Mattoni di tufo

I mattoni di tufo

I mattoni di tufo sono blocchi costituiti da roccia di origine vulcanica utilizzati nel settore dell'edilizia e per il giardinaggio. La pietra utilizzata come pietra da costruzione è il tufo litoide, leggero e compatto. In epoca passata, i mattoni di tufo costituivano la soluzione preferita per la costruzione degli edifici e delle abitazioni. Rappresentavano una garanzia in termini di affidabilità e resistenza oltre che una delle poche opzioni possibili data l'arretratezza delle tecniche costruttive e dei materiali. Per questa ragione in Italia si ritrovano numerosi borghi interamente costruiti in tufo così come cascine e vecchi casali di campagna ancora solidi e dal fascino senza tempo. Località storiche come Napoli e Roma, ad esempio, sono ricche di costruzioni in tufo, tra le più signorili ed antiche presenti in città.
Muro con mattoni di tufo

Mattoni di tufo chiaro per ornamento aiuola arredo giardino rivestimento pareti, 37x25x11 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€


I mattoni di tufo: caratteristiche tecniche

Costruzione con mattoni di tufo I mattoni di tufo sono ordinari blocchi di pietra caratterizzati da leggerezza e porosità. I mattoni di tufo garantiscono un apprezzabile isolamento termico e sono caratterizzati da una struttura granulare da cui dipende la loro spiccata porosità. Proprio la trama granulosa che li contraddistingue fa si che i mattoni in tufo abbiano una struttura friabile e molto permeabile. Sono in grado di assorbire l'umidità dell'ambiente senza particolari conseguenze in termini di solidità e struttura. Tenendo in considerazione queste caratteristiche possiamo comprendere il perché di uno degli accorgimenti più cari agli addetti al mestiere: è preferibile non intonacare immediatamente le pareti in tufo. I mattoni di tufo, data la loro congenita umidità, hanno la necessità di asciugare all'aria per più tempo possibile, in modo da permettere l'evaporazione dell'acqua e acquisire maggiore solidità e compattezza strutturale.

  • Lavello da giardino Per tutti gli amanti del verde, il giardino è ancor prima che decorativo un luogo da vivere appieno, nel quale trascorrere il proprio tempo libero e del quale prendersi cura. Ma prendersi cura del gia...
  • Esempio di vaso di legno fatto a mano I vasi in legno rappresentano una validissima alternativa a quelli interamente realizzati con la plastica o il cemento. Naturalmente ha delle caratteristiche diverse, ed è proprio questo che andremo a...
  • Mobili da giardino Il web si ritaglia ogni giorno spazio crescente nella quotidianità, divenendo strumento utile ed affidabile per compiere moltissime azioni differenti. Anche l’acquisto tramite il web si sta sempre più...
  • vaso da finestra. Il giardino di casa è per tantissime persone un angolo caratteristico di relax, solitudine, tranquillità e pace. Per questi motivi nella nostra cultura moderna, fatta di una società con ritmi compulsi...

15 Mattoni di tufo chiaro 37x11x11cm blocchi per ornamento aiuole e giardino

Prezzo: in offerta su Amazon a: 49€


I vantaggi portati dall'utilizzo dei mattoni di tufo

Mattoni di tufo in giardino I mattoni di tufo vengono ancora impiegati per numerosi utilizzi, nonostante siano stati quasi totalmente abbandonati nel settore edile. I mattoni di tufo presentano una serie di vantaggi che, spesso, giocano un ruolo determinante per la loro scelta. In primo luogo possiamo tenere in debito conto il fatto che i mattoni di tufo hanno dimensioni considerevoli, che rendono rapida ogni costruzione. A ciò si aggiunga che hanno un costo molto contenuto rispetto a gli altri materiali per l'edilizia paragonabili ai mattoni di tufo. Il fatto che siano leggeri e maneggevoli fa si che vengano scelti anche, e soprattutto, da chi non ha particolare forza o cognizioni ingegneristiche. Per erigere un muretto in giardino o delimitare qualche aiuola, i mattoni di tufo sono la soluzione ideale ed alla portata di chiunque.


Mattoni di tufo: Tipologie di mattoni di tufo e possibili utilizzi

Uso decorativo dei mattoni di tufo I mattoni di tufo presenti sul mercato hanno grosso modo le medesime proprietà ma si differenziano per piccole caratteristiche che rendono ciascuna tipologia maggiormente adatta ad un uso piuttosto che ad un altro. Il tufo viterbese, ad esempio, è ideale per i rivestimenti e pavimenti. Di colore giallo o grigio, è perfetto per decorare i giardini. Il tufo pugliese, invece, di origine calcarea e dal colore chiaro, è molto utilizzato nel settore delle costruzioni grazie alla sua elevata resistenza. Il tufo campano, giallo o grigio, è il più famoso e dalla formazione molto antica. Per quanto attiene alla distribuzione, possiamo notare come il settore dei mattoni di tufo comprenda elementi diversi: blocchi, piastrelle, cordoli, cubi e mattoncini. A seconda degli usi cui sono destinati, poi, li troveremo più o meno lavorati.



COMMENTI SULL' ARTICOLO