Tintura madre di diversa derivazione

Ti interessa il campo dell'erboristeria e vorresti conoscere un po' pi¨ a fondo le diverse preparazioni comunemente utilizzate per curare svariati disturbi? Nei nostri articoli potrai leggere numerose curiositÓ e notizie in merito alle tipologie di tintura madre che vengono sempre pi¨ spesso utilizzate e ti racconteremo le diverse modalitÓ di estrazione con cui si ottengono. Conoscerai i principali elementi naturali che posseggono proprietÓ benefiche e ti spiegheremo le giuste modalitÓ per il corretto utilizzo.

Articoli su : Tintura madre


  • Tintura madre calendula

    calendula1 Le tinture madri sono dei composti molto usati in erboristeria ed ottenuti dalla macerazione idroalc
  • Tintura madre propoli

    propoli La propoli Ŕ una sostanza prodotta dalle api durante la loro attivitÓ di impollinazione. Si forma da
  • Tintura di propoli

    Un'ape al lavoro nel suo alveare La tintura di propoli Ŕ un preparato molto usato nella scienza erboristica, poichÚ aiuta soprattutto a curare i malanni stagionali, come l'influenza.
  • Tintura madre Boiron

    Tintura madre Tecnicamente la tintura madre Boiron Ŕ una estrazione idroalcolica di acqua e di alcool, ottenuta mediante la macerazione a freddo di un materiale vegetale fresco. Questa soluzione idroalcolica ha una
  • Tintura madre echinacea

    tinturamadreechinacea Madre Natura Ŕ sempre molto generosa con coloro che intendono curare ed alleviare alcuni comuni male
  • Tintura madre fucus

    alga fucus Tutta la natura Ŕ stata fondamentale nel corso dello sviluppo e della evoluzione di noi esseri umani