Fioriere in pietra

vedi anche: Vasi e fioriere

Le fioriere

Coloro che vogliono rendere più bello e apprezzabile il proprio giardino ricorreranno a delle scelte d’arredamento davvero uniche e particolari. Un elemento su cui bisogna porre il giusto accento nei giardini domestici è la fioriera. Essa può essere di varia forma e dimensione oltre ad essere realizzata in vari materiali. Quella da noi consigliabile per un giardino degno di nota è la fioriera in pietra, in quanto quest’ultimo è un materiale naturale che si associa bene alle caratteristiche del giardino. A seconda della posizione in cui la si deve inserire c’è bisogno di scegliere delle grandezze differenti in modo da non alterare l’equilibrio naturale del giardino stesso. La scelta delle piante da inserire al suo interno può essere richiesta ad un vivaista, anche se la maggior parte delle piante si adattano bene al materiale naturale con cui è realizzata questa fioriera.
Esempio di fioriera in pientra

Ardesia portavaso vaso fioriera in pietra naturale, Nero, Dimensioni: h/B/T: 40/20/28 cm, peso: circa 22 kg

Prezzo: in offerta su Amazon a: 59€
(Risparmi 20€)


Caratteristiche

Fioriera in pietra a forma di scarpa La pietra, come già accennato poc’anzi, è un elemento naturale che non risente dei vari sbalzi di temperatura, è un materiale che dura nel tempo lasciando inalterata la sua bellezza. Inoltre possono essere utilizzate pietre di vari colori che vanno dal bianco al rosa fino al nero a seconda dei colori predominanti del vostro giardino. Dobbiamo ricordare che la fioriera può essere realizzata sia con pietra levigata, sia lasciando il materiale grezzo per dare un tocco diverso al proprio giardino. Tra l’altro trattandosi di un materiale naturale è possibile richiedere ad un artigiano la forma oltre al colore e al tipo di lavorazione che si desidera in modo da essere pienamente contenti dell’acquisto.

  • Complemeti d'arredo Chi desidera vivere il proprio giardino appieno, rendendolo parte integrante della propria abitazione e luogo della quotidianità domestica, non può non prendersi cura della disposizione dei mobili da ...
  • Fioriera con grigliato Il giardino è uno spazio da sempre dedicato al relax e al tempo trascorso in serenità, per il quale si desidera il massimo del confort e della riservatezza. A questa duplice funzione rispondono i grig...
  • Esempio di fioriera rettangolare in plastica La realizzazione di un giardino è un qualcosa che richiede un’attenzione immane. In effetti il giardino può essere considerato il biglietto da visita della casa in cui si sta per entrare. La cura dei ...
  • Esempio di fioriere in legno Per la realizzazione di un giardino degno di nota c’è bisogno di molto cura nei dettagli. Anche la posizione di determinati punti luce può dare un effetto diverso e valorizzare il giardino. Solitament...

Coppia tulipano grande vasi vasi di fiori fioriere in pietra ornamento da giardino Decor

Prezzo: in offerta su Amazon a: 130,8€


Come realizzarle

Questa tipologia di fioriera si realizza partendo da un unico blocco grande di pietra il quale viene lavorato in vario modo utilizzando una serie di strumenti specifici. A partire dal blocco unico si può ricavare una fioriera di varie forme che vanno da quelle semplici, rettangolari o quadrate , a quelle più complesse che vedono la realizzazione di vere e proprie opere d’arte con bordi ondulati e dalla diversa forma geometrica. Alcune volte la realizzazione di forme particolari provoca influenza negativamente la capienza, è possibile infatti trovare dei capolavori in cui entreranno solo piante di piccole dimensioni.


Pregi e difetti

L’acquisto di questa tipologia di fioriere è un investimento per la vita. Infatti la fioriera in pietra è un classico che non tramonta mai nonostante il continuo cambiamento delle mode del giardinaggio. Nonostante il materiale sia semplice riuscirà sempre a lasciare sbalordite le persone che la vedranno impreziosendo qualsiasi tipologia di giardino. Però c’è anche da ricordare che la pietra a lungo andare necessita di manutenzione. Basti pensare che se non è lavata spesso potrebbe assumete un colore verdastro a causa della comparsa di piccole specie vegetali sulla sua superficie. A questo problema si può ovviare utilizzando delle semplici spazzole che uniti ad abbondante acqua possono facilmente eliminare ogni traccia di verde. L’altro difetto è il peso infatti una volta posizionata in un determinato punto del giardino sarà difficile cambiare la sua localizzazione.


Dove acquistarle

Vi sono delle industrie specializzate che vendono fioriere in pietra. Se si desidera acquistare l’oggetto in questo luogo bisogna ricordare che vi sono dei modelli standard tra i quali scegliere. Forme classiche e dimensioni prestabilite la fanno da padrone. Per coloro che possiedono un giardino di dimensioni non troppo piccole è una buona cosa mettersi nelle mani di un artigiano il quale permetterà al cliente non solo di scegliere la forma e il colore ma anche la dimensione più consona al giardino. Naturalmente bisogna ricordare che effettuando questa scelta di acquisto si potrà attendere un po’ di tempo prima di avere la propria fioriera nel giardino di casa in quanto l’artigiano modella la pietra giorno dopo giorno rendendola davvero unica.


I prezzi

I costi variano a seconda del modello scelto e a seconda del logo di acquisto. Infatti il prezzo di una fioriera acquistata in un negozio sarà sicuramente diverso da quello che vi richiederà l’artigiano per la sua realizzazione. In effetti quest’ultimo darà vita ad una vera e propria opera d’arte che in quanto tale consterà di più rispetto al modello standard acquistato in negozio.


Fioriere in pietra: Collocazione ideale

La fioriera in pietra è pesante già di se poi con l’aggiunta del terriccio diventa ancora più pensante quindi è buona norma scegliere preventivamente il luogo in cui la si vuole posizionare perché poi risulterà difficile spostarla. Solitamente inserire due belle fioriere grandi all’ingresso di una abitazione è un buon segna di benvenuto per gli ospiti. Inoltre proprio a causa del suo peso essa può essere utilizzata per separare degli spazi all’interno del giardino. Si può dividere l’area pic-nic da quella atta al gioco dei bambini e tante altre cose. Questo materiale proprio a causa della sua imponenza era molto utilizzato anche dagli antichi romani i quali possedevano avanti all’ingresso di casa delle fioriere realizzate da artigiani che ritraevano il volto del padrone di casa da solo o accompagnato dalla moglie oltre che dai figli.



COMMENTI SULL' ARTICOLO