Bidens

Bidens

Il Bidens è una pianta erbacea perenne ma che viene coltivata come una pianta annuale. Appartenente alla famiglia delle Asteraceae, questo genere comprende circa 200 specie. Il Bidens ha origini nell’America centrale ma è una pianta molto diffusa anche in Italia .Il suo nome deriva dal latino “bis” che equivale a “due” e “dens” che significa “denti”. Queste piante sono molto usate per le decorazioni e sono molto apprezzate per i loro coloratissimi fiori. Vengono coltivate in vasi o nei giardini per abbellire i balconi e le terrazze delle nostre case o per creare delle macchie colorate. Le dimensioni delle piante non sono molto grandi, possono raggiungere un’altezza massima che varia tra i 40 e i 50 centimetri. I Bidens presentano dei fusti sottili ma molto ramificati; le foglie di una colorazione verde chiaro sono palmate; i fiori di colore giallo dorato sono numerosissimi, hanno una forma che si avvicina a d una stella e sono costituiti da cinque petali. Dopo la fioritura, su queste piante, nascono dei piccoli frutti chiamati gli acheni, questi hanno la caratteristica di “attaccarsi” ai vestiti.
fiori bidens

Tre parti Forbicina (lat. Bidens tripartita, Russ. Chereda) secco taglio 100g

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€


Coltivazione

bidens sospesaI Bidens si adattano facilmente ad ogni tipo di terreno nel quale le coltiviamo ma, per una crescita migliore, è preferibile utilizzare un terriccio soffice, colmo di sostanze organiche e ben drenato. Per far in modo che sia ben drenato possiamo aggiungere della sabbia al terreno nel quale crescono. Questi tipi di piante preferiscono crescere in luoghi soleggiati ma si adattano anche a zone di mezz’ombra. L’importante però è che, nelle ore più fresche della giornata, siano esposte ai raggi diretti del sole. I bidens non tollerano le temperature fredde, invece riescono a sopportare le temperature calde. All’inizio del periodo autunnale possiamo notare che le piante cominciano a deperire e quindi sarebbe meglio posizionarle in luoghi chiusi, nel periodo primaverile invece occorre posizionarle nuovamente in giardino o sul terrazzo. I Bidens non hanno bisogno di irrigazioni particolari, vanno annaffiati costantemente senza somministrarle acqua in eccesso. L’acqua da utilizzare è quella a temperatura ambiente e, nei periodi più caldi, le annaffiature devono essere più frequenti mentre nei periodi più freddi vanno diminuite. L’unica cosa al quale prestare attenzione è che il terreno deve rimanere asciutto per almeno qualche giorno tra un’annaffiatura e quella successiva. Questi tipi di piante non hanno particolari esigenze per quanto riguardano le potature, basta rimuovere le parti danneggiate, le foglie secche ed i fiori appassiti. Il consiglio è quello di utilizzare delle forbici o dei coltelli affilati puliti in modo da non riportare infezioni e danni alle piantine.

  • Pianta di Albicocco con frutti L'albicocco è una pianta originaria della Cina nord-orientale al confine con la Russia; la sua presenza data più di 4000 anni di storia. Da lì si estese lentamente verso ovest attraverso l'Asia centra...
  • Fiori di Pesco Il pesco è originario della Cina, dove tutt’ora lo si può ancora rinvenire allo stato spontaneo. Alessandro Magno, in seguito alle sue spedizioni contro i Persiani, portò il pesco in Grecia, mentre i ...
  • Pianta di Susino con frutti Il susino appartiene alla famiglia delle Rosacee, alla sottofamiglia delle Pruniodee, o Drupacee, ed al genere Prunus; le specie più importanti sono il susino europeo e quello giapponese.Il susino e...
  • Piantina di Fragola con frutti La fragola appartiene alla famiglia delle Rosacee ed al genere Fragaria, il quale comprende diverse specie: la fragolina di bosco (Fragaria vesca), Fragaria virdis, adatta in terreni calcarei, Fragari...

Nuova casa giardino di piante 50 semi Bidens pilosa ago spagnolo commestibili semi di erbe medicinali

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,94€


Riproduzione e concimazione

La moltiplicazione dei Bidens avviene per seme. La semina va effettuata nel mese di gennaio per poi ottenere la fioritura tra i mesi di marzo ed aprile. I semi vanno posti in un contenitore con all’interno terra e sabbia umide e vanno sistemati in un luogo riparato. In un paio di settimane noteremo che i semi cominceranno a germogliare e, una volta che le piante si saranno irrobustite, potremmo sistemarle in vasi singoli. La semina può avvenire anche all’inizio del periodo primaverile, in questo caso i semi vanno messi direttamente a dimora e la fioritura si avrà nel mesi di giugno. Per quanto riguarda la concimazione, i Bidens vanno concimati dal mese di marzo a settembre ripetendo il procedimento ogni 20 – 30 giorni. Il concime va diluito nell’acqua tiepida utilizzata per le annaffiature. Prima che le piantine vengano messe a dimora è possibile somministrarle del concime in granuli.


Curiosità

I Bidens fioriscono a primavera inoltrata fino ad inizio autunno. Le loro fioriture sono estremamente abbondanti ed i loro fiori sono molto apprezzati per il colore vivace che emanano armonia e allegria nei luoghi in cui crescono. Nel momento in cui acquistiamo una pianta di Bidens dobbiamo fare attenzione alle condizioni della piantina. Dobbiamo assicurarci che i Bidens non presentano parti danneggiate, che non abbiano subito un attacco dei parassiti, che siano sempre state curate con le giuste attenzioni e che quindi siano cresciute sane. Nonostante i Bidens siano abbastanza resistenti non vengono attaccati facilmente dai parassiti è possibile che le piante per qualsiasi altra ragione si ammalano. Un eccessivo tasso di umidità potrebbe favorire le malattie fungine che portano all’indebolimento delle piante ed in questo caso dovremmo intervenire con un fungicida. Se invece le piante vengono colpite da un attacco da parte dei afidi è preferibile utilizzare un insetticida specifico da acquistare nel nostro negozio di fiducia. Per quanto riguarda la messa a dimora dei Bidens va effettuata in primavera estraendo le piante dal contenitore nel quale erano poste e, senza riportare dei danni, vanno sistemate in una buca abbastanza profonda per poter ospitare le radici. Una volta sistemate le piantine, la buca, va ricoperta con la terra e va annaffiata. Il rinvaso va fatto quando ci rendiamo conto che il vaso è diventato troppo piccolo per ospitare le piante e le loro radici. Si consiglia di utilizzare dei vada di terracotta in modo da far respirare le piante.



  • bidens pianta erbacea perenne originaria dell'America centrale, coltivata come annuale. Ha fusti sottili, di colore verde, con
    visita : bidens

COMMENTI SULL' ARTICOLO