Fiori perenni

Fiori perenni per bordure

I fiori perenni sono piante che mostrano una crescita continuativa nel tempo e che sviluppano una fioritura ogni anno al contrario di quelle a carattere annuale o biennale. I fiori perenni vengono utilizzati sia come piante isolate, sia per giardini o per la realizzazione di bordure. I fiori perenni sono utilizzati come struttura portante di un giardino perché non dovendo essere cambiati annualmente, forniscono la garanzia di una adeguata fioritura che potrebbe essere integrata con altre tipologie di piante. Alcuni fiori perenni per bordure potrebbero essere il Delphinium, il Lupino, il Garofano, il Polygonum o la Primula. Accanto a queste piante potrebbero essere inserite piante a carattere bulboso, che sono facili da mettere a dimora e da spostare, creando allo stesso tempo ogni anno un effetto diverso.
Garofano

Bakker Campanula - 1 conf. da 5, vaso Ø 7 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,95€


Fiori perenni da giardino

Primule I fiori perenni da giardino vengono utilizzati grazie alla caratteristica di mostrare infiorescenze e foglie con forme e colori diversificati che regalano vivacità. Le differenze di portamento sono in grado di creare un ottimo movimento nei giardini e nelle bordure, potendo in questo modo alternare delle piante che mostrino varie tessiture. I fiori perenni sono apprezzati anche durante la stagione invernale, dal momento che molte specie presentano bacche colorate che riescono a fornire colore anche quando i fiori non siano presenti. Le piante perenni hanno il vantaggio di essere resistenti ed essere in grado di svilupparsi e disseminarsi adeguatamente all'interno del giardino, consentendo la presenza sempre di piante sane senza dover necessariamente mettere a dimora ogni anno piante differenti.

  • Pianta di Albicocco con frutti L'albicocco è una pianta originaria della Cina nord-orientale al confine con la Russia; la sua presenza data più di 4000 anni di storia. Da lì si estese lentamente verso ovest attraverso l'Asia centra...
  • Frutto di Bergamotto Il bergamotto appartiene alla famiglia delle Rutacee, al genere Citrus ed alla specie bergamia.È un piccolo albero, alto 3-4 m, con un tronco dritto a sezione rotonda e ben ramificato ed una cortecc...
  • Il Frutto della actinidia chinensis L’actinidia appartiene alla famiglia delle Actinidiacee ed all’omonimo genere; le specie più importanti sono Actinidia chinensis, quella maggiormente coltivata, e Actinidia arguta, avente frutti picco...
  • Piantina di Fragola con frutti La fragola appartiene alla famiglia delle Rosacee ed al genere Fragaria, il quale comprende diverse specie: la fragolina di bosco (Fragaria vesca), Fragaria virdis, adatta in terreni calcarei, Fragari...

Fiore - Aquilegia - Swan F1 - Mix - 160 Semi - Confezione Maxi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 25,39€


Fiori perenni da balcone

Ciclamino I fiori perenni da balcone sono in grado di fornire colore e copertura, per questo la corretta scelta delle piante dovrebbe essere essenziale. Il fiore maggiormente utilizzato è il geranio, grazie alla resistenza della pianta e alle colorazioni delle proprie infiorescenze. I ciclamini pure temendo il gelo sono ottimi fiori perenni per realizzare balconi molto colorati. In alternativa si potrebbero utilizzare delle begonie che potrebbero regalare una bella colorazione gialla ai propri terrazzi. Se si volessero abbellire delle zone in ombra potrebbe essere possibile utilizzare delle ortensie. Le piante perenni necessitano di poche cure, che solitamente consistono solamente nell'eliminazione delle parti secche o rovinate, delle foglie morte e dei fiori ormai appassiti, questo per garantirne una migliore salute.


Fiori perenni per aiuole

Hosta I fiori perenni per aiuole dovrebbero avere delle caratteristiche essenziali, prima fra tutte l'assenza di necessità di cure, in modo che non si debba intervenire costantemente, ma che le fioriture siano adeguate. La scelta delle piante dovrebbe essere fatta in base all'esposizione, alla fioritura che dovrebbe essere garantita da aprile fino all'inizio del freddo, alla resistenza alla siccità e alle piogge in primavera. Per riuscire a realizzare una aiuola che presenti ottime caratteristiche ornamentali si dovrebbe creare una miscela di piante con caratteristiche diverse, in modo che si possano avere fioriture diversificate e resistenze a condizioni diverse di soleggiamento e ombreggiatura. Spesso potrebbe essere utile inserire anche piante perenni non da fiore, ma con un bel fogliame come per esempio le hosta.




COMMENTI SULL' ARTICOLO