Significato alberi

Significato alberi - il pesco

Il pesco è da sempre uno degli alberi che simboleggia la primavera. La pesca, il suo frutto, per la cultura cinese simboleggia l'immortalità. Il significato di questo albero, nelle culture occidentali, è collegato alla ripresa vegetativa e quindi naturale e vitale. I fiori del pesco, molto belli e profumati, se sognati, simboleggiano la gioia e la felicità; in Egitto invece è ritenuto il simbolo del silenzio. Nel linguaggio dei fiori, quello del pesco, essendo particolarmente bello e dalle sfumature rosate, è un fiore legato ai sentimenti amorosi, in particolare amori duraturi, intensi e immortali. Ad oggi, oggetto di molti tatuaggi corporei e raffigurazioni pittoriche, il fiore del pesco è simbolo di solidità e unione familiare. Per una persona cara, data la moltitudine di simboli, quale miglior regalo d'amore se non un fiore di pesco?
significato alberi - il pesco

Come i tulipani gialli

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,97€
(Risparmi 1,93€)


Significato alberi - il mandorlo

significato alberi, il mandorlo Nella simbologia naturale, il mandorlo è un albero dal profondo significato di nascita e resurrezione. Questo si rispecchia nel periodo della sua fioritura, essendo il primo albero a sbocciare dopo il gelo invernale. Nella mitologia greca il significato di questo albero è attribuito alla speranza e alla costanza. Nella cultura occidentale sono molte le iniziative proposte per l'utilizzo dell'albero di mandorlo a scopo ornamentale e turistico. Il frutto di questo albero, la mandorla, a differenza dell'entità che lo genera, ha il significato di mistero: la mandorla porta con sè il simbolo di una verità che può essere scoperta solo attraverso un grande sforzo fisico e mentale, in questo caso la rottura del forte e resistente guscio che la protegge. I fiori del mandorlo, delicati e profumati, sono spesso utilizzati come protagonisti di molte opere artistiche.

  • Sorbus aucuparia Il Sorbo degli uccellatori (Sorbus aucuparia) appartiene alla famiglia delle Rosaceae e deve il suo nome al fatto che attraendo l’avifauna con le sue bacche, veniva piantato vicino agli impianti per l...
  • piscina con parquet. Possedere una piscina personale nel proprio giardino non è solo un incredibile e fantastico sogno da coltivare per il proprio futuro; moltissime volte capita che una persona desideri possedere una pis...
  • salsa e carne. Nel corso delle nostre trattazioni abbiamo più volte ricordato ed analizzato quella questione-problema che vede l’imitazione da parte delle persone di tutto ciò che viene mitizzato con scopo di lucro ...
  • porticato in legno. Discorrere di quanto le persone siano disposte a fare sacrifici, a lavorare anche in orari straordinari, a darsi il classico pizzicotto sulla pancia e rinunciare a qualcosa pur di riuscire ad avere un...

Il mandorlo in fiore

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10€


Significato alberi - il salice

significato alberi, il salice Il salice è uno degli alberi dai molteplici significati. In generale è l'albero della vita e della longevità. In Giappone rappresenta la dolcezza e la gioia. E' in Cina che arriva al culmine del suo simbolismo, dove, oltre a significare vita e felicità, è anche l'impersonificazione della figura femminile, delle gioie e dei dolori amorosi. Comunemente il termine salice viene accostato all'aggettivo "piangente" per il suoi aspetto e morfologia anatomica. A tal proposito, oltre a una visione positiva, il salice può essere concepito in senso negativo, con significato di dolore e sofferenza. Il lutto è l'incarnazione per eccellenza di quest essere naturale, insieme alla debolezza e al malessere spirituale. Dal carattere prostrato e cadente, il salice è uno degli alberi di maggiore rilevanza religiosa e mistica.


Significato alberi - il cipresso

significato alberi, il cipresso Dall'aspetto maestoso e solenne, il cipresso è il tipico albero che simboleggia la solitudine e il dolore. Fin dall'antichità era considerato il simbolo della vita eterna e della speranza dopo la morte. Particolarmente rigoglioso in Italia, in particolare nella Toscana, ad oggi il cipresso, soprattutto in questa regione, è utilizzato a scopo ornamentale. La forma caratteristica di questa incredibile grandezza naturale, ad ago, conferisce a quest'ultima la capacità di rendere un paesaggio estremamente ordinato e quasi monumentale. La particolarità della sua chioma, folta e compatta, è perfettamente conforme alla meditazione e alla chiusura interiore, stati d'animo che si vivono in un ambiente come il cimitero. Qualunque sia il luogo dove si trovi, il cipresso è sempre un'albero che incute rispetto e austerità, e che porta alla riflessione interiore e dell'animo.




COMMENTI SULL' ARTICOLO