Gerbera

Quando e come annaffiare la gerbera

La gerbera è una pianta che ama le zone luminose e soleggiate e teme moltissimo l'umidità ed il ristagno idrico. Le innaffiature devono essere quindi molto moderate e fatte in modo da non bagnare le foglie che possono ammalarsi di oidio, il cosiddetto "male bianco", se inumidite. Prima di annaffiare nuovamente il terreno, ci si dovrebbe accertare che esso si sia completamente asciugato, anche in profondità, dall'annaffiatura precedente.Infatti si deve cercare di ridurre al minimo il rischio di ristagno idrico che potrebbe causare il marciume delle radici e la conseguente sicura morte della pianta. I campanelli d'allarme, che ci potrebbero indicare la presenza di un ristagno d'acqua nel terreno, sono la comparsa di macchie marroncine sulle foglie della pianta, che successivamente si possono espandere e far deperire la pianta.
gerbere fiori

johnsons seeds - Pictorial Pack - Fiore - Gerbera California Giganti Mix - 25 Semi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,99€


Come coltivare la gerbera e prendersene cura

Gerbere colorate La gerbera è una pianta erbacea perenne.Essa si moltiplica per semina, per talea e per divisione dei cespi.La semina si effettua a febbraio-marzo in semenzai. Le piantine nate dai semi si devono diradare successivamente e rinvasare in contenitori più grandi quando raggiungono l'altezza di una decina di centimetri.Le gerbere si devono mantenere in zone soleggiate ed abbastanza arieggiate, evitando la luce diretta del sole, specialmente nei mesi estivi più caldi.Il terreno deve essere molto drenante, misto anche a sabbia, e possibilmente con uno strato d'argilla espansa alla base del vaso, per evitare i ristagni idrici, molto dannosi alla loro salute.All'approssimarsi della stagione invernale, è bene proteggere la base della pianta con della paglia o spostarla, se il clima è rigido, in un ambiente riparato dove la temperatura non scenda mai sotto dei 5°C.

  • Gerbera Difficile non cedere al fascino delle gerbere: i fiori dalle ampie dimensioni e dalla forma molto semplice, simile a quella della margherita e della comune prataiola, si accompagnano all'allegria sgar...
  • Giardino di colorate gerbere Molto simili a giganti margherite colorate, le gerbere si differenziano per la grande varietà cromatica che le rende un fiore dalla qualità superiore. Spesso inserite in mazzi di bouquet, bisogna fare...
  • gerbere colorate Il giardino possiede la sua incredibile magia soprattutto perché in esso vi sono spesso le piante più belle per noi e quelle che più amiamo; tutto ciò è frutto dello straordinario legame che intercorr...

36 cm lusso artificiale seta rosa vino & Cream rose & gerbera Bush con teste di fiore 7,6 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,87€


La concimazione

Vaso con gerbera La concimazione della gerbera deve essere fatta in modo continuo durante tutto l'arco della fioritura, per garantirne il sostentamento ed il prolungamento. Si deve somministrare del concime liquido per piante da fiore, ricco di fosforo e di potassio, ogni 15 giorni circa, diluito nell'acqua per l'innaffiatura. In dosi più moderate, lo si può somministrare ad ogni innaffiatura. All'inizio della stagione di fioritura si può anche cospargere un pò di concime a lenta cessione per piante fiorite, mischiandolo nel substrato di terreno adiacente alla pianta.


Gerbera: Malattie, parassiti e rimedi

Gerbera malattie La gerbera è una pianta abbastanza robusta, che raramente viene attaccata da parassiti, perlopiù afidi. Nell'eventualità di un attacco da parte di questi insetti si può usare un insetticida specifico per la loro eliminazione. Le minacce maggiori provengono invece dagli attacchi fungini e dal marciume delle radici. Infatti essa è abbastanza sensibile all'umidità, e teme il ristagno d'acqua in prossimità delle radici. In caso di presenza di oidio, il "male bianco" occorre trattare la pianta con prodotti antifungini specifici o con dello zolfo. Per scongiurare il marciume delle radici si deve invece scegliere il terriccio adatto in cui coltivarle, che deve essere molto drenante e contenere poca torba, e si devono dosare accuratamente le innaffiature, evitando l'umidità eccessiva del terreno.


Guarda il Video
  • gerbere La gerbera è una pianta fiorita tra le più diffuse e apprezzate: può essere utilizzata sia per la decorazione degli inte
    visita : gerbere
  • gerbera fiore La Gerbera è una specie di pianta che ha origine in Africa. Per questo motivo essa assume anche il nome di Margherita de
    visita : gerbera fiore

COMMENTI SULL' ARTICOLO