Concimi per piante

I concimi per piante: la scelta del terriccio

Sia per le piante in giardino, sia per le piante nell'orto che in quelle in vaso la prima cosa da fare quando si devono coltivare è partire dal terriccio. Solo dopo aver effettuato questa importante scelta si potrà provvedere con la scelta dei concimi per piante più adatti al singolo caso. I concimi per piante sono come le medicine non ne esiste uno che va bene per ogni situazione. Per le piante coltivate in vasi è molto importante la scelta di un terriccio adatto alle esigenze delle singole specie. In genere si può impiegare un composto piuttosto sciolto, permeabile, di buona fertilità, umifero e neutro oppure leggermente acido. Per le piante calcicole, che tollerano la presenza del calcio è opportuno aggiungere una piccola percentuale di calce. Scelto e individuato il terriccio si potrà finalmente procedere con la scelta dei concimi adatti.
concime naturale

COMPO CONCIME PER PIANTE VERDI DA 500 ML

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,9€


Come si somministrano i concimi per piante

concime per piante da somministrare Sia per le colture in piena terra che in vaso si distingue la concimazione iniziale o di fondo e quella in copertura. Se si impiega un terriccio di buona fertilità non bisogna preoccuparsi di concimare all'impianto, ma se si usa un terriccio povero o già sfruttato bisognerà fertilizzarlo miscelando un buon terricciato organico, o in mancanza, della torba e una piccola dose, 1-2% circa, di concime organico di lenta azione. Non basta però impiegare un ottimo terriccio, soprattutto per le piante terrenni o a lungo ciclo colturale bisognerà provvedere a periodiche concimazioni con concimi per piante per favorire una crescita equilibrata e una fioritura copiosa. Queste concimazioni sono utili anche per le piante annuali che, per la rapidità della crescita, tendono ad esaurire ben presto la fertilità iniziale. Per la concimazione in vaso bisogna impiegare unicamente concimi per piante o altri fertilizzanti che siano di facile dosature. I prodotti chimici possono danneggiare seriamente le piante, se sono eccessivamente concentrati.

  • Sorbus aucuparia Il Sorbo degli uccellatori (Sorbus aucuparia) appartiene alla famiglia delle Rosaceae e deve il suo nome al fatto che attraendo l’avifauna con le sue bacche, veniva piantato vicino agli impianti per l...
  • Divano per esterni Il giardino è uno spazio verde non solo del quale prendersi cura, ma anche dal quale farsi accogliere per trascorrere nel confort e nel relax il proprio tempo libero, in una dimensione tranquilla e ri...
  • Tavolo da giardino in legno Per un amante degli spazi all'aria aperta, il giardino non è solo un colorato angolo decorativo che introduce all'abitazione, ma è parte integrante dell'ambiente domestico nel quale vivere la propria ...
  • Ombrellone da giardino Con una spesa contenuta e poche semplici operazioni, è possibile ricreare zone d'ombra in qualsiasi giardino e in qualsiasi momento della giornata, grazie alle infinite varietà di ombrelloni presenti ...

compo concime liquido per cactacee e piante grasse 250 ml

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,5€


I concimi per piante in polvere

concimi per piante in cucchiaio Per le piante da fiore si possono impiegare i comuni concimi per piante in polvere o in forma di piccoli granelli, di composizione mista, chimico-organica. Questi concimi per piante si possono spargere sul terriccio servendosi di un cucchiaio che risulterà utile anche per interrerarlo leggermente. La dose media è di uno o più cucchiaini a seconda della grandezza dei vasi e la concimazione va ripetuta due o più volte l'anno, nel momento in cui le piante sono in vegetazione. Per una più facile dosatura si possono usare anche gli speciali coni fertilizzanti oppure prodotti analoghi, compresse, bastoncini, pastiglie. Questa concimazione è molto facile e va eseguita una volta l'anno, all'inizio del ciclo colturale. Basta un cono per pianta che si deve interrare vicino alle radici. I concimi per le piante, in genere, vanno somministrati la mattina presto.


Concimi per piante liquidi e fogliari

pianta trattata con concimiI coni fertilizzanti sono molto efficaci ma di azione assai lenta. Sono, invece, di pronto effetto i concimi liquidi che contengono composti chimici o organici perfettamente solubili e per lo più di pronta assimilazione. Bisogna usare i concimi per piante liquidi anche per piante molto esigenti o deboli, sia da balcone che da appartamento. Questi concimi per piante vanno versati nell'acqua e annaffiato direttamente il terriccio. I concimi per piante fogliari, invece, sono di pronto effetto, come quelli liquidi vanno sciolti in acqua. Anche questi concimi sono perfettamente solubili e anzi risultano assimilabili per via fogliare perciò si irrorano sulle foglie con il solito spruzzatore. Per via fogliare si possono somministrare anche gli speciali stimolanti ormonici e altri prodotti similari che sono molto efficaci per rinvigorire piante sofferenti o scarsamente vigorose. Questi concimi per piante contengono fitormoni, vitamine, stimolanti naturali, microelementi, composti a base di ferro e altri prodotti utilissimi per le piante anche se in minime dosi.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO