Piante rampicanti da balcone

Piante rampicanti da balcone, il genere Thunbergia

Il genere delle piante Thunbergia, raccoglie più di duecento differenti varietà di origine tropicali, tutte originarie del continente africano e dell'India. Questi vegetali appartengono alla famiglia delle Acanthaceae e sono coltivati come piante rampicanti da balcone annuali o perenni. La varietà più impiegata e diffusa a scopo ornamentale è la Thunbergia grandiflora, dal portamento vigoroso, il fusto può arrivare a raggiungere svariati metri di altezza. Cresce bene in vasi composti da terriccio torbato, ben drenato e richiede un'esposizione soleggiata ma al riparo dalle correnti. Teme il freddo al di sotto dei dieci gradi e l'irrigazione deve essere regolare in estate e ridotta in inverno. La fioritura inizia a giugno e si protrae per tutta la stagione estiva, i fiori sono grandi riuniti in grappoli penduli e di colore azzurro-lilla.
Piante e fiori di Thunbergia

Youmu legno parete traliccio estensibile da giardino fiore pianta rampicante recinto marrone 150 cmx30 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,44€


Piante rampicanti da balcone, il Glicine

Fiori della pianta rampicante di Glicine Le piante rampicanti da balcone denominate Wisteria, sono più comunemente conosciute con il nome di Glicine. Appartenenti alla famiglia delle Papilionaceae, sono vegetali originari del continente asiatico e del Nordamerica. Gli esemplari di Glicine si contraddistinguono per il portamento vigoroso e la fioritura estremamente appariscente e profumata. Il vaso che li contiene deve essere capiente per contenere il robusto apparato radicale, amano il terriccio argilloso, ben drenato. L'esposizione può essere soleggiata o a mezz'ombra, l'irrigazione è regolare e abbondante soprattutto in estate. Con l'arrivo della primavera, il Glicine inizia il periodo della bella fioritura con la produzione di abbondanti e grandi infiorescenze riunite a grappolo, molto profumate e di colore lilla, azzurro, bianco o rosa.

    Verdemax 5346

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 111,72€


    Polygonum aubertii, piante rampicanti da balcone

    Fogliame e fiori di Poligono aubertii La denominazione scientifica è Polygonum aubertii, conosciuto anche come Fallopia aubertii, è un genere di piante rampicanti da esterno, appartenente alla famiglia delle Polygonaceae. Originario del continente asiatico è un genere di vegetali dal portamento vigoroso e dalla crescita veloce. Fogliame sempreverde, cuoriforme e di grandi dimensioni, il Polygonum aubertii si adatta facilmente a qualsiasi tipologia di terreno. L'esposizione può essere ben soleggiata oppure a mezz'ombra. Le irrigazioni devono essere abbondanti in estate, occorre che il terriccio sia asciutto prima di somministrare ulteriori annaffiature. Il periodo della fioritura può iniziare in primavera oppure con l'arrivo della stagione estiva, numerose infiorescenze a pannocchia ricoprono i rami della pianta, possono essere di colore bianco oppure verde.


    Piante rampicanti da balcone, la Bignonia

    Infiorescenze della pianta di Bignonia Le piante rampicanti da balcone conosciute con il nome di Bignonia oppure Campsis, appartengono alla famiglia delle Bignoniaceae e sono originarie dell'Asia e del Nordamerica. Si caratterizzano per il portamento vigoroso e la produzione abbondante di fioriture variamente colorate. Possono essere coltivate in qualsiasi terriccio, basta che sia ben drenato. Sopportano le temperature invernali al di sotto dei dieci gradi ma temono le gelate e le correnti fredde. L'irrigazione va ridotta in inverno mentre deve essere regolare e abbondante durante la stagione estiva. Tra le varietà più diffuse e facilmente reperibili in commercio c'è la Bignonia capreolata che si caratterizza per i fiori a forma di imbuto raggruppati e penduli di colore arancione o rosso. Una specie sempreverde dalle foglie oblunghe e dai margini dentati.



    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO