Foglie quercia

Giardino con alberi latifolie: varietà di Querce

Le chiome arboree nel giardino con alberi latifolie possono appartenere sia alla varietà sempreverde che caducifoglie; le foglie di Quercia fanno parte di entrambe: infatti molte specie sono decidue, ma vi sono anche Querce sempreverdi o a foglie semipersistenti. Le Quercus, appartenenti alle Fagaceae, hanno provenienza varia: molto diffuse negli Stati Uniti, è proprio qui che si incontrano i giardini piu' belli ravvivati dalle loro foglie: un esempio è quello di Vizcaya, residenza invernale dell'industriale James Deering, costruita agli inizi del Novecento in California. Per abbellire le architetture neoclassiche progettate da F. Burrall Hoffman sul modello italiano, fu creato qui un giardino di Quercus virginiana o Quercia americana, sempreverde della regione costiera dell'America Settentrionale, con foglie a margini lisci o margini spinosi simili a quelli dell'agrifoglio. In Europa del nord, nel Devon, invece si utilizzano Quercus Ilex, sempreverdi di origine mediterranea in giardini cosiddetti all'italiana, perchè ispirati ai parchi delle ville rinascimentali, sagomando geometricamente la chioma di foglie verdi scure, dentate.
Il giardino di Querce virginiane

Pianta Crescere lampadina a led per interni - Foglia Di Quercia 12 LED 50000hrs E27 LED (3 Blu & 9 Rosso) LED giardino lampada idroponica crescente Fixtures di illuminazione per fiori piante semi crescita vegetale serra

Prezzo: in offerta su Amazon a: 38,7€


Giardino con alberi latifolie: foglie di Quercia

La Quercia a foglie di bambu' Sebbene provengano dalla stessa famiglia, le varietà di Quercus non hanno fogliame identico; nel giardino di alberi latifolie le foglie di Quercia potrebbero presentarsi anche diversissime tra loro, scegliendo piante di piu' specie. Se consideriamo una Quercus myrsinifolia, detta Quercia a foglie di bambù, originaria della Cina, ed una Quercus castaneifolia, detta Quercia a foglie di castagno, originaria del Mar Caspio, abbiamo foglie giovani porporine per la prima e verde-grigie per la seconda, di forma piccola e allungata e bordo liscio nel primo caso, nervate e dentate nel secondo.Le foglie della Quercus petraea, nella fascia temperata europea, molto lunghe e picciolate, appaiono completamente diverse dal fogliame della Quercus phellos, detta Quercia-salice, piu' corte e di colore giallo.Un'altra versione delle foglie è data dalla Quercus trojana, o Quercia macedonica, diffusa in Italia meridionale e in Val Padana, che sono piuttosto piccole e nervate;infine, le foglie della Quercus bicolor, o Quercia bianca palustre, originaria degli Stati Uniti, dal lato superiore si presentano verde scuro, tomentose su quella inferiore.

  • Sorbus aucuparia Il Sorbo degli uccellatori (Sorbus aucuparia) appartiene alla famiglia delle Rosaceae e deve il suo nome al fatto che attraendo l’avifauna con le sue bacche, veniva piantato vicino agli impianti per l...
  • Divano per esterni Il giardino è uno spazio verde non solo del quale prendersi cura, ma anche dal quale farsi accogliere per trascorrere nel confort e nel relax il proprio tempo libero, in una dimensione tranquilla e ri...
  • Tavolo da giardino in legno Per un amante degli spazi all'aria aperta, il giardino non è solo un colorato angolo decorativo che introduce all'abitazione, ma è parte integrante dell'ambiente domestico nel quale vivere la propria ...
  • Ombrellone da giardino Con una spesa contenuta e poche semplici operazioni, è possibile ricreare zone d'ombra in qualsiasi giardino e in qualsiasi momento della giornata, grazie alle infinite varietà di ombrelloni presenti ...

Refoss luci della stringa del LED con telecomando, dimmerabili Copper Wire stellata Luce per Natale di cerimonia nuziale e del partito dell'interno esterna (20m)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,99€
(Risparmi 3€)


Giardino di alberi latifolie: foglie e medicina

Le foglie di Quercia in medicinaNel giardino di alberi latifolie le foglie di Quercia non sono soltanto un'espressione della Natura rigogliosa o una schermatura ombrifera, ma se raccolte, vengono impiegate per usi medicali con ottimi risultati. Infatti il notevole contenuto di tannino presente nelle Quercus rende idonee le foglie alla preparazione di decotti e infusi con proprietà astringenti, emostatiche e antinfiammatorie relativamente alle infezioni che colpiscono la gola.La verietà piu' adatta di foglie è quella della Quercus robur, detta anche Farnia: è un albero deciduo europeo ma diffuso anche in Russia, in Asia e in Africa; molto longeva, puo' raggiungere gli 800 anni di vita e superare i 30 metri di altezza. Ne esistono due versioni: la filicifolia e la purpurascens, detta Quercia rossa.Il decotto di foglie di Farnia viene realizzato con l'aggiunta di corteccia dell'albero: il tutto, opportunamente essiccato e miscelato viene immerso nell'acqua, per ottenere un rimedio che combatte i disturbi intestinali. In versione piu' concentrata si usa per guarire i geloni e curare le scottature. Le foglie di Quercia da impiegare per il decotto saranno quelle autunnali.


Foglie quercia: Giardino con alberi latifolie: il compost di foglie

Foglie di Quercus AlbaLe foglie di Quercia sono efficaci per il trattamento fertilizzante del terreno che si avvale del processo di formazione di un pacchetto chiamato compost, formato da una parte di terriccio, una parte di sostanza organica e una parte di fogliame secco inumidito, posti a fermentare per svariati mesi in un contenitore.Nel giardino di alberi latifolie in cui compaia anche solo una pianta della varietà Quercus, decidua o caducifolia, il suolo verrà ricoperto in autunno da un prezioso manto di foglie secche da raccogliere e macerare con l'acqua per ottenere il fertilizzante.Le foglie di Quercia hanno un contenuto astringente che rende il compost piu' acido, dunque è bene mischiarle a foglie autunnali di altre famiglie arboree per avere a disposizione una gamma varia di principi attivi.Sono adatte a questa operazione, oltre a quelle già menzionate, le foglie di Quercus delle varietà bicolor, canariensis, (Quercia dell'Algeria), cerris (chiamata correntemente Cerro), leana, ludoviciana: sono infatti Querce caducifoglie che danno la certezza di disporre del fogliame morto in autunno. Il prodotto che risulterà sarà ottimo per fertilizzare l'orto.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO