Timo limone

Cos'è il Timo e le particolarità del Timo Limone

Il Timo è una pianta arbustiva perenne che cresce spontaneamente in molte regioni del mondo, ma poichè predilige il clima temperato e i terreni aridi, trova la sua massima espansione nelle zone che si affacciano sul Mediterraneo. Esistono diverse specie di Timo, ma tra le più comuni troviamo: il Timo Maggiore, forse il più comune nelle nostre zone, che per le sua caratteristiche viene usato sia in cucina che in erboristeria; il Timo Serpillo,in grado di modificare in base alle condizioni climatiche sia il suo aspetto che il tuo odore e che grazie alle sue qualità viene usato prevalentemente in erboristeria; e il Timo Limone. Questo al contrario delle altre specie, contiene oli essenziali grazie ai quali possiede il caratteristico odore di limone che lo rende ideale per insaporire le pietanze.
Thymus Vulgaris o Maggiore

400 limone timo Semi di erba fiore, impressionante in rapida crescita

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€


Timo Limone: come coltivarlo e conservarlo correttamente

Esempio di Timo Limone Il Timo Limone è una pianta incredibilmente resistente che non necessita di grandi attenzioni, una volta impiantata in un ambiente corretto. Il problema fondamentale da tenere presente è la sua predilezione per i terreni sabbiosi, pertanto, sopratutto nella coltivazione in vaso, potrebbe essere necessario aggiungere un po' di sabbia: un terreno che non è drenato correttamente causerebbe la morte delle radici. Una lunga esposizione alla luce del sole e, nel periodo più caldo, piccole e frequenti innaffiature basteranno per fare in modo che l'arbusto si mantenga in perfetta salute. Durante la crescita, come ogni arbusto, il Timo Limone tende a spogliarsi nella parte bassa del tronco: basterà potarlo a fine fioritura per fare in modo che si mantenga sempre compatto.

  • pianta di timo fiorita Il timo maggiore appartiene alla famiglia delle Labiate, al genere Thymus ed alla specie vulgaris.È un arbusto perenne, alto 30-40 cm e largo 20-30 cm, con un portamento cespuglioso piuttosto compat...
  • pino marittimo Il Pino marittimo (Pinus pinaster) è una conifera sempreverde appartenente alla famiglia delle Pinaceae che raggiunge i 30 m di altezza per 7 di ampiezza, con un tronco slanciato e colonnare, a volte ...
  • Olio essenziale di timo La storia dell’olio essenziale di Timo ha origini antichissime e, addirittura, esiste una tavoletta risalente al 2700 a.C., dove si spiega la preparazione di un impiastro a base di questa pianta. Gli ...
  • Timo fiorito La pianta di timo è di antiche origini e fa parte della famiglia delle lamiaceae, è perenne sempreverde di tipo arbustivo, molto diffusa nei paesi del Mediterraneo dove ancora cresce spontaneamente in...

400 limone timo semi giardino ortaggio Thymus citriodorus zanzara che respinge strisciante culinarie, facile da coltivare

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€


Il Timo Limone: suggerimenti per usarlo in cucina

Insalata insaporita con il timo Il Timo Limone è un ingrediente che ben si accompagna a molte preparazioni. Conosciuto anche all'estero, dalla Francia all'America, trova posto in tantissime ricette ed è capace di dare un tratto distintivo e determinato a diverse pietanze poiché, se è in grado di accompagnare sia carne che pesce, si abbina perfettamente anche alle insalate, alle verdure cotte e ai pomodori. E' possibile far essiccare il Timo Limone, mantenendo i rametti in un luogo ombreggiato ma ventilato, in modo, da poterlo utilizzare tranquillamente tutto l'anno e, al contrario di altre erbe odorose, il suo aroma diventerà decisamente più intenso e deciso. Con il Timo Limone, inoltre si possono preparare squisiti liquori e la tisana al timo potrebbe sostituire il the o il caffè.


Timo limone: Timo Limone: qualche curiosità storica

Tisana con Timo Limone Il Timo è una pianta conosciuta già dall'antichtà per le sue qualità antisettiche e disinfettanti e il suo utilizzo spazia in diversi settori. I Greci coltivavano il timo limone per produrre un prelibato miele, mentre i Romani lo usavano sia per conservare i cibi, sia, cospargendosi di acqua e timo, per diventare più forti e vigorosi. Nel Medioevo si pensava fosse di buon auspicio, mentre gli Egizi lo aggiungevano agli unguenti usati nel processo di imbalsamazione. Fino al secolo scorso il Timo era l'ingrediente principale dei disinfettanti e un valido rimedio contro tosse, raffreddore e altri problemi respiratori come l'asma. Il timo inoltre, utilizzato insieme ad altre bevande, serviva a risolvere problemi diuretici e curare le infezioni dell'apparato urinario.


Guarda il Video
  • timo limone La pianta del timo limone (THYMUS CITRIODORUS) è di facile coltivazione e trova il suo ambiente ideale nei giardini, in
    visita : timo limone

COMMENTI SULL' ARTICOLO