Gelsomino di notte (Solanum jasminoides)

vedi anche: Gelsomino

Piante rampicanti

Le piante esistono in una infinita varietà di tipi dato che la loro evoluzione (tuttora in corso) è stata lunghissima e ricca di eventi determinanti per la loro differenziazione. Una delle tipologie di piante che meglio si prestano all'arredamento di un giardino sono le piante rampicanti: esse sono chiamate in questo modo perché non hanno una struttura di sostegno propria, ovvero il loro tronco o stelo non è in grado di sostenerle in posizione eretta. Esse, per far ciò, hanno sviluppato una serie di strutture simili in tutto e per tutto alle ventose, che permettono alle piante rampicanti di raggiungere comunque altezze elevate (fondamentali per luce, aria) semplicemente arrampicandosi su elementi più grossi come altre piante, mura, case o sostegni appositi per la pianta. Proprio l'ultima struttura d'appoggio citata é quella più interessante per l'arredamento dei giardini, in quanto e frequente l'utilizzo di parti ben lavorate in legno o metallo per ricreare un mix elegante ed apprezzato.
Gelsomino di notte

Caprifoglio Comune (Lonicera Italiana) - Vaso 1,5 litro (Pianta rampicante - Lonicera - Pianta adulta - Resistenza al freddo: Ottima) - Muri e recinzioni, Pergola, Balconi e terrazze | ClematisOnline - clematidi e rampicanti più economiche

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,95€


Gelsomino di notte

Le specie di piante rampicanti esistenti e diffuse alle nostre latitudini sono davvero tante e molto varie; tra le più famose c'è di certo l'edera, caratteristica per la sua crescita rapidissima ed anche perché spesso cresce come spontanea (esempio classico sono i vecchi pali della corrente rivestiti totalmente da questa pianta). In questo articolo però parliamo di un'altra specie rampicante apprezzatissima, il gelsomino di notte: è una variante più rustica del classico gelsomino (piccola pianta da fiore), ovvero con caratteristiche tali da permetterle una grande diffusione anche all'esterno ed in inverno, oltre a dimensioni davvero di un'altra categoria rispetto al gelsomino che molti di noi hanno sul balcone di casa. In effetti il gelsomino di notte arriva a raggiungere dimensioni nell'ordine dei 5 metri di altezza, tale da renderlo una grande pianta da giardino. Il fatto è che comunque esso non ha una resistenza infinita agli ostacoli climatici come le basse temperature invernali, quindi proprio in inverno, quando bisognerebbe coprire il gelsomino di notte per evitare di farlo "bruciare" dalle gelate, diventerebbe scomodo farlo con una pianta di 5 metri ... La soluzione più comune è quella di una tettoia che almeno parzialmente copra e ripari la pianta, basterebbe anche con una tela plastica. Al fianco di questa soluzione ovviamente c'è bisogno di potare il gelsomino per evitare.che cresca così tanto come la sua natura di rampicante gli permetterebbe (infatti, come già accennato in precedenza, le piante rampicanti hanno una grande forza vitale che le permette ritmi di crescita impossibili per quasi tutte le altre specie vegetali).

  • gelsomino1-1 Il gelsomino, nome botanico Jasminum L. comprende oltre 200 diverse specie di piante arbustive, rampicanti e sempreverdi. Quelle coltivate nei nostri giardini sono un rampicante sempreverde che serve ...
  • gelsomino sano La vita sul nostro pianeta è dominata da quelle leggi naturali che nel corso dei millenni hanno generato tutto quanto ci circonda, pertanto devono essere rispettate e non combattute, visto che tutto c...
  • gran gelsomino Non c’è alcun dubbio sul fatto che il giardinaggio sia tra le passioni più diffuse attualmente nel mondo, visto che dalla sua esplosione, avvenuta una ventina di anni or sono, ad oggi c’è stato un cre...
  • gelsomino del madagascar Il Gelsomino del Madagascar appartiene alla famiglia delle Asclepiadaceae e ha luogo d’origine appunto in Madagascar. Sono piante rampicanti ed esistono cinque specie differenti di arbusti sempreverdi...

4 Pezzi 99cm Gancio della Pianta Appendiabiti Fiore Pentole Portapiante con Portachiavi per Decorazioni Interno ed Esterno, 4 Gambe - Rosso, Blu, Bianco, Viola

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,99€


Gelsomino di notte (Solanum jasminoides): Caratteristiche

Il gellsomino di notte è conosciutissimo per la sua capacità arredante, molto ben sfruttata nei giardini pubblici e privati anche solo per fornire pareti e tetti naturali e freschi per pergolati e gazebi. Ma una parte fondamentale della bellezza estetica del gelsomino di notte è nei suoi fiori, riuniti in mazzetti e dalla ottima resistenza: la fioritura del gelsomino di notte non solo è molto corposa, ma dura anche da marzo fino quasi ad ottobre, ovvero con un ricambio fiorale sempre forte ed in grado di non far mai "svuotare" la pianta. Per far sì che ci sia questa corposa fioritura però é necessario prendersi cura del gelsomino come merita, innanzitutto con annaffiature regolari e senza mai inzuppare il terreno (a proposito, si richiede un terreno molto drenante), ma soprattutto ciò che occorre è potare l'esemplare ogni fine inverno per un terzo della sua altezza: ciò gli occorre per concentrate la forza di crescita non in rami inutili ma verso i germogli fiorali. Altra cosa molto importante è la concimazione, soprattutto perché l'apparato radicale non è molto sviluppato.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO