Kalanchoe pianta

Pianta di kalanchoe

La pianta di kalanchoe appartiene alla famiglia delle Crassulaceae e comprende circa 125 specie diverse con caratteristiche differenti che variano tra i piccoli arbusti e la piante perenni sempreverdi. La pianta ha origine in Africa, dove si è adattata perfettamente alle zone aride o semi-aride, grazie alla caratteristica di produrre una vegetazione succulenta. Questa caratteristica consente alla pianta di superare anche lunghi periodi di siccità. Le kalanchoe hanno varie dimensioni, ma generalmente rimangono sotto il metro di altezza, a parte la Kalanchoe behrensis che raggiunge i 6 metri di altezza. Le foglie sono grasse con una colorazione verde con delle maculature, i fiori si sviluppano nella zona terminale della foglia con la fioritura che avviene verso la fine dell'inverno. I petali dei fiori sono moltissimi e presentano una buona ramificazione.
Kalanchoe blossfeldiana

PIANTE GRASSE VERE RARE 20 PIANTE PICCOLE 5,5 VASO COLTIVAZIONE SENZA SPINE SUCCULENTE MINI SET PRODUZIONE VIGGIANO CACTUS

Prezzo: in offerta su Amazon a: 27,9€


Specie di kalanchoe

Kalanchoe beharensis La Kalanchoe blossfeldiana è una pianta perenne con grandi foglie carnose con una colorazione verde lucida e un margine dentellato. In primavera presenta delle infiorescenze dalla forma tondeggiante con colorazioni differenti. Una volta appassito il fiore sarebbe opportuno eliminare l'infiorescenza per evitare subentrino infezioni. La Kalanchoe beharensis è una pianta cespugliosa a carattere perenne e di piccole dimensioni. Presenta grandi foglie triangolari che sono ricoperte da una peluria giallastra. I fiori sbocciano alla fine dell'inverno e si raccolgono in pannocchie con fiori dalla colorazione gialla-verde.La kalanchoe uniflora è una pianta perenne che presenta foglie con una colorazione verde lucida. I fiori, che sbocciano a fine estate, hanno una colorazione rossa oppure porpora.

  • Frutto di Bergamotto Il bergamotto appartiene alla famiglia delle Rutacee, al genere Citrus ed alla specie bergamia.È un piccolo albero, alto 3-4 m, con un tronco dritto a sezione rotonda e ben ramificato ed una cortecc...
  • Frutti di Asimina L’asimina appartiene alla famiglia delle Annonacee, al genere Asimina ed alla specie triloba. È una pianta originaria degli Stati Uniti, è diffusa in alcuni stati del nord e costituisce fitte boscag...
  • Frutti di Corbezzolo Il corbezzolo appartiene alla famiglia delle Ericacee, al genere Arbutus ed alla specie unedo. È un piccolo albero sempreverde a lenta crescita, alto mediamente 5-7 m, con una forte attitudine pollo...
  • Frutti di Giuggiolo Il giuggiolo appartiene alla famiglia delle Ramnacee, al genere Zizyphus ed alla specie jujuba. È un piccolo albero, alto mediamente 5 m, con un tronco contorto; ha una crescita lenta, stessa cosa p...

Terriccio biologico in un bricchetto essiccato e compresso. Una miscela speciale di coco peat + coco husk chips per Piante Succulenta Kalanchoe Sansevieria, Il bricchetto pesa 800 grammi. Il modo più rispettoso dell'ambiente per comprare il terreno da potting. Aggiungere acqua per reidratare fino a 10 litri di terreno di potting fresco. PH 5,8-6,5, EC: <0,5 mS / cm. Qualità del coltivatore commerciale. Spedizione gratuita.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,46€


Specie di piante di kalanchoe

Kalanchoe daigremontiana La pianta Kalanchoe daigremontiana è una succulenta che mostra foglie dalla caratteristica carnosa con macchie brune dalla forma triangolare. I fiori hanno forma tubolare con una colorazione grigia-porpora con fioritura alla fine dell'inverno.La Kalanchoe tormentosa è una pianta perenne che mostra delle foglie con caratteristiche carnose e ricoperte da una peluria bianca. I fiori, che sbocciano in primavera, mostrano una colorazione giallo-verde.La Kalanchoe marmorata presenta foglie con una colorazione verde chiara che invecchiando diventano grigio-porpora con delle striature brunastre. I fiori presentano una colorazione bianca.La Kalanchoe pumila ha caratteristiche suffruticose quindi sarebbe opportuno coltivarla in posizione sospesa. I fiori hanno una colorazione rosata e una fioritura tra la fine dell'inverno e l'inizio della primavera.


Kalanchoe pianta: Coltivazione delle kalanchoe

Kalanchoe tomentosa Per riuscire a coltivare una pianta di kalanchoe si devono tenere in considerazione alcuni accorgimenti. La pianta predilige posizione luminose, ma non con un'esposizione diretta ai raggi del sole. Il terreno ideale dovrebbe essere sciolto, con un adeguato drenaggio che eviti ristagni d'acqua, sarebbe opportuno mescolare al terriccio universale della sabbia di fiume opportunamente lavata. Le annaffiature andrebbero effettuate solamente quando il terreno risulti completamente asciutto, con una frequenza quindi di una volta a settimana nei mesi tra marzo e settembre. La concimatura andrebbe effettuata, ogni 20 giorni circa durante il periodo vegetativo, utilizzando del fertilizzante aggiunto all'acqua di irrigazione. Annaffiature intensive potrebbero rendere le piante molli e con zone secche.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO