Viola pianta

Graviola pianta

La pianta della graviola, Annona muricata, è originaria delle Antille ma si può trovare anche in altre zone calde come il Sudamerica e l'Asia Meridionale, e in misura minore in Australia e Florida. Si tratta di un tipico frutto tropicale, dalla buccia verde e la polpa bianca, che può pesare fino a 2Kg In Italia si può trovare in erboristeria, ma anche online. Molto spesso viene consumato sotto forma di frullato, ma si può anche semplicemente aprire in due e mangiarne la polpa con il cucchiaino. La graviola è alla base di numerosi rimedi fitoterapici per via di alcune proprietà benefiche che si trovano non solo nella polpa ma anche nella buccia del frutto. Non solo questo frutto ha proprietà antibatteriche, ma sembra che funzioni anche come antidepressivo, per non parlare del suo ruolo contro l'azione delle cellule tumorali.
Graviola aperta

3 PEZZI PIANTE DI Rose mix VIOLA, ROSA ROSSA rose IN ZOLLA per vaso RADICATA cm 35

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22€


Graviola come integratore

Benefici della graviola La graviola è usata tra le altre cose per la preparazione di integratori alimentari. Ci si può cimentare in questa preparazione a casa, ma in effetti li si può anche trovare già in commercio. Tali integratori possono essere utilizzati per combattere la febbre grazie alle proprietà antibatteriche e antipiretiche della graviola, ma anche contro infezioni batteriche, e per le stesse proprietà servono addirittura a combattere vermi e pulci. Le loro proprietà modulatrici dell'umore rendono questi integratori adatti anche a essere assunti come antidepressivi oppure in caso di stress o di problemi nervosi, sbalzi d'umore o ipertensione. Non si tratta di un rimedio miracoloso, ma sicuramente è un rimedio naturale contro molti mali, e prima di bombardare il proprio organismo non fa male tentare con questo tipo di approccio.

  • arancia tarocco L'albero di arancio Tarocco si suddivide a sua volta in: 1) Tarocco di forma sferoidale allungata e con muso (un lobo pedicellare più o meno pronunciato all'apice del frutto); 2) Tarocco di forma ovo...
  • tisana dall'effetto dimagrante I testi del XI secolo attestano che già esisteva la tisana dei buddisti e che era chiamata "la bevanda preziosa". L'esistenza è precedente alla diffusione, in quanto essendo consumata dai monaci, non ...
  • botanica La botanica è una scienza che permette di conoscere in modo approfondito tutte le specie vegetali che popolano la terra, evidenziando le caratteristiche delle stesse, le peculiarità, la specie di appa...
  • botanicafarmaceutica1-1 La botanica è la scienza che studia e classifica le piante. All’interno di questa disciplina sono compresi anche altri rami di attività che non si occupano solo di classificare e scoprire nuove specie...

Artstone Vaso da fiori, per piante Claire, resistente al gelo e leggero, Viola, 22x20cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,31€


Proprietà antitumorali della graviola

La graviola può curare il cancro? Grazie alle sue proprietà citotossiche, e cioè alla sua capacità di uccidere le cellule, sono stati effettuati degli studi che hanno verificato che la graviola ha la capacità di bloccare la diffusione di cellule tumorali senza intaccare quelle sane. Queste proprietà antitumorali della graviola sono state dimostrate non solo da studi di medicina naturale, ma anche di medicina convenzionale. Attualmente sta portando avanti questi studi un'università dell'Indiana, sovvenzionata da istituti statunitensi per la ricerca sul cancro. Ad oggi gli studi dimostrano che la graviola ha proprietà citotossiche nei confronti di alcune tipologie di cellule tumorali, ma non è ancora possibile stabilire se può essere utilizzata come cura. Le speranze sono che un giorno possa essere alla base di cure meno invasive di quelle attuali.


Viola pianta: Dove trovare la graviola

Graviola di Reggio Calabria Per quanto riguarda il dove trovare la graviola, si tratta di un frutto tropicale e quindi prevalentemente coltivato nelle Antille, di cui è originaria, in Sudamerica, soprattutto in Brasile e Colombia, in Asia meridionale e, in misura inferiore, in Australia e Florida. Essa è però coltivata anche in Reggio Calabria, benché su scala più piccola. Qualcuno si stupirà nel sapere che al Sud Italia vengono coltivate alcune specie originariamente tropicali, come anche l'avocado. Se non si vive nei dintorni di Reggio Calabria o dei tropici e si vuole acquistare della graviola, la si può cercare in erboristeria oppure online sotto forma di integratori (il nome in inglese è soursop). Il prezzo degli integratori si aggira solitamente attorno ai 50/60 euro al kilo, mentre il frutto è un po' più economico.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO