Begonia rex

vedi anche: Begonia

Begonia rex

La Begonia rex appartiene ad un genere di piante molto ampio, della famiglia delle Begoniaceae. L'India è il paese di provenienza, per questi vegetali esteticamente caratteristici per le composite, grandi foglie. Infatti, le colorazioni possono essere svariate, dal rosso al grigio, dal verde al rosa. Monocolore oppure screziate, maculate e variegate, si contraddistinguono per l'eleganza dei cromatismi. La forma è cuoriforme e la superficie esterna è rugosa e ruvida. Sono piante erbacee rizomatose, se vengono coltivate in appartamento il portamento si mantiene cespitoso. Trattandosi di vegetali tropicali hanno bisogno di poche e semplici cure per crescere e svilupparsi in maniera rigogliosa. Utilizzate a scopo ornamentale sono tra le piante più impiegate per decorare gli ambienti interni della propria casa.
Ibrido di Begonia rex Escargot

100 pezzi semi Begonia, semi di fiori in vaso, piante begonia per mini giardino, varietà completa, l'erba tasso del 95%, (colori misti) 5

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,99€


Coltivazione della Begonia rex

Fogliame di Begonia Rex Il principale aspetto da tenere in considerazione coltivando la Begonia rex, è la presenza costante di umidità. Infatti, il clima naturale di questi vegetali è tropicale, per farli crescere in maniera sana, occorre scegliere una posizione fresca ed al riparo da fonti eccessive di calore. Il terriccio deve essere ben drenato ed è composto principalmente, da torba mescolata a una porzione di sabbia. Hanno bisogno di irrigazioni costanti e periodiche, è opportuno che il terreno sia sempre umido. Soprattutto in estate, le annaffiature dovranno essere più abbondanti e frequenti. Sono piante delicate, temono i ristagni d'acqua che possono fare marcire facilmente l'apparato radicale. Vivono bene posizionate in zone illuminate da luce solare indiretta e si adattano anche alle esposizioni a mezz'ombra e in ombra.

    Shadowplant with unusual leafpatterns - Calathea Dottie - 14cm pot - 45-50cm tall

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,99€


    Riproduzione della Begonia Rex

    Ibrido di Begonia rex Sono principalmente due, i metodi per moltiplicare le piante di Begonia rex. Il primo è attraverso la semina, si dispongono i semi in un contenitore, composto da torba e sabbia, suddivise in parti uguali. La superficie del vaso viene ricoperta da un foglio di plastica che aiuta a mantenere la giusta umidità. La temperatura migliore per una corretta e abbondante germinazione, non deve andare al di sotto dei venti gradi. Un'altra tecnica per la riproduzione degli esemplari di piante di Begonia rex è attraverso il taleaggio fogliare. Semplice anche per i più inesperti, basta staccare alcune delle foglie con tutto il picciolo, e trapiantarle direttamente in un piccolo vaso riempito di terriccio torbato e sabbia, da mantenere costantemente umido. Dopo poco più di un mese le nuove piante saranno pronte per la messa a dimora.


    Varietà della Begonia Rex

    Foglia variegata di Begonia rex Le piante del genere Begonia rex, attraverso selezioni e incroci genetici, hanno prodotto diverse varietà dalle caratteristiche estetiche ed ornamentali, uniche e particolari. Come ad esempio l'ibrido Begonia rex Escargot, la struttura delle foglie richiama la forma di una lumaca, sono variegate nei colori bianco e verde. Una sfumatura accesa di rosa contraddistingue i margini del fogliame. Resistente alle malattie, si caratterizza per le colorazioni argentate e verdi, l'ibrido di Begonia rex denominato Snow Queen. Fogliame dalle grandi dimensioni per la selezione di Begonia rex Firework. Le screziature argentate e verdi con venature violacee, riempiono l'intera superficie delle foglie. Una sola specie per diverse varietà ibride, dai giochi di colore intensi e variegati, con le piante Begonia rex.



    Guarda il Video
    • begonia rex Tra le molteplici varietà da poter coltivare in appartamento, tra le mura di casa, troviamo la begonia. Le specie di beg
      visita : begonia rex

    COMMENTI SULL' ARTICOLO