Foglie di quercia

Il genere Quercus

Esistono in natura moltissime varietà di alberi diversi, ognuna che si contraddistingue per colori e dimensioni, per l'uso che se ne fa, per i luoghi in cui cresce. Un genere che ha sempre avuto larga parte nella mitologia occidentale, in particolar modo in quella celtica, è la quercia. Quando si parla di quercia, a tutti viene subito in mente il tipo di albero cui si fa riferimento, ma in realtà il genere, che si chiama Quercus in termini botanici, comprende circa 450 specie diverse, esistenti in natura. La famiglia cui tutte appartengono è quella delle Fagaceae, che è molto diffusa anche in Italia, dove non è difficile trovare delle querce. In passato queste piante avevano notevole importanza per l'allevamento dei maiali, che si nutrivano del suo frutto, la ghianda. Oggi sono apprezzate per il loro legno, e a scopo ornamentale.
Disegno botanico di una specie di quercia, la Quercus Alba

Pianta Crescere lampadina a led per interni - Foglia Di Quercia 12 LED 50000hrs E27 LED (3 Blu & 9 Rosso) LED giardino lampada idroponica crescente Fixtures di illuminazione per fiori piante semi crescita vegetale serra

Prezzo: in offerta su Amazon a: 38,7€


Le varie specie di quercia

Esemplare di Quercus Robur Anche se tutte le querce hanno caratteristiche comuni, si differenziano per diversi particolari, tra cui non ultime le foglie di quercia. Le foglie infatti possono differire in forma, colore e dimensione. Le qualità più diffuse di quercia, anche nel nostro paese, sono: - Quercus Robur, più frequente al nord. Si riunisce spesso in querceti con altre piante dello stesso genere, e il suo nome ne identifica una delle sue principali caratteristiche, ovvero la robustezza e la longevità; - Quercus Pubenscens, anche detta roverella, è diffusa nelle zone pianeggianti e ha una vita media di 2 o 300 anni; - Quercus ilex, o leccio, si trova diffuso nelle aree Mediterranee; - Quercus Petraea, o rovere, è molto usato per il suo legno pregiato al fine di fabbricare mobili, e si trova su tutta l'italia peninsulare. Ognuna di queste specie ha differenti foglie di quercia.

  • quercus coccinea La Quercia scarlatta (Quercus coccinea) appartiene alla famiglia delle Fagaceae. Originaria del Nord America, è stata introdotta in Europa alla fine del XVII secolo come albero ornamentale, e in segui...
  • Albero di quercia secolare L’albero della quercia appartiene alla famiglia delle fagacee ed è diffuso su larga scala in tutto il continente europeo. Gli esemplari più grandi superano i trenta metri d’altezza e vivono anche cinq...
  • come riconoscere foglia quercia Osservando le punte dei lobi è possibile riconoscere la foglia quercia. La quercia bianca presenta lobi arrotondati, mentre quella rossa a punta. I lobi della foglia quercia sono le sezioni che parten...
  • Albero quercia coltivato in piena terra L’albero di quercia è un esemplare rustico appartenente alla famiglia delle Fagacee. Esso si può osservare in parte in tutto il globo terrestre. Questo è dovuto al semplice fatto che, in natura esisto...

Refoss luci della stringa del LED con telecomando, dimmerabili Copper Wire stellata Luce per Natale di cerimonia nuziale e del partito dell'interno esterna (20m)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,99€
(Risparmi 3€)


Le foglie di quercia

Diverse tipologie di foglie di quercia Un elemento fortemente caratterizzante delle varie specie di quercia sono le loro foglie: osservando le foglie di quercia è molto facile distinguere a quale tipo di albero nello specifico ci si trova davanti. Una prima grande distinzione che può essere fatta è tra le querce dette rosse e quelle bianche. Le querce bianche hanno foglie arrotondate, quelle rosse a punta. Un'altra grande distinzione si può fare tra foglie di quercia decidue e altre sempreverdi. Le prime cambiano colore in autunno, prendendo i toni del giallo e del rosso, e infine cadendo. Le altre invece restano sempre del loro colore, un bel verde brillante, anche in inverno. Per identificare più nello specifico un albero, poi, si può considerare la gradazione specifica di verde delle foglie di quercia, se sono lucide o meno, e il numero di lobi laterali che sfoggiano.


Foglie di quercia: Gli utilizzi delle foglie di quercia

Foglie di quercia sul ramo Si potrebbe pensare di piantare una quercia nel proprio giardino qualora si avesse uno spazio notevole a disposizione, per darle agio di crescere e prosperare nelle sue dimensioni naturali. Sovente la quercia raggiunge i venti metri di altezza, e il suo tronco può arrivare anche ad una circonferenza di sei metri. La quercia, oltre ad avere una funzione ornamentale, ha anche delle virtù benefiche per l'organismo, legate soprattutto alla sua corteccia, ma anche alle foglie di quercia. Ad esempio, si può fare un decotto con le foglie essiccate di quercia, che serve a lenire la febbre e a curare stati infiammatori, come ad esempio le emorroidi. Se si hanno infiammazioni alle gengive, fare degli sciacqui con un decotto di foglie di quercia è un vero toccasana. Inoltre le foglie di quercia possono essere usate negli acquari, perchè hanno una funzione acidificante molto utile all'ecosistema dell'acquario stesso.


Guarda il Video
  • quercia foglia La quercia, nome comune per quercus, appartenente alla famiglia delle Fagacee è un albero deciduo e sempreverde a grandi
    visita : quercia foglia
  • foglie quercia Buongiorno! Ho comprato qualche mese fa in un vivaio regionale due piccole querce, che ho piantato in giardino. La più
    visita : foglie quercia

COMMENTI SULL' ARTICOLO