Argilla verde ventilata

Composizione dell'argilla

L'argilla è un materiale naturale ricavato da un particolare tipo di terreno o roccia a grana fine, che unisce uno o più minerali argillosi con tracce di ossidi metallici e materia organica. L'argilla è malleabile se in essa è contenuta acqua e diventa dura quando viene essiccata o cotta. I depositi di argilla geologici sono per lo più costituiti da minerali fillosilicati che contengono una quantità variabile di acqua, rimasta intrappolata nella struttura minerale. A seconda del contenuto del terreno in cui di trova, l'argilla può assumere vari colori: dal bianco al grigio opaco, dal marrone profondo al rosso-arancio ed altri. Anche se molti depositi naturali comprendono sia limi sia argilla, quest'ultima si distanzia dagli altri terreni a grana fine per la sua dimensione e mineralogia. I limi per esempio non contengono minerali argillosi. I minerali argillosi si formano di solito dopo un lungo lasso di tempo, a causa della progressiva alterazione chimica delle rocce, di solito di silicato, di bassa concentrazione di acido carbonico ed altri solventi. Oltre al processo di invecchiamento, alcuni minerali argillosi vengono formati attraverso l'attività idrotermale.
Colori argilla

Argilla verde ventilata 500 g

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,69€


Tipologie di argilla

Pietre argilla Ci sono due tipi di depositi di argilla: primaria e secondaria. L'argilla primaria forma come dei depositi residui nel terreno e rimane nello stesso posto dove si è generata. L'argilla secondaria è un'argilla che è stata trasportata dal suo sito di origine in un altro deposito sedimentario a causa dell'acqua. L'argilla si deposita in genere in grandi laghi e in bacini marini. Esistono circa tre o quattro gruppi principali di argille: caolinite, montmorillonite-smectite, ollite e clorite. L'argilla verde ventilata è un'argilla appartenente alla famiglia dell'ollite. L'ollite, più comunemente nota come "Argilla verde francese", è un tipo di argilla minerale apprezzato per le sue proprietà altamente assorbenti. L'ollite è un bio-minerale, composta sia di materiale vegetale decomposto e oligo-elementi come calcio, alluminio, magnesio, silice, fosforo, rame e zinco. Gli operatori della medicina alternativa ritengono che questa composizione rende l'argilla verde francese particolarmente utile come trattamento terapeutico per diversi di problemi di salute, ed è una delle argille più utilizzate nella pelotherapy.

  • La pianta di Goji Le bacche di Goji sono un frutto minore, date le ridottissime dimensioni, che si sviluppa e cresce in maniera spontanea nelle zone orientali come il Tibet, la Cina, la Mongolia, l'Hymalaya. La più alt...
  • Nespole giapponesi mature. Le nespole sono costituite soprattutto da acqua e contengono minime quantità di carboidrati, grassi proteine e fibre vegetali. Non sono fonte calorica, basti pensare che 100 grammi di questo frutto fo...
  • Bacche di Goji Semisconosciute fino a qualche anno fa nel mondo occidentale, le bacche di Goji stanno entrando prepotentemente nelle abitudini alimentari di tutti noi. Il motivo di tale cambiamento è presto detto: s...
  • Foglie di aloe vera Tutti conoscono gli enormi benefici assicurati dalla pianta di aloe. Si tratta di caratteristiche che sono state scoperte attraverso l'utilizzo quotidiano sin dall'antichità e che sono poi state confe...

Cattier - Argilla verde finissima, 3 kg

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,19€


Argilla verde ventilata e cosmesi

Maschera viso argilla L'argilla verde è stata storicamente usata come un trattamento di bellezza ed è un'ingrediente comune in molte maschere commerciali. Mountain Rose Herbs, un produttore di prodotti botanici a base organica nell'Oregon, indica che l'argilla verde ha la funzione di rimuovere le impurità e stringere i pori, tonifica la pelle, esfolia le cellule morte della pelle e riduce l'infiammazione in caso di acne. Le maschere di argilla per il viso assorbono il sebo ed i batteri che sono la causa principale dei brufoli, acqua e varie tossine: basta lasciare agire l'argilla per circa dieci o quindici minuti, una volta a settimana. Può essere utilizzata anche come trattamento completo del corpo per ammorbidire le pelli secche e ruvide. Ma in ogni caso non viene utilizzata solo come cosmetico, bensì soprattutto per i suoi benefici medicinali.


L'azione medicinale

Tipologie argille Il geochimico Williams e il microbiologo Haydel hanno collaborato per studiare le proprietà antibatteriche dell'argilla, tra cui argilla verde ventilata. L'obiettivo della loro ricerca era quello di capire il motivo per cui due tipi di argille francesi sono stati in grado di guarire una malattia batterica mortale conosciuta come l'ulcera di Buruli. Questa malattia batterica produce una tossina che corrode il tessuto grasso depositato sotto la superficie della pelle, portando a grandi ulcere. Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità, senza un trattamento antibiotico precoce, la malattia provoca deformità, disabilità a lungo termine e, in alcuni casi, la morte causata da infezioni secondarie. Alcuni naturopati sostengono che i minerali argillosi forniscono energia e rappresentano anche una forma di difesa contro l’anemia, mentre, secondo il rapporto dell'Arizona State University, i ricercatori hanno trovato l'argilla verde ventilata efficace nell'inibire Escherichia coli, Salmonella typhimurium, Pseudomonas aeruginosa, Staphylococcus aureus e Mycobacterium marinum, batteri patogeni che causano gravi e talvolta infezioni farmaco-resistenti della pelle.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO