Fiori di vetro

I fiori di vetro

Fiori di vetro o belle di vetro, a seconda dei posti, ma è sempre lei. Il nome indica la sua estrema fragilità: come una pianta di vetro, basta poco per romperla. Il nome esatto è Impatiens walleriana: anche se in realtà con questo nome si indicano non una, ma due specie: l'Impatiens holstii e la sultanii. Nel tempo queste specie sono state oggetto di ibridazioni che le hanno portate ad assomigliarsi sempre di più, perdendo i tratti che le contraddistinguevano e originando la Impatiens walleriana. Soprattutto i colori, sono tantissimi, per il grande lavoro svolto dagli ibridatori su queste piante. Due curiosità sui nomi: walleriana è usato per ricordare Horace Waller, missionario e sacerdote, che fu collaboratore di David Livingstone. Mentre sultanii è un omaggio al sultano di Zanzibar.
Bordura di Impatiens

Confezione/appeso Semaforo vaso vetro borosilicato terrario Piante fiori sukkulente Container 9,3 * 12 cm/3,7 * 4,7 inch haengedeko hochze itdeko appendere e riempimento

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,99€


Coltivazione-1

Fiori in primo piano La pianta dei fiori di vetro è originaria dell'Africa. E' un piccolo arbusto erbaceo che raggiunge i 40 cm circa di altezza. I fusti hanno un colore verde chiarissimo, sono carnosi, ma delicati: se li toccate meno che dolcemente si rompono. Le foglie sono più scure dei tronchi, hanno forma obovata, appuntita e il margine è seghettato. Dalla primavera e fino ai primi freddi dell'autunno la pianta si esibisce in un'abbondante fioritura, con tinte che vanno dal bianco al rosso, dal rosa all'arancio, in tinte unite o screziate con fiori semplici oppure doppi. Sono piante perenni che nei loro habitat naturali formano arbusti rotondi, sempreverdi, con una fioritura ininterrotta; ma che alle nostre latitudini sono trattate come annuali anche se sono utilizzate indifferentemente sia come piante da giardino che da vaso.

    Kathariiy Terrario in Vetro, Vaso per Fiori in Vetro, fioriera a Sei Lati, per Piante grasse, Felce e Muschio, per tavoli da caffè Gold

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,46€


    Coltivazione-2

    Sotto gli alberi, a riempire.. Le piante dei fiori di vetro vivono bene all'ombra o alla semi ombra, perché il sole "brucia" le loro foglie, facendole appassire. In estate hanno bisogno di annaffiature frequenti, in modo da mantenere il terriccio sempre umido; se le coltivate in vaso tollerano anche un pò d'acqua nel sottovaso, al mattino. Queste piante sopportano poco e male la siccità. Per avere fiori abbondanti ed esaltarne l'intensità del colore, ogni 7-10 giorni insieme all'acqua delle innaffiature distribuite anche del concime per piante fiorite. In alternativa utilizzate del fertilizzante a lenta cessione. E' meglio non esporle a temperature inferiori ai 5°C, se sono in piena terra dovrete considerarle annuali, se le coltivate in vaso, ai primi freddi autunnali portatele in appartamento.


    Fiori di vetro: Moltiplicazione e principali patologie

    Afidi e formiche Il terreno ideale è leggero, fresco, con molta materia organica. Le Impatiens si moltiplicano facilmente e velocemente per talea, in autunno o in primavera. In alternativa, è possibile piantarle anche in semenzaio, a partire dall'autunno fino al tardo inverno. Peraltro questa è una tecnica efficace e abbastanza semplice, inoltre il seme è poco costoso. Sono piante piuttosto resistenti e in genere non sono facile preda delle malattie, ma oidio ed afidi, soprattutto questi ultimi, possono essere nemici temibili. L'oidio è un fungo e come tutti i funghi attacca le piante poste in posizioni poco ventilate; gli afidi, invece, sono piccoli insetti che si cibano volentieri dei giovani germogli delle piante.


    • fiori di vetro Al genere Impatiens appartengono circa cinquecento specie di piante annuali e perenni, originarie dell'Africa e dell'Asi
      visita : fiori di vetro

    COMMENTI SULL' ARTICOLO