La Clivia

L'irrigazione della clivia

Questa incantevole erbacea perenne proviene dal continente africano e fa parte del folto e variegato raggruppamento tassonomico delle Amaryllidaceae.La pianta, solitamente posta in abbellimento all'interno delle abitazioni, ha normali esigenze di essere bagnata, in base alla sua posizione e specialmente alla stagione climatica in corso.Andrà, quindi, innaffiata con costanza e generosità durante le stagioni primaverile ed estiva, anche più volte la settimana, mentre le bagnature saranno drasticamente limitate nel periodo freddo, con cadenza al massimo mensile, facendo sempre attenzione però a non irrigare se non quando il terreno si presenti asciutto o addirittura disseccato.Occorre, difatti, evitare pericolose stagnazioni d'acqua, che possano indebolire le radici della clivia, cagionando indebolimento, malattie o marciumi.
clivia pianta

1 Pz Splendida Clivia semi di fiori (Kaffir Lily), fiori in camera semenatsvety, bello, rari semi veri, garantito il 1 Blu Clivia semi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,99€


Cura e coltivazione della clivia

clivia in vaso Come detto in precedenza, la clivia è una pianta da sistemare tipicamente all'interno di case ed uffici, e dovrà essere dotata di terreno provvisto di adeguate componenti organiche frammiste ad elementi e materiali sabbiosi, onde garantire l'efficiente ed adeguato drenaggio. Una volta terminata la fioritura, con frequenza mediamente biennale occorrerà provvedere all'opera di rinvaso, utilizzando contenitori via via più ampi, onde evitare che l'apparato radicale, molto sviluppato, saturi il recipiente ed impedisca al sempreverde di respirare e di nutrirsi correttamente.Viceversa, non saranno necessarie particolari operazioni di potatura della pianta, risultando bastevole la semplice eliminazione, manuale o con apposito utensile, dei rami vecchi e delle foglie ingiallite o disseccate.

  • Clivia Gli amanti dei colori caldi e dei più accesi arancioni non potranno che innamorarsi della clivia, pianta d'appartamento dalle dimensioni contenute ma dalla vivace fioritura, che costituisce un element...
  • Fiori clivia I fiori primaverili sono specie che annunciano il ritorno della bella stagione e fioriscono tra marzo e maggio. In genere si coltivano facilmente, tuttavia le tecniche colturali variano da specie a sp...
  • Dracena marginata La dracena è una pianta che sviluppa una chioma caratteristica e molto decorativa, ma che non richiede moltissimo spazio per crescere e il suo sviluppo può essere facilmente contenuto: per queste ragi...

1 Pz reale Clivia semi piante bonsai giardino semi di fiori Semente fiori decorativi regalo di nuovo anno di semi 1 Arancione Clivia

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,99€


Fertilizzazione e concimazione della clivia

La clivia in fiore Per quanto concerne la fertilizzazione, vanno seguite poche e semplici regole.Normalmente, l'erbacea perenne è sistemata in un vaso di medie dimensioni e va perciò concimata con buona regolarità, al fine di assicurare i giusti nutrienti.La fertilizzazione andrà effettuata con frequenza bisettimanale nell'intervallo di tempo tra marzo e settembre, ed opportunamente limitata o persino interrotta con l'arrivo del freddo.Potranno essere utilizzati all'uopo fertilizzanti di natura solida, cosiddetti a lento rilascio, o più opportunamente di natura liquida, da diluire nell'acqua di annaffiamento.Il concime dovrà essere specifico per piante da fiore e possedere, oltre ai dovuti microelementi, significativa presenza di elementi potassici e soprattutto azotati, necessari per la crescita rigogliosa della pianta.


La Clivia: Esposizione della pianta e possibili malattie

clivia esposizione La pianta erbacea potrà facilmente vivere all'interno dell'appartamento, anche per tutta la durata dell'anno, e dovrà trovare sistemazione in un ambiente illuminato ma non esposto ai raggi diretti del sole, potenzialmente dannosi per la salute del fogliame.Per sua natura, gradisce condizioni climatiche e temperature decisamente elevate e non andrà collocata in zone ombrose della casa, né sottoposta a improvvisi cambiamenti di clima o a bruschi flussi d'aria.Il sempreverde, in conclusione, può essere oggetto di attacchi di vari insetti e parassiti, come il ragnetto rosso e la temibile cocciniglia.In questo caso, occorrerà provvedere tempestivamente alla loro eliminazione, lavando accuratamente la pianta con saponi e altri detergenti, oppure utilizzando, nei casi più gravi, specifico insetticida.


  • pianta clivia La Clivia è una comune pianta erbacea stolonifera, originaria dell4africa meridionale; in particolare in Italia è molto
    visita : pianta clivia

COMMENTI SULL' ARTICOLO