Ombrelloni a braccio da giardino

Ombrelloni a braccio

Se si desidera usufruire al meglio dello spazio disponibile nel proprio giardino, un ombrellone si rivela un elemento particolarmente utile ed efficiente, che permette di dare vita a zone d'ombra ideali per la realizzazione di salotti da giardino nei quali rilassarsi e godere della bella stagione. Lo spazio a disposizione, però, non sempre è ampio: in questo caso dunque meglio avere a disposizione strutture in grado di costituire minimo ingombro, garantendo comunque la presenza di un'area ombreggiata da poter sfruttare al meglio. La soluzione ottimale, in questo caso, si rivela essere l'ombrellone a braccio, che presenta una struttura portante costituita da un braccio ripiegato che sostiene dall'esterno la raggiera. In questo modo, sarà possibile usufruire appieno dell'intera area d'ombra, senza avere intralci o elementi che condizionino la disposizione di mobili da giardino. La soluzione è ideale per ombrelloni di qualsiasi dimensioni, che possono adattarsi sia ad ampi spazi sia a giardini dalle possibilità più contenute. Solitamente, il braccio presenta angolazione regolabile, per poter creare la giusta protezione a seconda dell'esposizione solare nel corso della giornata.
Ombrellone a braccio

Miadomodo AMPS05-3 Ombrellone da giardino colore a scelta Ø 3 m (Cream (beige))

Prezzo: in offerta su Amazon a: 33,95€


I materiali

Ombrellone a braccioGli ombrelloni da giardino devono rispondere sia alle esigenze legate alla funzionalità e alla resistenza, in quanto elementi studiati per resistere alla prolungata esposizione esterna, ma anche all'estetica, poiché da posizionare spesso in maniera stabile all'interno del giardino. L'ombrellone, in particolare se di grandi dimensioni, riveste dunque un doppio ruolo di elemento funzionale e decorativo: per questo, la scelta del materiale deve essere valutata accuratamente. Per questa ragione i materiali più diffusi sono il legno, il ferro e l'alluminio, in grado di resistere per lungo tempo agli attacchi degli agenti atmosferici senza subire particolari danni. In particolare, il legno è indicato per chi desidera inserire elementi che non creino uno stacco troppo netto con l’ambiente naturale circostante: da questo punto di vista il legno offre possibilità cromatiche infinite. L’ombrellone può infatti essere facilmente verniciato oppure, al contrario, mantenuto del colore originale e scelto della tonalità più in linea con il giardino e l’arredamento già presente. Con il passare del tempo, il legno può richiedere periodici controlli e la stesura di un nuovo strato di vernice protettiva, per riparare il materiale, facilmente deteriorabile, dall’umidità. Stessa accortezza è richiesta, con il passare degli anni, dagli ombrelloni da giardino in ferro, per garantire che non si sviluppino dannose formazioni di ruggine. Meno elaborato ma ancor più resistente è l’alluminio, ideale per tutti coloro che desiderano posizionare all’interno del proprio giardino un ombrellone resistente, stabile, elegante e che non richiede particolari operazioni di manutenzione.

  • Ombrellone da giardino Con una spesa contenuta e poche semplici operazioni, è possibile ricreare zone d'ombra in qualsiasi giardino e in qualsiasi momento della giornata, grazie alle infinite varietà di ombrelloni presenti ...
  • Mobili per il terrazzo I terrazzi sono spazi estremamente utili non solo per il relax, ma anche in quanto prezioso spazio aggiuntivo a disposizione della casa, per poter conservare attrezzi ed oggetti che all’interno dell’a...
  • Ombrellone da esterno Per dare vita ad un accogliente salotto da giardino, non sono necessarie ampie strutture fisse e dispendiose che garantiscano ombra e riparo: anche in presenza di spiazzi esterni senza particolari cop...
  • Ombrellone da giardino in legno Il giardino è uno spazio che può assumere forti toni caratterizzanti per l’abitazione, contribuendo a renderla unica e conferendole ampia personalità. Proprio per questa ragione l’arredo degli spazi e...

Galileo Casa 2179272 Ombrellone da Giardino, Lampara 3 Metri, Verde

Prezzo: in offerta su Amazon a: 69,44€
(Risparmi 70,36€)


Il posizionamento

Ombrellone a braccio A seconda del tipo di ombrellone, anche l’ancoraggio a terra può variare per tipologia e necessità di spazio. In linea generale, gli ombrelloni a braccio presentano dimensioni considerevoli e sono prodotti da inserire in modo stabile e duraturo all’interno del giardino. A seconda delle dimensioni della raggiera, possono variare le condizioni necessarie affinchè nel giardino vi sia spazio sufficiente ad ospitare l’ombrellone: meglio farsi una chiara idea della disposizione che l’ombrellone dovrà assumere, per evitare qualsiasi tipo di spiacevole problema. Gli ombrelloni a braccio sono solitamente dotati di una base larga e pesante a sufficienza per bilanciare l’intera struttura anche in presenza di vento o maltempo; potrebbero richiedere in alcuni casi dei particolari ancoraggi al terreno. In questi casi, è bene attenersi alle istruzioni del tipo di ombrellone acquistato, per poterne garantire la massima sicurezza.


Ombrelloni a braccio da giardino: Scelta e acquisto

Ombrellone a braccioCome visto, l’ombrellone da giardino a braccio costituisce la soluzione ideale per coloro che desiderano sfruttare appieno lo spazio a disposizione, ed in particolare la zona d’ombra. La scelta del modello è naturalmente condizionata dallo spazio a disposizione all’interno del giardino, dunque per aree dalle dimensioni contenute è bene stabilire in anticipo il posizionamento della struttura, in modo tale da sceglierne una in grado di adattarsi alle condizioni presenti. Il materiale, come visto, può essere selezionato dal punto di vista funzionale, ma non va sottovalutato nemmeno l’aspetto estetico, dal momento che l’ombrellone costituirà un punto d’attenzione dello spazio arredato. Ad offrire la maggior possibilità di personalizzazione è senza dubbio il telo di copertura della raggiera, che può essere selezionato tra un’infinita varietà di materiali e colori, per venire incontro a qualsiasi esigenza. Si tratta di un elemento facilmente deteriorabile, che potrebbe richiedere sostituzioni più frequenti rispetto a quelle della struttura portante, ma si può decidere di apportare qualche cambiamento anche solo per ottenere un effetto di personalizzazione e innovazione dello spazio circostante. I costi, naturalmente, sono contenuti rispetto all’acquisto di un nuovo ombrellone. Al momento dell’acquisto è bene inoltre informarsi circa le condizioni di garanzia e assistenza, nonché valutare la possibilità di usufruire dei servizi di trasporto e montaggio che possono facilitare l’acquirente e rendere l’ombrellone pronto all’uso in poco tempo e senza sforzo.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO