Spatifillo cura

Spatifillo cura

Le piante di Spatifillo sono semplici da coltivare in maniera rigogliosa, all'interno della propria casa. Temono le temperature invernali inferiori ai quindici gradi e gli ambienti troppo secchi. Il terriccio deve essere ben drenato, composto da torba e sabbia. Le irrigazioni sono frequenti e abbondanti, solo durante la stagione estiva. Nebulizzare il fogliame aiuta a mantenere il giusto grado di umidità, indispensabile per gli esemplari di Spatifillo. Amano la luce del sole filtrata, l'esposizione diretta può comportare la lesione del fogliame. Per supportare il periodo della fioritura è opportuno somministrare del concime ricco di potassio, in primavera e in estate. Lo Spatifillo cura e attenzioni per la coltivazione di una pianta dalle caratteristiche infiorescenze, impiegata a scopo ornamentale.
Fiori bianchi di Spatifillo

Exotenherz.de - Set di piante Tillandsia, confezione da 6

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,99€


Caratteristiche della pianta di Spatifillo

Fiore e foglie di Spatifillo Conosciuto con i nomi di Spatifillo, Spatafillo oppure Pianta a cucchiaio, denominazione derivata dalla spata bianca che avvolge le singole infiorescenze. La specie di Spathiphyllum appartiene al genere delle Araceae, piante originarie dell'America centrale. Questi vegetali tropicali sono sempreverdi e perenni, si caratterizzano per la mancanza di fusto. Infatti, le grandi foglie nascono direttamente dal rizoma sotterraneo e sono dotate di lunghi e resistenti piccioli. Gli apici del fogliame sono acuminati, la superficie è lucida e di colore verde scuro. I piccoli fiori crescono su di uno spadice, circondato da una spata bianca, dai margini ricurvi, che cresce alla base dell'infiorescenza. Se viene coltivato in condizioni ottimali lo Spatifillo fiorisce in primavera e può continuare anche per tutta la stagione estiva.

  • Spathiphyllum in fiore. Lo Spatifillo o Spathiphyllum è una pianta sempreverde appartenente alla famiglia delle Araceae, originarie dell'America Centrale. In natura si hanno 7 specie di piante differenti ma le più utilizzate...

GAXmi LED Paesaggio faretti Fata Stelle Modello Giardino Parete Natale Matrimonio All'aperto Impermeabile Illuminazione proiettata Caldo Bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 26,9€


Propagazione della pianta di Spatifillo

Fiori della pianta di SpatifilloSpatifillo cura e tecnica per la propagazione, senza troppe difficoltà, attraverso la divisione dei rizomi sotterranei. L'operazione può essere effettuata alla fine dell'inverno, in occasione del rinvaso, oppure al termine della stagione estiva. Con l'aiuto di un coltello ben affilato, si possono tagliare le sezioni del rizoma, composti da tre oppure quattro foglie. È consigliabile trattare le porzioni ottenute con della polvere funghicida, prima di trapiantarle in singoli vasi, riempiti con del terriccio torbato inumidito. Le nuove piante devono essere riposte al riparo dalla luce e per un veloce attecchimento, la temperatura non deve scendere al di sotto dei venti gradi. Il radicamento definitivo avviene con l'emissione di nuovi germogli, a questo punto è possibile mettere a dimora la pianta in zone temperate e luminose.


Varietà della pianta di Spatifillo

Fogliame delle piante di Spatifillo Il genere della pianta di Spatifillo propone diverse varietà dalle caratteristiche e dalle infiorescenze similari. In commercio la specie più facilmente reperibile è lo Spathiphyllum wallisi, vegetale rizomatoso, ha il fogliame di grande dimensioni oblungo e acuminato all'estremità. Dotate di un lungo picciolo le foglie di questa sempreverde sono lucide e dalle venature marcate. I fiori crescono su steli e sono composti da una spata bianca e da uno spadice dal colore giallo o bianco crema. Questa pianta fiorisce due volte durante l'anno. Un'altra varietà incrociata con lo Spathiphyllum wallisi è l'ibrido denominato Spathiphyllum x Mauna Loa, il fogliame supera i venti centimetri di lunghezza e le infiorescenze sono dotate di una lunga spata bianca. Fiorisce generalmente durante il mese di maggio.



Guarda il Video
  • spatifillo Al genere spathiphyllo appartengono 4-5 piante erbacee perenni, originarie dell'America centrale. La più comunemente col
    visita : spatifillo
  • spatifillo pianta Lo spatifillo è una delle piante più diffuse in coltivazione in appartamento in Italia; si tratta di una pianta erbacea,
    visita : spatifillo pianta
  • pianta spathiphyllum Lo spathiphyllum è una pianta originaria dell'America centrale, che è presto diventata una delle più ricercate nell'ambi
    visita : pianta spathiphyllum
  • spatifillo cura Lo Spatifillo o Spathiphyllum è una pianta sempreverde appartenente alla famiglia delle Araceae, originarie dell'America
    visita : spatifillo cura

COMMENTI SULL' ARTICOLO