Fucsia pianta

La Fucsia pianta arbustiva

Il genere di piante denominato Fucsia, comprende un centinaio di specie arbustive, appartenenti alla famiglia delle Onagraceae. Pianta coltivata a scopo ornamentale, si contraddistingue per la particolare e abbondante fioritura. Il fogliame Ŕ caduco, di colore verde chiaro o scuro e i margini possono essere dentellati, in base alle diverse varietÓ. La Fucsia pianta da coltivare in vaso o in panieri in zone dove l'inverno Ŕ rigido, pu˛ crescere in piena terra solo in luoghi dove le temperature non scendano al di sotto dei cinque gradi. I fiori possono essere singoli o riuniti in racemi, penduli, il calice tubuloso e la corolla sono spesso di colori differenti. Il periodo della fioritura si protrae durante tutta la stagione estiva, al termine la pianta produce piccole bacche di colore porpora.
Fiori della pianta di Fucsia

I Cordeline CJNBA2F 5 Etichette fucsia pianta t 7,0 x 5,0 x 27,5 centimetri

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,35€


La coltivazione della specie di piante di Fucsia

Fiori della pianta di Fucsia La Fucsia pianta coltivata a scopo ornamentale, richiede un terriccio molto fertile, composto da humus e sabbia, per crescere rigogliosamente. ╚ importante assicurare un buon drenaggio per evitare l'insorgere di marcescenze all'apparato radicale. Alcuni ibridi riescono a sopportare le rigide temperature invernali, comportandosi come piante perenni dal fogliame deciduo, la ripresa vegetativa inizierÓ con l'arrivo della stagione primaverile. Gli esemplari di Fucsia amano la luce ma deve essere filtrata, soprattutto in estate. Le irrigazioni sono periodiche e abbondanti in estate, mentre vanno ridotte allo stretto necessario, durante la fredda stagione. In primavera e in autunno Ŕ consigliabile, somministrare un concime organico per piante da fiore, da diluire periodicamente nell'acqua delle annaffiature.

  • Fuchsia magellanica, la pi¨ coltivata Il genere Fuchsia annovera oltre cento specie di piante a portamento arbustivo o arboreo appartenenti alla famiglia Onagraceae. Originarie del Centro e Sud America, la fucsia fu importata in Europa ag...
  • Una pianta di fucsia Il termine fucsia non intende solo il bel fiore di questa pianta, ma in botanica comprende oltre cento specie di piante diverse, arbusti a foglia caduca e arbusti sempreverdi, tutti originari del cent...
  • Ampio cespuglio di Drosanthemum hispidum Il genere Drosanthemum annovera oltre un centinaio di specie succulente originarie del Sud Africa, appartenenti alla famiglia Aizoaceae. La pi¨ comune nelle coltivazioni di piante ornamentali Ŕ la Dro...
  • Fuchsia Velvet Crush La fucsia (fuxia oppure fuchsia), Ŕ un genere di piante che appartengono alla famiglia delle Onagraceae, che hanno origine in America centro-meridionale e in Nuova Zelanda. Il genere comprende un cent...

Vaso per piante COUBI ø 290 mm rotondo 13L colore: fucsia

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,19€


Moltiplicazione e potatura delle piante di Fucsia

Fiori e foglie di Fucsia╚ possibile riprodurre nuove piante di Fucsia attraverso la semina ma per ottenere esemplari dalle caratteristiche genetiche uguali, Ŕ meglio utilizzare la tecnica del taleaggio. Dal mese di agosto a quello di settembre, si possono prelevare le cime apicali non fiorite, il taglio obliquo deve essere trattato con della polvere radicante per accelerare la nascita delle nuove radici. Successivamente, le talee vanno riposte in un luogo fresco e riparato, in contenitori riempiti da sabbia e torba. La Fucsia pianta ornamentale, pu˛ ricevere interventi di potatura per curare e delineare la propria forma. Per ottenere un numero maggiore di ramificazioni, Ŕ consigliabile cimare frequentemente il germoglio principale, soprattutto negli esemplari pi¨ vetusti. Inoltre, vanno eliminate e potate tutte le ramificazioni danneggiate o malate.


Le diverse varietÓ della Fucsia pianta da giardino

Fiori della pianta di FucsiaPiante coltivate a scopo ornamentale, sono disponibili tante diverse specie e varietÓ, come ad esempio la Fucsia magellanica. Le numerose infiorescenze vengono prodotte dal mese di luglio a quello di ottobre, sono bicolore, rosa e viola. Questa specie Ŕ tra le pi¨ utilizzate per sperimentare selezioni ibride e incroci genetici. Tra questi c'Ŕ la Fucsia Hawkshead, che si caratterizza per i candidi fiori bianchi oppure la Fucsia Golden Marinka dal fogliame di colore giallo e le infiorescenze pendule rosse. Toni del rosa per la varietÓ di Fucsia Susan Green, mentre il portamento compatto e fiori eretti contraddistinguono la Fucsia Bon Accord, la corolla Ŕ di colore rosso e il calice dall'aspetto ceroso Ŕ bianco. Fiori doppi per la selezione ibrida di Fucsia Flying Cloud, il calice ha venature rosse e i petali sono bianchi.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO