Pozzi da giardino

I pozzi da giardino

Poichè i pozzi da giardino non assolvono più la loro precedente funzione di mettere a disposizione l'acqua per gli usi domestici, non è più necessario progettare e realizzare scavi ed interventi specialistici di ingegneria idraulica. Se si vuole costruire un vero e proprio pozzo, è inevitabile dover richiedere l'intervento di professionisti del settore. Tuttavia, se si vuole soltanto avere in giardino un elemento decorativo di indubbia efficacia, la soluzione più semplice e più economica è quella di realizzare fai da te un pozzo finto. L'opzione più suggestiva è un pozzo da giardino in pietra. Non è difficile da realizzare: bastano mattoni pieni, collante per mattoni, una livella e buona volontà. Tutti questi materiali (tranne l'ultimo, ovviamente) si possono trovare facilmente in un qualunque negozio di bricolage o di materiali per l'edilizia.
Esempio di pozzo da giardino

AmazonBasics - Braciere con graticcio in acciaio, 60 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 88,99€


Realizzare pozzi da giardino in pietra fai da te

Pozzo da giardino in pietraPrima di cominciare, è necessario esaminare attentamente il terreno del giardino per poter scegliere il punto dove realizzare il pozzo. Attenzione: i pozzi da giardino necessitano di un terreno assolutamente piano, quindi è opportuno usare la livella per assicurarsene. Trovato il punto ottimale (dal punto di vista estetico e funzionale) si deve tracciare il perimetro circolare del pozzo (il diametro deve essere sui 50 centimetri). Preparare il collante per i mattoni aggiungendovi dell'acqua e mescolando bene. Si può, quindi, procedere alla costruzione del pozzo, disponendo sulla linea del cerchio, una sull'altra, file di mattoni. La procedura da seguire è questa: porre una prima fila di mattoni, stendere con una spatola uno strato di collante. Porre una seconda fila e così via. Attenzione: per posizionare i mattoni della seconda fila, bisogna partire dalla metà di uno dei mattoni della fila inferiore. Continuare a disporre le file finché il pozzo non avrà raggiunto i 90 centimetri di altezza. Per le ultime due file, i mattoni devono essere disposti perpendicolarmente alla prima fila ed i vuoti tra i mattoni devono essere riempiti usando il collante.

  • salsa e carne. Nel corso delle nostre trattazioni abbiamo più volte ricordato ed analizzato quella questione-problema che vede l’imitazione da parte delle persone di tutto ciò che viene mitizzato con scopo di lucro ...
  • Pietre da giardino In un giardino elegante ed accogliente nessun elemento è lasciato al caso: dalla scelta dell’arredamento sino a quella degli elementi naturali, tutto deve potersi combinare in armonia e in modo da dar...
  • Lithops Le piante grasse hanno grande fascino e all'interno di questa ampia categoria rientrano specie vegetali dalle più curiose caratteristiche. Non fanno eccezione le lithops, note anche con il nome di pie...
  • Tipico esempio di piastra in pietra lavica Se siete amanti del barbecue, saprete sicuramente che da qualche anno si è rapidamente diffusa una straordinaria novità: cucinare la carne con le pietre laviche. Ma i neofiti della materia forse non c...

Ambiente, Pozzo dei desideri a energia solare, Decorazione da giardino

Prezzo: in offerta su Amazon a: 109,99€


Elementi di decorazione in un pozzo

Pozzo rivestito di pietre I pozzi da giardino (anche quelli in pietra) possono essere perfezionati aggiungendovi un arco di ferro battuto, per assomigliare il più possibile ad un pozzo vero. Se si vuole aggiungere anche una carrucola, è meglio rivolgersi ad un fabbro. Un altro modo per decorare ulteriormente il nostro pozzo è quello di adottare un rivestimento esterno: la sua funzione sarà quella di proteggere la superficie del pozzo dagli agenti atmosferici e di armonizzarlo all'ambiente circostante. Proprio per questa sua funzione, bisogna scegliere il rivestimento in base allo stile del pozzo: se, ad esempio, il pozzo è realizzato in stile rustico, con il classico aspetto circolare, è consigliabile rivestirlo con delle pietre. Basterà applicare sulla superficie del pozzo con una mistura di malta, terriccio e cemento, su cui si potranno applicare e modellare pietre uguali tra loro o diverse per forma e dimensioni.


Pozzi da giardino: Come realizzare un pozzo rivestito di pietra

Pozzo da giardino rivestito di pietra I pozzi da giardini rivestiti di pietra sono semplici da realizzare: le pietre, infatti, possono essere recuperate in qualsiasi luogo, persino nei boschi e nel nostro stesso giardino. Sono particolarmente indicati i sassi panciuti, perché affondano facilmente nello strato di malta e cemento (alto almeno 3 centimetri), e si possono accostare l'uno all'altro, in modo da non lasciare spazi vuoti. Quando lo strato applicato sarà asciutto, si dovrà usare lo stucco idrorepellente per riempire eventuali spazi vuoti tra le pietre. È consigliabile applicare anche del flatting per proteggere il pozzo e tenerlo pulito. Se si utilizzano pietre trapezoidali, la tecnica da utilizzare è la stessa, con il vantaggio di poter sfruttare la struttura geometrica delle pietre per avere una guida per l'applicazione, che risulterà più compatta.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO