Giardini aiuole

Abbellire i giardini con le aiuole in pietra

Le aiuole in pietra sono molto semplici da costruire ed al tempo stesso estremamente ornamentali. Quando si vuole delimitare una zona del giardino spesso si ricorre a questo tipo di aiuola in quanto la sua progettazione risulta essere economica e facilmente modificabile. Per la progettazione di queste aiuole si possono scegliere vari tipi di rocce, tutto dipende dal proprio gusto personale e dalla necessità futura di applicarvi modifiche. Tra le pietre più utilizzate troviamo quelle calcaree piuttosto economiche, le pietre laviche molto utilizzate per il loro caratteristico colore, ed il tufo facilmente reperibile. Spesso si utilizzano anche i comuni mattoni o blocchetti di calcestruzzo. Per le aiuole realizzate con l'utilizzo di grosse pietre si raccomanda il riempimento degli spazi vuoti con sabbia e ghiaia così da rendere l'aiuola più stabile. Un'alternativa valida alle grandi pietre sono i ciottoli, tra questi i più utilizzati sono quelli di marmo o di fiume, in grado di rendere l'aiuola più delicata nelle sue forme. All'interno delle aiuole in pietra vengono comunemente piantate specie floreali.
Aiuole in pietra

Tenax 72239837 Ondadeco' Bordura flessibile per aiuole e giardini

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,19€


Abbellire i giardini con le aiuole rialzate

Aiuole in legno rialzate Le aiuole rialzate rappresentano un elemento molto caratteristico, spiccano rispetto a tutte le altre componenti del giardino regalando unicità e pregio ornamentale alle piante che proteggono. Le aiuole rialzate possono avere una distanza dal terreno variabile, solitamente vengono realizzate per migliorare le condizioni di crescita della pianta quando il giardino presenta un terreno povero. Per questo solitamente presentano una cinquantina di centimetri di rialzo rispetto al terreno e soprattutto una struttura perimetrale volta a proteggere le piante soprattutto dal vento e le forti piogge. Il primo passo da fare quando si realizzano aiuole rialzate è quello di decidere il materiale da impiegare per formare le pareti, solitamente per motivi ornamentali si predilige il legno ma risultano frequenti anche le aiuole realizzate con pannelli di plastica o vetroresina. Al loro interno vengono comunemente coltivate piante di piccola grandezza spesso aromatiche.

    Tenax 3A074408 Ondadeco' Bordura flessibile per aiuole e giardini

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 20,03€


    Aiuole per piante grasse

    Aiuola di piante grasseLa maggior parte delle piante presenta specifiche esigenze per crescere al meglio; tuttavia, esistono piante come quelle grasse o "succulente" in grado di adattarsi anche alle condizioni atmosferiche più estreme. Per prima cosa, quando per i giardini si progettano aiuole con piante grasse, bisogna assicurare una corretta collocazione dell'aiuola in quanto si tratta di piante che necessitano di una importante quantità di luce quotidiana. Inoltre bisogna considerare le dimensioni che dovranno essere proporzionali alla quantità di piante che si deciderà di riporvi all'interno. Generalmente le aiuole per piante grasse o consistono in grandi vasi in grado di contenere un numero importante di specie grasse o sono semplicemente delle zone del giardino delimitate da altre specie vegetali. In tal caso è fondamentale che al centro vengano sempre riposte le specie con crescita più imponente quali cactus o l'aloe.


    Giardini aiuole: Le aiuole con pneumatici

    Aiuola con pneumatico Giardini e aiuole: possiamo dar sfogo a tutta la nostra fantasia per progettarli. Un modo molto creativo e assolutamente economico per decorare il proprio giardino con aiuole uniche e caratteristiche è quello che prevede il riciclaggio di vecchi pneumatici, che anziché essere dismessi riacquisteranno vita donando al giardino forma ed unicità. La realizzazione di queste aiuole è molto semplice, basta munirsi di pneumatici da macchina all'interno dei quali potranno essere coltivate piccole piante in numero variabile, o, quando possibile, pneumatici da trattore che consentiranno la coltivazione di piante con apparato radicale più importante. Nel caso di piccoli copertoni si suggerisce l'utilizzo di piedistalli in legno, metallo o plastica per sollevare il copertone da terra e garantire all'aiuola, non solo bellezza e slancio, ma anche un drenaggio ottimale del terreno. Il piedistallo dovrà contenere all'interno lo pneumatico e tutte le piantine che vi saranno riposte all'interno. Se si vuole personalizzare ulteriormente la propria aiuola si consiglia di acquistare una vernice colorata e dipingere l'esterno del copertone.


    Guarda il Video
    • aiuole in pietra In questo articolo scopriremo a cosa servono le aiuole in pietra, quali vantaggi potreste trarne utilizzandole per il vo
      visita : aiuole in pietra

    COMMENTI SULL' ARTICOLO