Mattoni tufo

Le caratteristiche del tufo: vantaggi e controindicazioni del materiale

Il tufo è particolarmente impiegato nell'edilizia perché è un materiale davvero leggero e quindi lo si può utilizzare in vari modi. I mattoni di tufo sono molto porosi, perciò la procedura di posa a terra è molto più facile, in quanto la malta cementizia fa subito presa. Inoltre, sono molto permeabili e rilasciano col tempo l'umidità assorbita nell’ambiente. I mattoni di tufo, rispetto a quelli comuni e forati, hanno un livello d'isolamento maggiore e quindi non lasciano passare il calore. Anche se sono molto friabili, reggono bene la compressione, perciò i mattoni di tufo consentono di realizzare strutture molto leggere ma anche molto resistenti. In più, trattandosi di un materiale molto facile da lavorare, si può dare alla struttura alle proprie esigenze. Infine, i mattoni di tufo si armonizzano molto bene con il giardino e con l'ambiente in genere.
Mattoni di tufo

Mattoni di tufo chiaro per ornamento aiuola arredo giardino rivestimento pareti, 39x25x11 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€


L'impiego dei mattoni di tufo nelle costruzioni in giardino

Muretto in mattoni di tufo I mattoni di tufo utilizzati nei giardini e nelle costruzioni devono essere particolarmente resistenti agli agenti atmosferici (soprattutto alle base temperature), essere privi di resti organici, essere resistenti all'acqua ed essere compatibili con la malta cementizia. Mattoni di tufo di questo genere sono realizzati con rocce ben sedimentate, in quanto devono essere duri e compatti. I mattoni di tufo possono essere usati per rivestire muri esterni della casa o dei muretti, per ottenere notevoli effetti estetici. Possono essere utilizzati per pavimentare sia i viottoli sia le strade carrabili dei giardini. I mattoni di tufo sono impiegati anche per la creazione di muretti di cinta, la cui messa in posa sarà fatta usando la malta a secco. Oltretutto, possono essere facilmente usati per realizzare pozzi, cucine all'aperto e barbecue.

  • Muro con mattoni di tufo I mattoni di tufo sono blocchi costituiti da roccia di origine vulcanica utilizzati nel settore dell'edilizia e per il giardinaggio. La pietra utilizzata come pietra da costruzione è il tufo litoide, ...
  • Sorbus aucuparia Il Sorbo degli uccellatori (Sorbus aucuparia) appartiene alla famiglia delle Rosaceae e deve il suo nome al fatto che attraendo l’avifauna con le sue bacche, veniva piantato vicino agli impianti per l...
  • Divano per esterni Il giardino è uno spazio verde non solo del quale prendersi cura, ma anche dal quale farsi accogliere per trascorrere nel confort e nel relax il proprio tempo libero, in una dimensione tranquilla e ri...
  • Tavolo da giardino in legno Per un amante degli spazi all'aria aperta, il giardino non è solo un colorato angolo decorativo che introduce all'abitazione, ma è parte integrante dell'ambiente domestico nel quale vivere la propria ...

10 pezzi grigio scuro Bell' effetto pietra per prato e giardino Border – Semplicemente martello in

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,45€


Viottoli e muretti realizzati con mattoni di tufo

Muretto in tufo Per quanto riguarda la pavimentazione con mattoni di tufo nel proprio giardino, la sua messa in opera è molto semplice: per prima cosa, si dovrà realizzare un letto di sabbia su cui posare i mattoni. Successivamente, negli interstizi tra un mattone e l'altro dovrà essere colato un composto di cemento e sabbia oppure terriccio. Se invece si vuole creare un muretto per delimitare parti del giardino, il procedimento di assemblaggio si può eseguire anche a freddo. Il procedimento è quello comune: si deve stendere con la cazzuola uno strato di calce, alto due centimetri circa. Stendere quindi uno strato di mattoni di tufo, a cui seguirà uno strato di calce, una seconda mano di mattoni e così via. È meglio non effettuare nessun intervento di intonacatura, perchè il tufo, per sua stessa caratteristica, ha bisogno del contatto con l’aria per indurirsi.


Mattoni tufo: L'adattabilità dei mattoni di tufo alle proprie esigenze

Divisori di mattoni di tufo Una caratteristica del tufo è che il suo aspetto migliora col tempo, a differenza di quanto accade per tutti gli altri tipi di mattoni. Qualunque costruzione realizzata usando mattoni di tufo non avrà bisogno di interventi di manutenzione per parecchio tempo. Un'altra caratteristica del tufo è, come si è già detto, il fatto di essere facilmente lavorabile: i mattoni di tufo, quindi, sono facilmente sagomabili e perciò possono essere usati come cordoli e divisori. Sono infatti adoperati per recintare le aiuole del proprio giardino oppure per limitare i vialetti o per recintare gli orti. In questo caso, è possibile adattare i mattoni di tufo alle proprie esigenze tagliandoli con una sega apposita. Le seghe per il tufo presentano una lama trapezoidale e due manici, e sono molto simili a quelle utilizzate per tagliare la legna.


  • mattoni tufo Già dall’inizio degli anni 50 cominciò l’uso di mezzi meccanici che permisero la loro estrazione dalle cave, in modo reg
    visita : mattoni tufo

COMMENTI SULL' ARTICOLO