Albero delle farfalle

Caratteristiche dell'albero delle farfalle

Conosciuto più comunemente con il nome di Albero delle farfalle, le piante da giardino Buddleja davidii, sono una specie appartenente alla famiglia delle Scrophulariaceae. Originarie del Giappone e della Cina hanno un portamento cespuglioso e vengono coltivate a scopo ornamentale. Le ramificazioni nascono dalla base, sono erette e con il tempo diventano decombenti. Il fogliame è leggermente tomentoso, di colore verde-azzurro, la forma è ovale oppure ellittica. La particolarità dell'Albero delle farfalle consiste nella fioritura, infatti le infiorescenze prodotte dalla primavera e per tutta la stagione estiva, hanno la capacità di attrarre le farfalle, grazie al ricco nettare che viene prodotto dai fiori, grandi e colorati. Dal bianco al rosso, dall'arancione al viola sono tante le tonalità delle diverse varietà dell'Albero delle farfalle.
Infiorescenza dell'Albero delle farfalle

BAKAJI Casa Casetta Nido per Insetti in Legno da Parete o Albero con gancio in Metallo Hotel Farfalle Api Coccinelle Dimensioni 15 x 14 x 16 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,9€


Coltivazione dell'albero delle farfalle

Albero delle farfalle, infiorescenze Impiegate e coltivate per la realizzazione di siepi da fiore, il genere di piante da giardino Buddleja, non richiedono eccessive cure colturali. Riescono facilmente a crescere in tutti i tipi di terreni, possibilmente ben drenati e fertili. L'Albero delle farfalle per svilupparsi in maniera rigogliosa ha bisogno di un'esposizione luminosa, sia diretta che indiretta. Questo genere di piante non teme le fredde stagionali invernali e resiste anche a temperature ben al di sotto dello zero. Le irrigazioni devono essere regolari e abbondanti in estate, non sopportano i periodi siccitosi, mentre vanno ridotte durante l'inverno. Un concime organico per piante fiorite, somministrato periodicamente, in autunno ed in primavera, da diluire nell'acqua della annaffiature, aiuta l'abbondante produzione delle caratteristiche infiorescenze colorate.

  • Disegno botanico di buddleja madagascariensis La buddleia è una pianta appartenente alla famiglia delle buddlejaceae. Essa si presenta come un albero, o un arbusto, dalle infiorescenze che assumono la forma di lunghe pannocchie. Si trova diffusa,...
  • Pianta buddleia Per l'irrigazione della buddleia, durante l'autunno e l'inverno, sono sufficienti le piogge, soprattutto se abbondanti; nel corso della stagione estiva, invece, bisogna annaffiare con regolarità e cos...

cuzile Fuori Solari il Giardino Della Luce 12 pz Forma di Farfalla Luci Leggiadramente Slimentate Natale Albero casa Vacanze Staccionata Cortile Matrimonio Patio Decorazione del Partito-Multicolore

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,24€
(Risparmi 29,76€)


Potatura e propagazione dell'albero delle farfalle

Infiorescenza dell'Albero delle farfalle Per ottenere una fioritura abbondante, occorre potare l'Albero delle farfalle alla fine della stagione invernale. L'intervento deve essere drastico e le ramificazioni devono essere accorciate più di un terzo, rispetto alla loro lunghezza. Inoltre, vanno eliminati tutti i rami secchi e danneggiati, per permettere alla luce di penetrare più facilmente. L'Albero delle farfalle si può propagare piantando a marzo i semi, in dei contenitori composti da terriccio torbato e sabbia. Le nuove piante possono essere messe a dimora definitivamente l'anno successivo alla semina. Un'altra tecnica di moltiplicazione dell'Albero delle farfalle avviene attraverso talee semi legnose da praticare in autunno. Le cime apicali tagliate vanno trattate con della polvere radicante e riposte nei vasi. Riparate dagli sbalzi di temperatura, l'attecchimento avviene con l'emissione di nuovi germogli.


Albero delle farfalle: Le varietà dell'albero delle farfalle

L'Albero delle farfalle, infiorescenze Fogliame di forma lanceolata e di colore verde scuro, infiorescenze colorate, arancioni e gialle, per l'Albero delle farfalle della varietà denominata Buddleja globosa dal portamento eretto. La selezione conosciuta con il nome di Buddleja davidii var. Superba, si contraddistingue per le grandi dimensioni dei fiori, riuniti in pannocchie molto lunghe, rispetto a tutte le altre varietà della specie. Leggermente profumati sono di colore viola intenso. Foglie di colore verde chiaro per la varietà detta Buddleja alternifolia, la produzione di infiorescenze lilla e delicatamente profumate, inizia in primavera e continua per tutta la stagione estiva. Piccoli fiori a trombetta molto profumati, nei toni accesi del giallo, caratterizzano la selezione di piante da giardino chiamate Buddleja x weyeriana Honeycomb.



COMMENTI SULL' ARTICOLO