Piantare avocado

Procurarsi il seme per piantare avocado

La prima operazione che si svolgerà per poter piantare avocado è la preparazione del suo seme. Perché ciò sia possibile, sarà necessario tagliare a metà e con attenzione il frutto, avendo la cura di non danneggiare il nocciolo che vi è all'interno. Per far ciò si suggerisce di infilare la lama del vostro coltello ad una profondità che non sia superiore al centimetro e mezzo e fare un movimento rotatorio che segua tutto il perimetro del frutto. Si dovranno far girare le due metà in senso rotatorio e opposto per poi separarle. Il seme dovrà essere pulito con l'eliminazione dei residui del frutto. Per fare ciò è consigliabile l'utilizzo dell'acqua tiepida senza saponi di alcun genere. Attenzione a non rimuovere la parte esterna del seme perché si potrebbero ridurre le possibilità di germinazione.
Avocado e nocciolo interno

1 PIANTA DI SUSINO PRUGNA REGINA CLAUDIA GIALLA ALBERO DA FRUTTO

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,9€


In che modo preparare il seme per piantare avocado

Preparazione del seme di avocado Procurato un seme lo si dovrà preparare affinché sia possibile piantare avocado. Per svolgere tale operazione si dovrà afferrare il seme tenendone la punta verso l'alto. Una volta posizionato nel modo migliore vi andranno infilati quattro stuzzicadenti ad una posizione che sia almeno alla metà della sua lunghezza e ponendoli ad una distanza che sia quanto più equa possibile. Bisognerà penetrare, con ogni stuzzicadenti ad una profondità che sia di almeno cinque millimetri. In tal modo si sarà creato il supporto per poter mantenere il seme sospeso sopra il bordo di un contenitore. A tal punto di dovrà riempire un bicchiere con dell'acqua e collocarvi il seme, poggiandolo sulla parte superiore. E' importante che il bicchiere abbia le dimensioni giuste e che il semi non si incastri al suo interno.

  • rosa in bouquet I fiori sono tutti amatissimi, in quanto la loro storia ci porta a dire che hanno saputo conquistare l’essere umano davvero dall’interno della sua anima; ci sono infatti tante cose che ci fanno stare ...
  • Basilico coltivato Per coltivare il basilico in vaso ci occorrerà semplicemente una bustina di semi di basilico, una cassetta per frutta e verdura come quelle del supermercato, del comune terriccio che si trova in vendi...
  • Una grande coltivazione di fragole Le fragole sono tra i piccoli frutti rossi quelli più gustosi e saporiti. Il periodo migliore per piantare le fragole in casa è la primavera. Per avere un buon raccolto e una bella pianta che resista ...
  • Fragola matura La fragola è il frutto prodotto dalle piante Fragarie. Il loro sviluppo è iniziato meno di mezzo secolo fa, riscuotendo successo prima in Francia e poi in Gran Bretagna. Di colore rosso e di piccole d...

Elho 2054958 Barcellona Finestra Red Box 50 x 20 x 16 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,99€


Cosa fare per piantare avocado

Pianta di avocado Perché il seme germogli, il bicchiere dovrà essere posizionato vicino ad una finestra perché riceva una maggiore quantità di luce. Per evitare che vi siano le muffe, cambiare l'acqua almeno ogni due giorni. Si necessiterà di almeno due o tre settimane, perché il germoglio spunti e tre o quattro settimane perché ne spuntino le radici. Si dovrà attendere che l'apparato radicale sia abbastanza forte e che il germoglio abbia sviluppato le sue primissime foglioline. Quindi si procederà con il piantare avocado. La pianta la si collocherà all'aperto solo se la temperatura media sarà di dieci gradi centigradi. In condizioni diverse la si pianterà in un vaso. L'avocado si adatta da ogni terreno. Al terriccio vi si dovrà aggiungerà della ghiaia così che si garantisca un buon drenaggio del substrato.


Piantare avocado: Fare finale per piantare avocado

PIata di avocado in vaso Una volta che siano state svolte tutte le operazioni preliminari, si potrà prendere il bulbo e collocarlo in un vaso. E' importante che sia usato un vaso di terracotta e che sia riempito con del terreno fino a due centimetri dal fondo. Per far ciò ci si potrà servire di una miscela, in parti uguali, di terreno e di fibra di cocco. Ora si potrà compattare il terreno e praticarvi un foro che sia abbastanza grande perché accolga le radici e piantare avocado. Prima di collocare il seme nel terreno, si estrarranno con cura gli stuzzicadenti. Il nostro germoglio lo si andrà ad interrare per metà, così si sarà sicuri che parte del tronco non si marcisca. Il terreno intorno al seme lo si dovrà compattare. La pianta la si dovrà mantenere umida e si farà attenzione a che il terriccio non diventi fangoso.


  • piantare avocado Guacamole, insalata, macedonia tropicale. Sono molteplici i piatti possibili da realizzare con questo alimento che negli
    visita : piantare avocado

COMMENTI SULL' ARTICOLO