precauzione in più per poter mantenere gli oggetti con l'aspetto originario anche nel tempo rispetto, ad esempio, alla plastica, che invece è facilmente lavabile e non subisce alterazioni a causa dell'esposizione esterna neppure con il passare del tempo. Al contrario, gli elementi in ferro o altri tipi di metallo possono offrire un elemento estetico di maggior valore, magari ricoperti di comodi cuscini, che però occorre avere la cura di spostare nei periodi di inutilizzo, soprattutto se i mobili sono posizionati in spazi aperti e non riparati dalle piogge e dalle intemperie. Un altro materiale estremamente diffuso è il legno, poiché perfetto per inserirsi in modo armonico nello spazio naturale circostante: esso offre la possibilità di mobili dall'aspetto naturale, eleganza e resistenza, ma occorre allo stesso tempo prestare attenzione al suo stato di conservazione con il passare degli anni, poiché anche se accuratamente trattato rischia di subire qualche danneggiamento se esposto in modo prolungato a qualsiasi tipo di intemperie. E' sufficiente fare un rapido giro all'interno di negozi e centri dedicati all'arredamento da giardino per rendersi conto della varietà di prodotti a disposizione e delle differenze estetiche, di prezzo, qualità, materiali e funzionalità di modelli diversi dello stesso prodotto. A questo punto, è chiaro che la scelta non è immediata e sono svariati i fattori da valutare. Se, infatti, una scelta sbagliata può comportare un disagio di poco conto nel caso di prodotti economici, così non è per mobili più importanti e imponenti, dal barbecue alla cucina, passando per interi salotti, che arricchiti di ogni confort possono raggiungere costi notevoli. Una corretta informazione, nonché l'individuazione di un rivenditore di fiducia che sappia guidare e consigliare nella scelta, sono dunque fondamentali. Per prima cosa occorre valutare quali elementi siano necessari o comunque desiderati per rendere il giardino un luogo piacevole e accogliente, avendo cura, soprattutto per quanto riguarda mobili ingombranti, di prendere le dovute misure e decidere preventivamente la disposizione per essere certi che lo spazio sia sufficiente ad ospitare i modelli desiderati. La scelta dei materiali deve inoltre essere valutata con estrema cura e in rapporto alla disposizione e all'utilizzo dei mobili stessi, nonché dell'ambiente circostante: la plastica può essere estremamente funzionale per sedie e tavoli, ma allo stesso tempo stridere con decorazioni più ricercate ed eleganti. Uno stile classico nelle fioriere e nella disposizione del verde può invece far propendere per materiali più imponenti, come la pietra o il legno, che però devono essere trattati con la dovuta cura per evitare di rovinarsi col tempo e l'esposizione continua agli agenti atmosferici, e naturalmente possono essere spostati con fatica. Un giardino essenziale può essere impreziosito con mobili di design e dalla linea moderna, ma in ogni caso occorre prestare attenzione ad evitare la commistione casuale di troppi stili e materiali, che potrebbe dare vita ad uno spazio caotico e poco uniforme. Si possono creare salotti da giardino permanenti, magari sotto a pergolati o tettoie per proteggerli dalle intemperie, oppure scegliere mobili di più facile trasporto, per riporli in luoghi asciutti e riparati durante i periodi di inutilizzo invernale. Per ogni tipo di mobile da giardino, dai salotti alle cucine, in questa sezione sarà possibile trovare specifici consigli e guide utili alla scelta più adatta alle proprie esigenze, nonché a quelle del proprio spazio verde. In seguito, il giardino può essere completato con elementi che non rientrano strettamente nella categoria dei mobili, ma che, come nelle case, contribuiscono a creare l'atmosfera desiderata: statue, vasi, fontane, quadri e fioriere possono donare allo spazio quel tocco puramente personale e rendere il giardino un luogo suggestivo che rifletta la personalità di chi lo ha creato.Una volta terminate le dovute riflessioni, è tempo di passare alla parte più piacevole e divertente: l'acquisto. Che si desideri acquistare qualche semplice sedia o sdraio da posizionare nel proprio spazio esterno, o che si sia alla ricerca di salotti e cucine da esterni e un intero arredamento per il proprio spazio verde, la chiave per acquisti di successo è l'individuazione del luogo più adatto per effettuare la spesa. I centri dedicati al giardinaggio e all'arredamento da giardino sono i luoghi più indicati, in quanto specializzati nei diversi tipi di prodotti da esterno e soprattutto in grado di fornire una vasta gamma di modelli rispondendo alle più diverse esigenze estetiche, qualitative, funzionali e di costo. Un centro ben fornito e con personale preparato a disposizione è il luogo ideale per risolvere ogni dubbio e trovare il mobile o i mobili perfetti per voi, anche grazie all'aiuto del personale competente a disposizione dei clienti. Per quanto riguarda mobili di dimensioni notevoli, dai salotti ai grandi tavoli, è bene informarsi preventivamente riguardo ai servizi di trasporto, che possono essere forniti dal punto vendita stesso, nonché sulle condizioni relative alla garanzia del prodotto, sia da parte della ditta produttrice che del rivenditore. Il discorso vale anche per il montaggio, che se anche per piccoli mobili può non essere necessario, la sua assenza arriva a creare qualche problema quando si tratta di realizzazioni più impegnative, dai barbecue alle cucine per esterni. Fattore finale, ma non per questo meno importante, da tenere in considerazione, è il budget che si ha a disposizione, proporzionato anche alle esigenze e alle previsioni di utilizzo del mobile stesso. Ad influire sul costo finale concorrono diversi fattori, a partire dal tipo di mobile scelto (si va dalle panchine e piccole sedie ad interi salotti), fino al modello. Anche un semplice set di chaise longue, sdrai o poltrone da giardino, infatti, può raggiungere cifre considerevoli a seconda del materiale di realizzazione e del design dell'oggetto, che può essere più o meno ricercato. All'interno di ben forniti centri dedicati al giardinaggio e all'arredamento da giardino è possibile trovare prodotti in grado di coprire vaste fasce di prezzo, permettendo così all'acquirente di individuare il mobile da giardino che meglio si allinea con tutte le sue esigenze.
Guarda il Video