Begonia corallina

vedi anche: Begonia

Origini e caratteristiche principali della begonia corallina

La begonia corallina è un arbusto erbaceo appartenente alla famiglia delle Begoniaceae e originario della foresta tropicale del Brasile. Si tratta di una pianta d'appartamento utilizzata prevalentemente per fini ornamentali, grazie al suo aspetto elegante e aggraziato, ammirabile soprattutto durante il periodo della fioritura. La begonia corallina si fa notare per via della particolare forma allungata delle sue foglie, le quali si presentano in una colorazione verde chiaro e sono macchiate da piccoli puntini argentati. Durante la fioritura, la begonia corallina si riempie di grappoli di piccoli fiori penduli di colore rosso o rosa. L'altezza media della pianta coltivata in appartamento si attesta sui 90 centimetri, anche se l'arbusto può svilupparsi fino ai due metri.
Le foglie della begonia corallina

Fiore - Gerbera Jamesonii Hybrids - 750 Semi - Confezione Maxi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,03€


Esposizione e innaffiatura della begonia corallina

Begonia corallina durante il periodo di fioritura La coltivazione della begonia corallina è semplice e non richiede particolari cure.La pianta, essendo di origini tropicali, ha bisogno di una buona luminosità per svilupparsi in modo corretto. In inverno è bene tenere la begonia corallina all'interno dell'appartamento, poiché soffre le temperature rigide. Durante la primavera e l'estate, è consigliato posizionare il vaso all'aperto, evitando che la pianta sia esposta ai raggi diretti del sole, i quali potrebbero danneggiare le foglie e i fiori. Sono da evitare, inoltre, le temperature eccessivamente alte.Il terriccio della begonia corallina deve essere costantemente inumidito. Durante il periodo freddo non sono necessarie numerose innaffiature, mentre in estate la pianta va innaffiata spesso, assicurandosi di non fare seccare il terriccio.

    AmgateEu verticale da parete, 4 tasche da parete, per piante, misura media, dimensioni: 12 x 66 cm, per interni/esterni, Eco-friendly, in materiale riciclato, di alta qualità, robusto & resistente per irrigazione in feltro di alta qualità, facile da appendere & Fill. The Best Garden Urban per piante di crescere & Thrive, garanzia di sostituzione: 1 Anno

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,44€


    Concimazione e rinvaso della begonia corallina

    Begonia corallina pienamente sviluppata Per dare alla pianta la nutrizione che la sola acqua non è in grado di apportare alle radici, è opportuno procedere periodicamente alla concimazione. Nei mesi primaverili ed estivi è consigliato concimare la begonia corallina ogni due settimane, mentre nei periodi più freddi, l'operazione può essere effettuata una volta al mese. Il fertilizzante più adatto da utilizzare è quello liquido, da versare sul terriccio solo dopo averlo inumidito accuratamente. La begonia corallina deve essere rinvasata ogni anno, cambiando sia il vaso che il terriccio. Per quanto concerne il vaso è doveroso scegliendone uno di dimensioni maggiori e che assicuri un buon drenaggio. Per quanto riguarda il terriccio, si suggerisce di utilizzare un composto realizzato a base di torba, di terra di foglia e di sabbia.


    Begonia corallina: Moltiplicazione della begonia corallina

    Fiore di begonia corallina in attesa di sbocciare La moltiplicazione della begonia corallina avviene generalmente per talea di foglia. L'operazione risulta estremamente semplice: tutto ciò che occorre fare è staccare una foglia dalla pianta, immergerla in un bicchiere d'acqua e attendere la comparsa delle radici. Circa un mese dopo rispetto alla comparsa delle prime radici, esse vanno interrate all'interno di un vaso. Nel giro di poche settimane, la begonia inizierà il suo sviluppo. In alternativa, è possibile effettuare la moltiplicazione per talea di ramo. In questo caso bisogna immergere il ramo in un bicchiere d'acqua e attendere la comparsa delle radici, dopo la quale è possibile procedere all'invaso e ottenere una nuova pianta.Il periodo consigliato per effettuare la moltiplicazione della begonia corallina è quello primaverile, in particolare i mesi di maggio e di giugno.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO