Tipi di innesto

Giardinaggio che passione

Il giardinaggio è un hobby oramai diffusissimo in tutte le culture industrializzate e sviluppate; esso ha riscosso tanto successo per una serie di motivi, tra i quali ci permettiamo di estrarre i più importanti: il primo è che esso permette di avere un contatto ravvicinato ed un rapporto stretto con la natura, il secondo è che è molto ma molto rilassante (e noi tutti possiamo immaginare questo quanto sia importante nelle nostre vite frenetiche di oggi). C’è stato un secolo, quello dell’industrializzazione, in cui l’essere umano ha davvero abbandonato la terra e la sua cura per dedicarsi anima e corpo alle fabbriche, alle attività commerciali, a costruire città e palazzi ovunque, ad asfaltare strade ed a bruciare alberi ormai “inutili” ed ingombranti. Detto immediatamente che un albero non sarà mai inutile, perché ha il compito primo di produrre ossigeno per la nostra respirazione ed il compito secondo di fornire l’habitat a tanti animali, oltre che di sorreggere il terreno su cui poggiano le nostre case con le sue forti radici (e noi Italiani di questo ne abbiamo purtroppo tanti tristi esempi), resta da dire che la vita ha subito dei miglioramenti “migrando” in città, ma ci sono anche gli aspetti negativi; in primis lo stress, vera malattia pandemica dei giorni nostri.
innesto a spacco

PINZA INNESTATRICE LAMA TAGLIO 3 TIPI INNESTO OMEGA GEMMA PER PIANTE FIORI

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18€


Il giardino di casa

innesto a cuneo Cos’è che può salvarci dallo stress appena facciamo ritorno da una giornata di lavoro o comunque di impegni in giro per la città? Solitamente a casa ci accoglie il resto della nostra famiglia, ma molto spesso, invece che farci aiutare, scarichiamo su di essi ogni nostro pensiero negativo e ciò finisce per rovinare tanti rapporti anche molto importanti. A parte che dovremmo imparare a gestire queste situazioni, ma ora sempre più spesso le persone ricorrono ad attrezzarsi con un giardino vicino casa: esso può essere considerato come un paradiso, ovvero un luogo pacifico, libero e tutto per noi dove poterci far accogliere dal silenzio, dai profumi e dall’ossigeno puro della natura in modo che tutto ciò rilassi i nostri nervi e ci ricolleghi alla vita vera, che non è il lavoro, si badi bene. Ovviamente tutto ciò implica anche delle operazioni di cura e manutenzione del giardino, che però molto spesso diventano la vera passione di tanti possessori di giardino: si chiama “pollice verde”, ed è un istinto naturale che ci porta ad interessarci della cura del nostro giardino e ad adoperarci per imparare tecniche e metodi per farlo sempre al meglio.

  • innesti1-1 Gli innesti comprendono una serie di pratiche colturali finalizzate al miglioramento estetico e produttivo della pianta. Gli innesti sono anche dei metodi di propagazione di alcune specie vegetali che...
  • innesto a gemma Il cosiddetto “pollice verde” è un hobby, un passatempo, una passione che coinvolge la natura vegetale e tante delle sue manifestazioni; questo simpatico nomignolo ha origini incerte, ma ha un appeal ...
  • pianta di ulivo in giardino Un giardino di casa non è per forza il luogo dove far crescere qualche bella piantina da fiori, oppure dove far giocare i bambini mentre noi ci dilettiamo a potare o sistemare qualche specie di pianta...
  • innestipiante Gli innesti sono delle tecniche di propagazione vegetale effettuate per migliorare la resa estetica e produttiva delle piante. La loro esistenza viene, dunque, giustificata dagli stessi obiettivi del...

INNESTATRICE 3T + INN. COMPLEMENTARE + Guida all'Innesto = 4 Tipi d'Innesto

Prezzo: in offerta su Amazon a: 49,8€


Tecnica dell'innesto

L’innesto è una delle tecniche da giardinaggio tipiche dell’essere umano “affetto” dal pollice verde: questa tecnica è utilissima per la cura di alcuni tipi di malattie, per far proliferare le nostre piante, per renderle produttive in termini di fiori e frutti. A quanto pare è una cosa fondamentale ed importante, ed infatti essa, di origine antichissime, è operata tutt’oggi senza il minimo cambiamento sia a livello amatoriale e sia a livello professionistico, ovvero nelle grandi coltivazioni di uva ed agrumi ad esempio. Per farlo esistono tante tecniche, tutte accomunate dal fatto che si deve prelevare una ramo dalla pianta che vogliamo far riprodurre ed immetterlo, collegarlo con la pianta “base”; un esempio ci aiuterà a capire: abbiamo un arancio che non produce frutti, mentre un altro (nostro o di un nostro conoscente) ne produce in abbondanza; bene, prendiamo un ramo di questo albero produttivo e lo innestiamo nel nostro, e da questo ramo usciranno esattamente i frutti (ma può essere anche i fiori, dipende dal tipo di pianta) come li ammiravamo sull’altro albero. Sembra un po’ un’operazione alla Frankenstein, ma è assolutamente lecita, sicura per le piante e adoperata fin da tempi antichissimi, esattamente in questi modi.


Tipi di innesto

Abbiamo descritto la tecnica dell’innesto ed abbiamo anche fatto un comune esempio per consolidare ciò che abbiamo enunciato; non ci resta quindi che capire quali sono le varie tecniche con cui si pratica un innesto, le differenze tra esse ed i casi in cui si applicano. Diciamo subito che esistono decine e decine di varianti per un innesto, ma le tre tecniche fondamentali sono: innesto a gemma, a spacco ed a cuneo. L’Innesto a gemma prevede di prelevare dalla pianta da riprodurre non un ramo ma una gemma, ovvero un nuovo “nodino” che potrà essere la prima parte di un nuovo ramo o di un fiore a seconda della specie; poi si pratica uno spacco a T nella pianta ospitante e si inserisce la gemma, richiudendo la T e legandola con fasce e prodotti appositi per innesti. Invece l’innesto a spacco e quello a cuneo richiedono le marze, ovvero rami prelevati dalla pianta da riprodurre e sagomati a forma di piccola lama o spada, da inserire in uno spacco nel tronco della pianta ospitante o in un cuneo sempre prodotto nel tronco. Le ultime due tecniche sono più adatte a piante grandi, a veri e propri alberi come quelli da frutto, mentre l’innesto a gemma è più universale ma soprattutto adatto alle piante da fiore. Ciò che si deve precisare è che è vero che occorre un minimo di manualità per compiere questi lavoretti, ma seguendo i nostri consigli e prendendo spunto dalle foto che qui trovate, non sarà difficile ottenere buoni innesti nei primi tentativi.



Guarda il Video
  • tipi di innesto Detto anche ad occhio o a scudetto è sicuramente la tecnica d'innesto più diffusa sia per la facile esecuzione che per l
    visita : tipi di innesto

COMMENTI SULL' ARTICOLO