Decespugliatori prezzi

Quale modello scegliere

Una volta compreso a grandi linee cos'è un decespugliatore, viene subito da pensare ovviamente su che tipologia di modello orientarsi. Come per tutte le cose ne esistono diversi, con motore elettrico o termico. Si possono montare diversi tipi di utensili, dal taglia erba, a delle piccole lame per tagliare rametti, insomma ce n'è davvero per tutti i gusti. Ovviamente tutto questo comporta delle fasce di prezzo differenti, il trucco sta nel capire con esattezza cosa veramente ci occorre, perché stiamo procedendo all'acquisto di un decespugliatore? Bisogna capire se ci serve solamente a scopo hobbistico, o per uso professionale, a seconda dei casi la scelta ricadrà decisamente su modelli differenti. Stesso discorso se dobbiamo mantenere pulito il nostro giardino dietro casa, o magari i giardini dell'intero vicinato, questo determina la scelta sia sull'alimentazione ma anche sugli attrezzi da abbinare, e neanche a dirlo, alla cifra che dovremo sborsare.
Decespugliatore Husqvarna in azione

5 in 1 DECESPUGLIATORE A SCOPPIO 52cc MOTOSEGA TAGLIASIEPI TAGLIABORDI PROLUNGA

Prezzo: in offerta su Amazon a: 203€


Un decespugliatore elettrico conviene?

Decespugliatore elettrico Ryobi RBC1020 La prima domanda quando si affronta la scelta su che modello acquistare è senz'altro quella dell'alimentazione che avrà il nostro decespugliatore. La spesa iniziale per l'acquisto di un decespugliatore elettrico è senz'altro minima, rispetto a quello con motore termico, così come lo è la manutenzione. Viene quindi da pensare che è questa la scelta ideale, ma ci sono delle differenze sostanziali. Il motore elettrico è si conveniente, ma non si avvicina neanche lontanamente alle prestazioni del motore termico, senza tralasciare il fatto che un motore elettrico necessita di energia elettrica per poter funzionare, questi modelli di decespugliatore non sono dotati di batterie, ma necessitano di un collegamento diretto con la corrente, quindi oltre a valutare se la minima potenza di un motore elettrico può fare al caso vostro, bisogna pensare se anche l'ingombro di un lungo filo elettrico rischia d'intralciare o limitare nello spazio il vostro lavoro, se questo soddisfa i vostri requisiti, allora si un decespugliatore elettrico è la soluzione più conveniente che possiate trovare.

    TAGLIAERBA DECESPUGLIATORE 51,7CC ZAINO A SPALLA CON LAMA E PROTEZIONE PROFESSIONALE IL PIU' POTENTE DELLA CATEGORIA *DECESPAL*

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 118,96€


    Ulteriore risparmio con un decespugliatore usato

    decespugliatoreAbbiamo scelto il modello di decespugliatore adatto ai nostri scopi, ora possiamo valutare il fatto di acquistarlo nuovo, o usato. Si c'è anche questa possibilità fortunatamente, e visto che il costo di un decespugliatore nuovo, non è proprio come una pacchetto di sigarette bisogna tener in considerazione questa possibilità. Un decespugliatore nuovo, di buona qualità arriva tranquillamente a 300€ (alcuni modelli superano i 600€). Come tutte le cose che si acquistano usate, anche il decespugliatore comporta dei rischi, se vogliamo anche maggiori, stiamo parlando di un attrezzo da lavoro, che non sappiamo da chi è stato usato e soprattutto se nella giusta maniera. Non sappiamo quanto è stato usato, o almeno non ne abbiamo la certezza. Si possono trovare sicuramente degli affari, ma bisogna prestare particolarmente attenzione, non esistono purtroppo rivenditori che trattino l'usato, l'unica soluzione è l'acquisto tra privati, cercate di valutate con attenzione ogni minimo particolare prima di procedere all'acquisto, è conveniente, ma purtroppo è un'arma a doppio taglio.


    Decespugliatori prezzi: Conclusioni finali

    Decespugliatore La scelta su che modello di decespugliatore acquistare è soggettiva, varia da persona a persona, dall'utilizzo che ne dobbiamo fare e perché no anche dalla cifra che siamo disposti a spendere. Queste linee guida possono non risultare sufficienti e sicuramente non lo sono perché ognuno di noi deve decidere per conto proprio cosa è meglio per lui e cosa non lo è. Il costo può rappresentare l'ostacolo principale, ma fortunatamente rispetto a un tosaerba normale la cifra da investire è nettamente inferiore, il decespugliatore si adatta meglio anche ai rispettivi terreni ed utilizzi. Valutate attentamente su che modello orientarvi, ce ne sono di diversi e per tutte le tasche, anche se può far male sentirselo dire, tenete in considerazione che ovviamente la qualità costa, soprattutto in questo ambiente, un decespugliatore se tenuto con la giusta cura può durare quasi in eterno, quindi riflettete bene prima di risparmiare quei 50€ di differenza tra un modello di marca buono e affidabile, e uno d'importazione proveniente da chissà dove.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO