Attrezzature da giardino

Attrezzature da giardino

Le attrezzature da giardino consentono di curare sia le piante da giardino che quelle d'appartamento o da terrazzo. I cosiddetti piccoli attrezzi, dotati di manico corto e sottile e di testa piccola, possono essere impiegati per eseguire lavori su piante in vasi, aiuole, siepi, cespugli, fioriere e bordure. Gli attrezzi manuali con manico di almeno un metro di lunghezza possono, invece, essere adoperati escluvamente nel giardino e nell'orto. L'offerta di attrezzature da giardino è davvero molto ampia e non sempre risulta agevole districarsi tra gli innumerevoli modelli esposti nei garden center. E' consigliabile orientarsi su attrezzature da giardino realizzate con materiali resistenti e in grado di durare per molto tempo visto che le piante e il terreno necessitano di continui trattamenti.
Attrezzature da giardino

Karcher - HR4.525, Avvolgitubo da giardino, incl. tubo Primoflex, 25 m

Prezzo: in offerta su Amazon a: 42,35€
(Risparmi 0,09€)


Gli attrezzi indispensabili per curare le piante

Piccoli attrezzi per il giardinaggio Per lavorare il terreno delle piante da vaso, delle fioriere e delle aiuole non si può fare a meno della forchetta che con i suoi denti consente di rompere le piccole zolle, raccogliere i detriti e smuovere il terreno in superficie in maniera tale da eliminare qualsiasi imperfezione. Il rastrellino è indispensabile per smuovere e compattare il terriccio intorno al fusto delle piante ed è inoltre utile a raccogliere i residui vegetali. L'attrezzo noto con il nome di ragno serve soprattutto a rompere la crosta superficiale che normalmente si forma sulla superficie delle aiuole e delle fioriere. Date le piccole dimensioni, se utilizzati in giardino questi attrezzi potrebbero confondersi con l'ambiente circostante e perciò perdersi. E' consigliabile pertanto scegliere dei modelli con manici dai colori sgargianti facilmente riconoscibili.

  • Lavello da giardino Per tutti gli amanti del verde, il giardino è ancor prima che decorativo un luogo da vivere appieno, nel quale trascorrere il proprio tempo libero e del quale prendersi cura. Ma prendersi cura del gia...
  • Esempio di vaso di legno fatto a mano I vasi in legno rappresentano una validissima alternativa a quelli interamente realizzati con la plastica o il cemento. Naturalmente ha delle caratteristiche diverse, ed è proprio questo che andremo a...
  • Mobili da giardino Il web si ritaglia ogni giorno spazio crescente nella quotidianità, divenendo strumento utile ed affidabile per compiere moltissime azioni differenti. Anche l’acquisto tramite il web si sta sempre più...
  • vaso da finestra. Il giardino di casa è per tantissime persone un angolo caratteristico di relax, solitudine, tranquillità e pace. Per questi motivi nella nostra cultura moderna, fatta di una società con ritmi compulsi...

Rubinetto, Rubinetto, Rubinetto a sfera per giardino e cantine da giardino: 3/4 "

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,99€


Vanga, zappa, rastrello e badile

Attrezzature da giardino tradizionali Nel novero delle attrezzature da giardino indispensabili non possono mancare la vanga, la zappa, il rastrello e il badile disponibili in diverse forme e dimensioni a seconda del lavoro che sono destinati a svolgere. La vanga triangolare, ad esempio, è adatta ai terreni pesanti, la zappa quadrata è perfetta per tagliare le zolle, con quella appuntita si realizzano solchi nel terreno mentre con quella a punta triangolare si possono estirpare facilmente le malerbe. Il rastrello da terra deve essere provvisto di denti massicci a differenza di quello da erba per la quale servono numerosi denti allungati o del rastrello per il fogliame che dovrebbe, invece, averne di lunghi e incurvati. Il badile ha una punta larga e squadrata in cui è incastrato un manico di legno o metallo ed è utilizzato per prelevare ampie porzioni di terreno.


Irrigazione e illuminazione del giardino

Impianto d'irrigazione Qualsiasi giardino necessita delle attrezzature specifiche per irrigare efficacemente il terreno. In nessun giardino si può fare a meno dell'acqua e pertanto non possono mancare tubi di gomma, irrigatori e gocciolatori. I primi sono adatti ai piccoli giardini poichè risulta più pratico innaffiarli manualmente mentre in un giardino di grandi dimensioni sarebbe opportuno far installare un impianto di irrigazione superficiale o sotterraneo costituito da una rete di tubazioni collegata ad irrigatori e capace di coprire l'intera area. Anche l'illuminazione costituisce parte dell'attrezzatura del giardino. Lampade e faretti aiutano ad orientarsi lungo vialetti e sentieri ed a mettere in risalto dei recessi importanti per la presenza di alberi secolari o di specie vegetali particolarmente preziose.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO