Significato fiori di pesco

Le origini del fiore di pesco

Su questo fiore non mancano le notizie, perché molti si sono occupati di scrivere delle sue origini e della sua diffusione.Sicuramente una delle leggende più famose è quella del pescatore. Questa leggenda narra che a far nascere questo fiore sia stato un pescatore, che tornato da una giornata in mare, tirò a riva un grosso pesce. Nel ventre di questo animale trovò uno strano nocciolo, così, incuriosito, decise di piantarlo. Dopo qualche mese, il pescatore vi trovò un alberello. Lo curò con impegno fino all'arrivo della Primavera, quando sui rami, ancora completamente privi di foglie, sbocciarono dei piccoli boccioli rosa. In onore di questo pescatore, la pianta fu chiamata pesco. In realtà il pesco deve il suo nome agli antichi persiani. Infatti il suo nome originario è pomo persico (o pomo di Persia), quindi abbreviando si ottiene persica, letteralmente frutto dei persiani, e che oggi è diventato pesca. Nonostante siano stati i persiani a prendersi il merito di averlo scoperto, si sa bene che le origini del fiore di pesco sono legate alla Cina dell'ovest.In Italia è arrivato intorno al I secolo d.C., quando grazie ad Alessandro Magno le pesche raggiunsero i confini romani.
Primo piano fiore di pesco

La grafologia, i segni e i loro significati

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,5€
(Risparmi 1,5€)


Caratteristiche della pianta, come occuparsi del fiore di pesco

Fiori di pesco in vaso per ambiente chiuso Per quanto riguarda il pesco, esistono diversi tipi di pianta da poter coltivare. La più famosa è sicuramente quella comunemente nota come fior di pesco. Questa pianta ha avuto un grande successo perché non necessita di molto spazio. È una pianta che non richiede particolari attenzioni. Come tutte le piante, anche il fior di pesco ha bisogno di una lunga esposizione al sole. E' in grado di attecchire in qualsiasi circostanza, ma predilige un clima temperato. Nel periodo della fioritura sbocciano sulla pianta dei fiori di diverse tonalità di rosa, da un colore tenue, quasi bianco, ad un rosa vivo. I fiori ricoprono completamente i rami rendendo la pianta molto ricca e luminosa. Il periodo migliore per piantare il fior di pesco è l’autunno che favorisce la comparsa dei fiori. Perché la pianta duri il più a lungo possibile è bene irrigarla frequentemente e con abbondante acqua nel periodo della fioritura, è importante usare per il terreno dei concimi specifici, ricchi di azoto, fosforo e potassio. Nel periodo autunnale i fiori tendono ad appassire. In questo periodo è utile potare sempre la pianta per rafforzarne i rami e per favorire la crescita nelle stagioni successive.

    La rosa dai tredici petali. Un incontro con la mistica ebraica

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,75€
    (Risparmi 2,25€)


    Il significato del fiore di pesco in giro per il mondo

    Ramo in fioritura di fiori di pesco Il fiore di pesco ha diversi significati a seconda dei vari paesi, e certamente si è sviluppato anche in altri campi nel corso degli anni. In Cina per esempio viene da sempre stato considerato il simbolo dell’immortalità. In Egitto invece viene associato al silenzio; in questo Paese questa pianta era considerata sacra, simbolo di silenzio, e dell’infanzia (per questo motivo spesso le guance dei bambini vengono paragonate ai frutti di pesco). Nei paesi occidentali viene affiancato alla primavera, quindi viene considerato simbolo di rinascita, e di ripresa delle attività vegetative dopo il periodo invernale.Il fiore di pesco fa parte di una categoria chiamata: fiori rosa. Questi fiori sono caratterizzati dal colore e dall’aspetto. Con i fiori di pesco, i messaggi che si possono esprimere sono di profonda ammirazione, tanta riconoscenza, o si possono esprimere sentimenti di amore immenso e immortale. Un altro campo in cui i fiori di pesco hanno assunto un significato è quello dei sogni. Sognare il fiore di pesco è segno di serenità e di tranquillità. Sognare questo fiore è un augurio di una vita ricca di gioia e felicità, una vita bella e prosperosa, piena di affetto e amore.


    Significato fiori di pesco: Il significato del fiore di pesco nella società moderna

    Tatuaggio con soggetto un fiore di pescoNella società moderna il fiore di pesco è riuscito a mantenere quasi invariato il suo significato ed è rimasto uno dei simboli più famosi e più usati. Ovviamente con il passare degli anni, le mode cambiano, e oggi uno dei metodi più diffusi per utilizzare i fiori è quello di farseli tatuare sul corpo. In questa categoria, il fiore di pesco è diventato uno dei più famosi. Con uno stile semplice e raffinato, un colore molto tenue che si avvicina parecchio alla carnagione della nostra pelle, tatuarsi il fiore di pesco è una scelta che assicura raffinatezza e buon gusto. Per quanto riguarda il significato di questo tatuaggio, è ovviamente ispirato al significato legato al fiore. Infatti è legato alla fioritura primaverile, alla raccolta di quanto è stato seminato, alla bellezza e alla rinascita. Inoltre, scegliere come tatuaggio un ramo di fiori di pesco equivale a disegnare l’armonia, l’affetto e il forte legame della famiglia. Infatti, i boccioli ancora da schiudersi rappresentano i membri più giovani della famiglia; i fiori freschi, aperti e colorati rappresentano gli adulti; mentre i fiori più grandi e dai colori più forti rappresentano le persone anziane del nucleo familiare.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO