Cycas maschio

Cycas maschio caratteristiche

Una delle caratteristiche più importanti da conoscere per coltivare una cycas è la sua natura dioica, termine che indica l’esistenza sia di cycas maschio che di cycas femmina. Le piante, in realtà, sono sostanzialmente identiche, ciò che cambia sono gli organi di riproduzione, formati da un cespuglio di foglie che contengono polline oppure ovuli. Se si vuole acquistare una cycas maschio bisogna prendere una pianta già adulta, perché dagli esemplari giovani è praticamente impossibile capirne il sesso prima che passino diversi anni. In generale, comunque bisogna sapere che i coni della cycas maschio sono più lunghi di quelli della cycas femmina. Viene da sé che per moltiplicare le cycas si ha bisogno sia di un esemplare maschile che di un esemplare femminile. Se, invece, non si intende propagare la pianta, allora il sesso è ininfluente nella scelta dell'esemplare, visto che, a parte per l'infiorescenza, le piante sono pressoché identiche.
Un esemplare di cycas maschio

Vivai Le Georgiche LOROPETALUM CHINENSIS BLACK PEARL

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,7€


Cycas maschio riproduzione

Un esemplare di cycas femmina Per far nascere una nuova pianta di cycas normalmente ci pensano il vento o gli insetti; se però vogliamo ottenere una nuova pianta dalla coppia che abbiamo nel nostro giardino, dovremo intervenire personalmente: bisogna aspettare la primavera e poi prelevare il polline prodotto dalla cycas maschio per inserirlo nei coni della cycas femmina. Dopo qualche mese quest’ultima produrrà i semi che potranno poi essere piantati, ma bisogna fare attenzione e maneggiarli con i guanti, perché il loro involucro contiene sostanze tossiche per l’uomo. In alternativa, esiste un altro metodo, la riproduzione per polloni: si può operare in autunno asportando i polloni alla base della pianta oppure lungo il tronco, per poi metterli a dimora fino a metà della loro lunghezza. In breve tempo compariranno nuove foglie e si avrà una cycas già di notevoli dimensioni, a differenza di quella ottenuta tramite impollinazione.

    Vivai Le Georgiche Cytisus Praecox Zeelandia (Ginestra)

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,2€


    Cycas maschio coltivazione

    Giovani piante di cycas coltivate in vaso Le cycas, sia maschio che femmina, sono piante dalla facile coltivazione perché si adattano a tutte le condizioni e sopravvivono bene sia in terra che in vaso, opzione molto utilizzata. L’importante è che il terreno sia ben drenato perché i ristagni d’acqua potrebbero essere fatali a queste piante, che preferiscono la siccità. Il terriccio dovrebbe essere sempre umido ma mai inzuppato. Quando si pianta un esemplare giovane bisogna sempre ricordarsi che le cycas hanno uno sviluppo molto lento; tuttavia, se le forniamo del concime a base di azoto, fosforo e potassio a intervalli regolari, possiamo contribuire ad accelerare la sua crescita. Sebbene assomiglino alle palme, le cycas appartengono a un’altra famiglia, dunque non bisogna mai trattarle come palme o somministrare loro dei prodotti specifici per palme, che hanno caratteristiche e necessità del tutto diverse.


    Cycas maschio cure

    Una cycas di grandi dimensioni coltivata a terra Le cycas si adattano bene a tutte le temperature e sopportano il caldo fino ai 40 gradi e il freddo, purché si aggiri intorno allo zero. In ogni caso è bene posizionarle in zone soleggiate; non serve potarle pesantemente, è sufficiente togliere le foglie più vecchie, oppure quelle ingiallite o rovinate affinché venga stimolata la produzione di nuovi germogli. Poiché la cycas maschio, così come la femmina, ha una crescita molto lenta, è sufficiente rinvasarla una volta ogni cinque anni e solo quando le radici si saranno espanse al punto da aver bisogno di più spazio e dunque di un vaso più grande. Non tutti lo sanno, ma anche le cycas fioriscono, però lo fanno solo se superano i due metri di altezza, dunque dopo svariati anni. Le foglie e il tronco vanno controllati spesso per agire in tempo nel caso di attacchi di parassiti, evento comunque molto raro. Se il fogliame si ingiallisce potrebbe dipendere da concime o acqua eccessivi, dunque basta diminuire le dosi.



    Guarda il Video
    • pianta cycas ho piantato nel giardino di casa alcune cicas di piccola entita' . Alcune foglie presentano chiazze gialle come posso ri
      visita : pianta cycas
    • pianta cicas La pianta cycas ha un fusto che raggiunge un discreto diametro che cresce molto lentamente: il fusto infatti è lungo sol
      visita : pianta cicas
    • cycas maschio Il mondo naturale è pieno di testimonianze straordinarie di cosa la natura ha saputo produrre; si potrebbe parlare di an
      visita : cycas maschio

    COMMENTI SULL' ARTICOLO