Anthurium bianco

vedi anche: Anthurium

Anthurium Bianco, generalità

L'Anthurium Bianco è una pianta sempreverde originaria delle zone Americane Subtropicali, appartenente alla famiglia delle Araceae. Sicuramente molto particolare grazie alle foglie lucide di color verde scuro cuoriforme e all'infiorescenza composta da una spata e uno spadice. La spata dà il colore al fiore ( il classico rosso, il bianco, il verde, l'arancione, il rosa ed il viola ), lo spadice invece somiglia ad una pannocchia di colore giallo-verde ed è avvolto in parte dalla spata. L'Anthurium Bianco è sicuramente una pianta d'appartamento molto ricercata, grazie anche alle sue caratteristiche che la rendono facilmente coltivabile in ambiente domestico, dato che non necessita di grandi e particolari cure. Inoltre è molto richiesto per bouquet matrimoniali grazie alle infiorescenze di color bianco molto particolari ed ornamentali.
Bouquet Anthurium Bianco

XGUO Catena Luminosa luci di natale con 2 Metri 12 Stelle 138 LED Stringa luce Spina di EU per Decorazione di Casa, Bar, Matrimoni, Natale, feste - Bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,99€


Anthurium Bianco, cure

Anthurium Bianco fiori L'Anthurium Bianco si adatta molto bene alla vita in appartamento, gradisce posizioni in penombra ma riesce ad adattarsi anche all'esposizione solare diretta, purché venga cautelato nelle ore e nei giorni più caldi. Sopporta molto bene temperature superiori ai 25°C, al contrario non gradisce temperature inferiori ai 15°C. Un tasso d'umidità elevato fà si che la pianta si senta "a casa". Da evitare assolutamente gli sbalzi di temperatura e le correnti d'aria fredda, non gradite alla pianta. Le innaffiature devono essere regolari, sopratutto nei periodi di maggior calore, mantenendo il substrato sempre umido. Nei periodi invernali, invece, è consigliato lasciare asciugare il substrato fra un'innaffiatura e l'altra. Quando possibile, risulta molto utile la nebulizzazione fogliare con acqua tiepida e non calcarea.

  • Anthurium a fiori rossi L'anthurium maggiormente coltivata in appartamento ed utilizzata per scopi ornamentali, grazie alla forma elegante e sinuosa dei suoi fiori e delle sue foglie, prende il nome di "ANTHURIUM ANDREANUM"....
  • bouquet d'anthurium Benedict Roezl, di Praga, può essere considerato il più importante cacciatore di piante di orchidee. Molto intraprendente ed uomo di gran coraggio ottenne risultati positivi dove altri cercatori falli...
  • Fiore di anthurium L'anthurium è un genere di pianta che appartiene alla famiglia delle Araceae. La pianta mostra, come caratteristica principale, un fogliame decorativo molto particolare. La pianta è originaria dell'Am...
  • Anthurium rosso L'Anthurium rosso è una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Araceae, originaria dell'America Centrale. Pianta ornamentale e decorativa molto ricercata a causa dei suoi fiori particolari, c...

Semi grande promozione giardino domestico di DIY pianta 100Seeds Mix-Color reale fresca Plumeria Rubra Frangipani Lilavadee fiore albero libero Shi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,79€


Anthurium Bianco, potatura, propagazione e rinvaso

Anthurium Bianco L'Anthurium Bianco non si pota, semplicemente si eliminano le foglie che via via si seccano o si bruciano e che possono causare malattie o infestazioni parassitarie. La pianta si propaga per seme o separazione, quest'ultima tecnica molto "pericolosa" e da effettuare con la massima attenzione per evitare di rovinare l'apparato radicale ( in pratica si tratta di separate due piante e rinvasarle autonomamente ). Il rinvaso dell'Anthurium Bianco si effettua solitamente in primavera, quando la pianta richiede un vaso di dimensioni maggiori ( sono piante che amano vasi stretti ). Utilizzare terriccio composto principalmente da torba e pezzetti di corteccia. Cercare di garantire il massimo drenaggio idrico per evitare fastidiosissimi ristagni idrici che possono portare a marciume radicale o ad altre malattie.


Anthurium bianco: Anthurium Bianco, fioritura, malattie e parassiti

Distesta di Anthurium Bianchi La fioritura dell'Anthurium, se coltivato in ambiente domestico, avviene solitamente una volta l'anno durante l'estate. Raramente e con condizioni ottimali può fiorire in tutti i periodi dell'anno. Le malattie più comuni all'Anthurium Bianco sono causate principalmente dall'eccessiva esposizione alla luce solare o dalle irregolarità delle innaffiature. Foglie bruciate possono essere causa di un'eccessiva esposizione alla luce solare. Foglie ingiallite invece sono spesso causate da troppe o al contrario poche innaffiature. Sicuramente è molto importante un terriccio che favorisca il drenaggio idrico per evitare ristagni che porterebbero le radici a marcire o le foglie ad ingiallire.I parassiti più comuni sono le cocciniglie, che causano macchie scure o presenza di batuffoli simili a cotone sulle foglie. In questo caso trattare la pianta con prodotti anti acari o passare sulla zone interessata un batuffolo di cotone imbevuto in alcool. Per prevenire gli attacchi parassitari è utile nebulizzare le foglie. Inoltre è consigliato pulire le foglie da polvere o eventuali residui con un panno umido.


Guarda il Video
  • anthurium bianco L’anthurium è una pianta erbacea proveniente dalle foreste pluviali del Centro e Sud America. Appartiene alla famiglia d
    visita : anthurium bianco

COMMENTI SULL' ARTICOLO