Vasi in cristallo

Generalità

Oggigiorno le persone sentono di voler tornare a contatto con la natura che le città ricche di cemento e asfalto hanno eliminato. Solitamente nelle case moderne si cerca di estrapolare dai metri quadrati della casa una piccola porzione di spazio da adibire a giardino. Coloro che non possono permetterselo per vari motivi cercano di riempire il proprio terrazzo con quante adatte alle temperature in cui vivono. C’è comunque da ricordare che esistono delle piante che si adattano bene a stare all’intero delle mura domestiche, il che è molto utile per coloro che vogliono stare a contatto con la natura anche nella propria abitazione. Esistono piante sempreverdi e piante fiorite, basta scegliere quelle che più si adatta all’ambiente domestico e anche ai propri gusti. È sempre bello rientrare a casa dopo una giornata di lavoro e sentire il profumo dei fiori, guardare i loro colori vivi nel mezzo di una stanza mette allegria. Per questo anche quando non è possibile avere delle piante fiorite in casa si sopperisce alla loro mancanza con fiori recisi acquistabili da un fioraio. Essi possono essere inseriti all’interno di un vaso di diverse dimensioni e realizzato con diversi materiali, anche se il vaso in cristallo primeggia decisamente su tutti datala sua classe e bellezza incommensurabile.
Vasi in cristallo

Professional Pets Disabituante in Cristalli di Gel Per esterni, vasi e giardini al riparo da cani e gatti

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,7€


Caratteristiche del cristallo

Vaso in cristallo coloratoIl cristallo è un materiale dall’eterna bellezza, crea un gioco di luci davvero unico che riesce a rendere prezioso ogni tipologia di fiore. il riflesso delle luci sulla sua superficie misto con i colori vivi dei fiori dona un tocco di novità alla casa impreziosendola. I fiori sono l’ideale per i vasi di cristallo che possono avere delle decorazioni particolari che li rendono adatti a determinate tipologie di arredamento. Infatti basta inserire all’interno del vaso delle pietre per renderlo adatto ad un arredamento etnico, così come se il vaso è decorato con delle placche d’argento esso sarà sicuramente adatto allo stile classico. Il cristallo viene prodotto a partire da una miscela di sabbia quarzosa, minio, carbonato di potassio, con un pizzico di piombo e acido borico. Il tutto viene cotto ad altissime temperature. Rispetto al vetro è molto trasparente e lucente ed elastico. Ne esistono diverse tipologie quelle molto resistenti per evitare che possano essere rotti facilmente, quelli temperati, quelli laminati che realizzano superfici stratificate. C’è anche da ricordare la bellissima varietà antica conosciuta con il nome Cristallo di Boemia.

  • Esempio di vaso di legno fatto a mano I vasi in legno rappresentano una validissima alternativa a quelli interamente realizzati con la plastica o il cemento. Naturalmente ha delle caratteristiche diverse, ed è proprio questo che andremo a...
  • vaso da finestra. Il giardino di casa è per tantissime persone un angolo caratteristico di relax, solitudine, tranquillità e pace. Per questi motivi nella nostra cultura moderna, fatta di una società con ritmi compulsi...
  • vaso a botte. Il vaso per pianta è un utilissimo oggetto, attrezzo, ornamento da casa. Possibile che un qualcosa di così semplice possa essere tutte queste cose? Ebbene si, ciò è davvero possibile perché per avere ...
  • vaso ceramica. Il vaso per piante è un oggetto comunissimo nelle case di chiunque; al giorno d’oggi un vaso su una finestra, sul terrazzo o sul balcone ce l’hanno davvero tutti. Questa è secondo noi una cosa estrema...

Vaso in tessuto BloemBagz Fragolario 35 L Colore: Living Green

Prezzo: in offerta su Amazon a: 27€


Il cristallo di Boemia

Il cristallo è un materiale dall’eterna bellezza, crea un gioco di luci davvero unico che riesce a rendere prezioso ogni tipologia di fiore. il riflesso delle luci sulla sua superficie misto con i colori vivi dei fiori dona un tocco di novità alla casa impreziosendola. I fiori sono l’ideale per i vasi di cristallo che possono avere delle decorazioni particolari che li rendono adatti a determinate tipologie di arredamento. Infatti basta inserire all’interno del vaso delle pietre per renderlo adatto ad un arredamento etnico, così come se il vaso è decorato con delle placche d’argento esso sarà sicuramente adatto allo stile classico. Il cristallo viene prodotto a partire da una miscela di sabbia quarzosa, minio, carbonato di potassio, con un pizzico di piombo e acido borico. Il tutto viene cotto ad altissime temperature. Rispetto al vetro è molto trasparente e lucente ed elastico. Ne esistono diverse tipologie quelle molto resistenti per evitare che possano essere rotti facilmente, quelli temperati, quelli laminati che realizzano superfici stratificate. C’è anche da ricordare la bellissima varietà antica conosciuta con il nome Cristallo di Boemia.


Vasi in cristallo: I vasi di cristallo e i fiori secchi

I vasi di cristallo possono essere utilizzati sia per contenere dei fiori freschi recisi sia per quelli secchi. Infatti andando in un negozio di fiori è molto facile trovare delle composizioni di fiori secchi realizzate all’interno di vasi di cristallo. In effetti sarebbe abbastanza facile realizzare queste tipologie di composizioni anche direttamente a casa propria comperando dei fiori particolari che di adattano bene all’arredamento domestico e abbinare a questi un po’ di fantasia. Il consiglio che possiamo dare è quello di realizzare delle composizioni utilizzando un numero limitato di fiori proprio per consentire al vaso di cristallo di continuare ad essere l’oggetto cardine della composizione. Pochi fiori, magari tre, unite a poche foglie verdi, o altrimenti a qualche rametto colorato. Nel periodo di natale è bene inserirvi delle candele rosse, oro o argento da sole o con l’aggiunta di fiori di stelle di natale che rendono il vaso più prezioso. In alternativa piuttosto che inserire i fiori all’interno del vaso essi possono anche essere messi sulla sua superficie. Un unico fiore col gambo lungo attorcigliato lungo il su perimetro lo impreziosisce in modo unico. All’interno basterà inserire anche un po’ d’acqua leggermente colorata, magari con una piccola ninfea e il gioco è fatto. In ogni caso possedere un vado di cristallo è una cosa molto utile perché può essere utilizzato in vari modi.



COMMENTI SULL' ARTICOLO