Albero di pino

Pino domestico

Il Pino domestico (Pinus pinea) è un albero che appartiene alla famiglia delle Pinacee ed è particolarmente diffuso sulle coste settentrionali del Mediterraneo. Ha un tronco non molto sviluppato, una grande chioma dalla caratteristica forma a ombrello e difficilmente supera i 25 metri. Le foglie sono formate da coppie di aghi, lunghi circa 20 cm; le pigne (dette “strobili”) sono grandi e oblunghe, quando raggiungono la maturazione, si schiudono e da esse fuoriescono i semi (“pinoli”) che vengono poi dispersi. Oltre che per i suoi semi commestibili, il Pino domestico viene anche coltivato a scopo ornamentale per riprodurre bellissimi bonsai. Il Pino domestico e quello marittimo sono esemplari molto simili fra loro ma è possibile distinguerli secondo determinate caratteristiche: l’odore degli aghi, l’orientamento della ramificazione e la forma delle pigne.
Viale di Pini domestici

lulalula mini sisal Snow Frost Trees Bottle Brush Trees mini albero di Natale pino con base di legno per fai da te Decorazione della stanza casa centrotavola

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,59€


Pino marittimo

Pino marittimo in Spagna Il pino marittimo (Pinus pinaster) è un albero sempreverde, che fa parte delle Pinaceae e si sviluppa lungo le zone costiere del Mediterraneo, ma è presente anche sulle coste atlantiche del Portogallo e della Spagna. E’ lievemente più alto del pino domestico, la corteccia è spessa e molto rugosa, la sua chioma è di forma conica e possiede ramificazioni, non tropo dense, che s’incurvano verso l’alto. Le foglie sono aghiformi, disposte a coppia e con i margini dall’aspetto leggermente dentellato e, se i suoi aghi vengono strofinati, questi producono un odore più aspro rispetto al genere Pinea.  Gli strobili, invece, sono grandi, lunghi fino a 20 cm e di forma conica. Gli estratti della corteccia di Pino marittimo hanno ottime proprietà antiinfiammatorie, antiossidanti e sono un’eccellente fonte di collagene ed elastina.

  • Le pigne non ancora mature L'albero di pino domestico è una conifera sempreverde caratterizzata da una crescita rapida. E' originario dei paesi mediterranei e presenta un fusto a portamento eretto rivestito da una spessa cortec...
  • conifere Le conifere sono piante Gimnosperme, cioè con i semi “nudi”, non protetti da un ovario. I loro semi non sono racchiusi da frutti, ma disposti sulle scaglie di un cono (da cui il nome volgare di conife...
  • Bonsai ginepro con tronco curvo L'albero di ginepro è uno dei tre più usati per la creazione di bonsai. Infatti la maggior parte dei grandi maestri giapponesi presentano le loro realizzazioni artistiche con esemplari di questa piant...
  • Siepi sempreverdi di Bosso Le siepi sono senza dubbio un elemento ornamentale importante di ogni giardino. Hanno anche diverse utilità come creare una barriera che protegga da sguardi indiscreti e dall'ingresso di individui poc...

Mirabellini rosa cedro, albero di Natale fai da te neve Mini tavolo appeso finestra in PVC e affollamento pino artificiale coperta decorazione di natale partito ornamento mestiere

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,69€


Pino d'Aleppo

Esemplare di Pino d'Aleppo Il pino d'Aleppo (Pinus halepensis) è una conifera sempreverde, ricca di resina e nativa della zona mediterranea, ad altitudini non superiori a 800 metri. E’ un albero non molto longevo, richiede essere esposto in pieno sole, predilige terreni calcarei e si può trovare sia in formazione con altri esemplari dello stesso genere (ad esempio, nel Gargano) o in associazione con querce o altre pinacee.  Il tronco è singolo e può essere dritto o contorto, in base alle condizioni climatiche in cui si sviluppa l’albero. La chioma è poco fitta, aperta e irregolare, con foglie aghiformi della lunghezza di 5-10 cm e accoppiate da una guaina. Queste si presentano di colore verde chiaro, sono molto flessibili e con i margini dentati. A maturazione, gli strobili rimangono chiusi anche per diversi anni.


Albero di pino: Pino silvestre

Bosco di Pini Silvestri Il pino silvestre (Pinus sylvestris), è una conifera sempreverde, appartenente alla famiglia delle Pinaceae e proviene dall' Europa settentrionale dall'Asia nord Occidentale. Nel nostro Paese è concentrato soprattutto sulle Alpi ma è presente anche nella Pianura Padana.E’ un albero che può raggiungere anche i 40 metri d’altezza, è molto longevo e resinoso. Il tronco è diritto o tortuoso (a seconda delle condizioni ambientali) e, alla base, la corteccia si presenta di colore grigio bruno, fessurata e spessa,  mentre nella parte apicale si presenta liscia, sottile e rossastra. Ha una chioma espansa di colore verde glauco, con foglie aghiformi e dal portamento simile a quello del pino marittimo. Le pigne sono piccole, ovali e si dischiudono dopo circa 3 anni dalla maturazione.E’ noto per la sua azione balsamica.


  • pino albero L'albero di pino domestico è una conifera sempreverde caratterizzata da una crescita rapida. E' originario dei paesi med
    visita : pino albero

COMMENTI SULL' ARTICOLO