Bacche di goji controindicazioni

Bacche di Goji controindicazioni

Nonostante le numerose proprietà benefiche, non tutti sanno che le bacche di Goji hanno anche diverse controindicazioni. In particolare, essendo queste bacche della stessa famiglia delle Solanacee, che comprende fra gli altri anche le patate, i pomodori, le melanzane e il peperoncino, bisogna fare particolarmente attenzione ad una eventuale allergia già acclamata verso questi prodotti. Soprattutto perché le bacche di Goji hanno una concentrazione di alcune componenti (nello specifico la betaina e la luteina), che potrebbero causare reazioni allergiche anche molto forti. Ad esempio, alle donne in gravidanza o in allattamento viene sconsigliata l'assunzione delle Goji, anche per l'alta concentrazione di selenio in esse contenute, così come l'assunzione è sconsigliata a chi soffre di diabete o di ipertensione.
Le bacche Goji (Fonte: www.onegreenplanet.org)

Olio di Cartamo - Olio Vettore Puro al 100% - 100ml

Prezzo: in offerta su Amazon a: 5,99€


Le bacche Goji per il cuore

Fonte: www.organiclifeandstyle.wordpress.com Per chi soffre di ipertensione o in generale di problemi cardiaci, quindi, l'assunzione delle bacche Goji è assolutamente vietata o comunque caldamente sconsigliata, soprattutto se si prendono farmaci che potrebbero perdere parte del loro effetto curativo o di prevenzione. Oltre alla pressione alta è meglio evitare le bacche Goji se si prendono farmaci anticoagulanti, perché le componenti di questi frutti rossi possono andare ad inficiare le proprietà della Vitamina K che contribuisce alla coagulazione del sangue. Per stare tranquilli è sempre meglio chiedere al proprio medico o al farmacista che possono consigliarci eventuali alternative. In alcuni casi può bastare semplicemente non eccedere nel loro consumo: se una dose media giornaliera è intorno ai 20 grammi, per evitare effetti indesiderati può bastare ridurne il consumo.

  • Olio di tea tree L'olio di tea tree è un prezioso estratto di pianta arbustiva (nome botanico Melaleuca Alternifolia), ottenuto tramite distillazione a vapore delle foglie dell’arbusto: le qualità migliori vengono dis...
  • Aloe La psoriasi è una patologia epidermica di natura infiammatoria, che colpisce circa l’1% della popolazione mondiale ed è a carattere cronico. Si manifesta con la presenza, lungo tutto il corpo, di mac...
  • Sospensione integrale di pianta fresca La sospensione integrale di pianta fresca, da poco entrata in uso comune in fitoterapia e venduta prevalentemente sotto forma di crema, è una preziosa risorsa che permette di sfruttare al massimo tutt...
  • estratto secco compresse anticellulite Quella contro la cellulite è una battaglia che si ritrovano a combattere praticamente tutte le donne: anche se vine spesso considerata un semplice inestetismo nelle forme più leggere, si tratta di un ...

Centaurea 1906 di Sturms dei Fiori Jacea Echter Tinctorius

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10€
(Risparmi 10€)


Altre controindicazioni

Fonte: crazypantscookin.com Le Goji hanno purtroppo anche altre controindicazioni minori, che si verificano in rari casi e che non sono supportate da studi scientifici in merito, ma solo da esperienze personali di chi le ha utilizzate. Oltre a chi soffre di ipertensione o a chi prende anticoagulanti, ne è sconsigliato l'uso a chi soffre di diabete. Infatti, oltre ad annullare gli effetti dei medicinali, le bacche Goji possono causare abbassamenti della glicemia e causare diversi fastidi. Anche in caso di allergie al polline è meglio evitarne l'assunzione, in quanto, in rari casi, possono provocare reazioni cutanee allergiche, soprattutto in persone fotosensibili, causando eruzioni cutanee dopo l'esposizione al sole. L'ultima controindicazione rilevata riguarda l'alto contenuto di ossalato che potrebbe causare problemi di salute a chi ha già malattie renali.


Bacche di goji controindicazioni: Alternative alle bacche Goji

Le bacche Goji prima dell'essiccazione. Fonte: metro.co.uk Viste le numerose controindicazioni, pertanto, è sempre meglio verificare se si rientra in uno dei casi descritti prima di utilizzarle. Molti non conoscono i numerosi effetti collaterali che le bacche Goji possono avere e seguendo la moda del momento, potrebbero incorrere in problemi inaspettati. Oltretutto, si tratta di un prodotto che può tranquillamente essere sostituito con altri con caratteristiche simili o anche migliori. L'importante è non eccedere nel loro utilizzo perché gli effetti benefici delle Goji si annullano se si superano le dose giornaliere di circa 20 grammi e non credere a tutti i benefici che gli vengono attribuiti. Seguendo la moda momentanea infatti sono state attribuite alle Goji proprietà curative contro l'Alzhaimer o i tumori che però non trovano nessun riscontro in ricerche mediche ufficiali.



COMMENTI SULL' ARTICOLO