Pianta del papiro

La pianta del papiro: la storia

La pianta del papiro è una pianta antichissima conosciuta dagli egizi sia come alimento fornito dai tubercoli radicali che come materia prima per la preparazione dei papiri cartacei, la prima carta adatta alla scrittura. Le radici di questa pianta entrano nella farmacologia con proprietà ristorative; le stesse si usano in profumeria per estrarre un vivo aroma di violetta che viene addizzionato all'acqua di lavanda. La pianta del papiro è molto robusta che raggiunge i tre metri di altezza, essa appartiene alla ricca famiglia delle Cyperaceae. Sul sussidiario della scuola elementare abbiamo imparato a conoscere il papiro tra le pagine in cui si narrava la storia degli antichi egizi. Dagli antichi egizi, sempre, sappiamo che la pianta del papiro invece era simbolo di fertilità, rigenerazione e fecondità. La pianta veniva usata anche nelle processioni religiose.
pianta di papiro

Papiro - Albero Artificiale Da Arredo Interno - Alto 180 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 189,99€


La pianta del papiro: semina, trapianto, moltiplicazione

papiro in giardino d'invernoIl genere del papiro è molto vasto e annovera centinaia di specie che crescono indigene in Italia e anche in Europa, ma soprattutto in Africa. Negli Stati Unitid'America, la pianta è sfuggita dalle coltivazioni, ma ha invaso la Florida, la Louisiana, la California e le Hawaii. Molto diffusa è anche nel Madagascar. La pianta del papiro si moltiplica facilmente per divisione. Nelle regioni a clima invernale mite, i papiri vanno coltivati in terreni paludosi o per lo meno molto umidi, all'esterno. Si riproduce per talea dal rizoma e dal fusto. È una specie che cerca la luce, che ama crescere, in natura, lungo le rive dei corsi d'acqua a corrente lenta, con le radici sommerse. Nella stagione primaverile ed estiva si preleva un fusto, lo si taglia di circa un terzo, mantenendo l’apice, spuntando il ciuffo di foglie. Dopo alcune settimane, dall’apice nascerà una nuova pianta.

    Paradisi mini serra nilo - semi palma datteri nana, piante papiro giglio

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 11€


    La pianta del papiro: terriccio e fioritura

    esemplare di cyperus papyrus La pianta del papiro è una specie acquatica, vive prevalentemente in zone paludose semisommerse dalle acque dei fiumi o dei laghi; predilige il terriccio molto organico ma anche profondo. Pertanto va sempre coltivata in vasi(anche mezzi mastelli) molto capaci e tali da poter essere immersi completamente in un altro contenitore con acqua. Bisogna comunque avere l'avvertenza di controllare che la pianta abbia sempre aqua a disposizione. La fioritura dei papiri avviene in maggio-giugno secondo il clima della regione in cui vive. Il fiore consiste in un ciuffo di spighette piumose, disposte ad ombrella, di colore verde chiaro o gialliccio. I nemici della pianta del papiro sono gli afidi, le cocciniglie, la ruggine, ai primi sintomi vanno trattati subito. L'inverno è la stagione nemica di questa specie.


    Pianta del papiro: La pianta del papiro e i gatti

    ai gatti piace il papiroTra le tante curiosità che si legano alla pianta del papiro, una è legata alla predilizione da parte dei gatti per questa pianta. Pare che le tenere foglie del papiro siano una vera e propria delizia per i gatti. Tante sono le testimonianze di padroni di questi splendidi animali che raccontano di mici attratti dalle foglie del papiro. Ed, infatti, è proprio così. Il papiro non è un alimento tossico per i nostri amici a quattro zampe. Le sue foglie attraggono i gatti provocandone il vomito. Vomito che spesso serve ai mici, grandi e piccoli, per libeerarsi dai boli di pelo che potrebbero interessare l'intestino. Avere un papiro in casa vuol dire avere un rimedio naturale per assorbire l'umidità. Nella storia i papiri vengono ricordati per l'uso che ne facevano gli egiziani eppure, nella storia più vicina a noi ad Ercolano, città in provincia di Napoli, sepolta dell'eruzione del Vesuvio del 79 d.c , furono trovati ben 1840 papiri al centro di studi da parte di esperti di tutto il mondo.


    Guarda il Video
    • papiro pianta Viene chiamata comunemente papiro una pianta erbacea appartenente al genere delle cyperacee, il cui nome botanico è cype
      visita : papiro pianta

    COMMENTI SULL' ARTICOLO