Ficus pumila

Una natura casalinga

La natura non è solo una parola che ingloba tutto ciò che ci circonda e che non siamo noi; la natura è un ente creatore molto potente, perché è in base alle regole con cui essa funziona che il mondo è nato nella maniera meravigliosa in cui lo possiamo osservare. Ciò è già importantissimo, ma lo diventa ancora di più quando ci accorgiamo che la natura (da cui storicamente la civiltà umana si sta allontanando sempre più) ci fa stare bene: molto spesso, ovviamente senza rendercene conto, cerchiamo rifugio e pace in un giardino pubblico oppure (per chi ha la fortuna di poterne disporre) nel giardino privato di casa nostra. E’ un qualcosa che facciamo istintivamente, perché l’inconscio sa che la natura ci fa stare bene: perché allora non ragionarci anche noi con cognizione di causa? Il fatto è che l’essere umano è un prodotto della natura stessa, quindi nei nostri geni il legame è presente e fortissimo; visto che la società moderna fa stare l’uomo tutt’altro che bene, in quanto lo riempie di impegni e lo stressa per raggiungerli, egli cerca ristoro e la natura è il posto perfetto per trovarne: avendola in casa, che sia solo una pianta sul balcone oppure un intero giardino, questa pace è sempre a portata di mano, e questa cosa è un assoluto toccasana per la nostra mente.
cancello con ficus pumila

exotenherz.de - Bonsai Ficus retusa, 6 anni

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,99€


Piante da appartamento ed arredo

ficus pumila in cassettaDato che l’uomo ha bisogno della natura per stare bene, si cerca spesso il modo migliore per fruirne senza avere molti altri oneri da gestire; la soluzione a questa ricerca sono le piante, straordinari prodotti dell’evoluzione naturale che oltre a depurare l’aria che respiriamo ed arricchirla di ossigeno (con la fotosintesi clorofilliana, di giorno) sono capaci anche di infonderci pace e serenità, richiedendo al contempo una cura di pochi minuti al giorno – le più esigenti – e quindi garantendo poco peso nell’ambito della già fitta agenda umana. Ovviamente ci sono piante più adatte di altre ad essere coltivate in casa e/o in giardino; questa caratteristica dipende fondamentalmente da come le piante si adattano al clima particolare di una casa, alle loro solite dimensioni (è chiaro che un pino in casa si può avere, ma per tre o quattro anni al massimo perché poi sovrasterà la casa stessa in dimensione) ed anche al loro aspetto esteriore, che deve risultare “d’arredo” per la casa stessa. La classificazione non è stretta né ferrea, bensì ha più un carattere statistico: le piante che “da sempre” sono le più amate e le più frequentemente adottate come piante d’appartamento vengono definite come tali, ma è chiaro che in casa propria ognuno può mettere ciò che vuole.

  • Fico Il fico appartiene alla famiglia delle Urticacee, al genere Ficus ed alla specie carica, alla quale appartengono due sottospecie: il fico comune (Ficus carica sativa) ed il caprifico (Ficus carica cap...
  • Pianta di Fico indiano Il fico d’India appartiene alla famiglia delle Cactacee, al genere Opuntia ed alla specie ficus indica.La pianta, alta 2-3 m, ha un tronco verde, costituito da cladodi, o pale, succulenti in grado d...
  • ficodindia1 Appare spesso sullo sfondo dei film e dei documentari dedicati alla Sicilia. Anzi potremmo dire che costituisce il simbolo di questa regione. Stiamo parlando del Fico d’India, pianta grassa a portamen...
  • ficuscarica4 E’ una pianta di innegabile valore ornamentale, ma è anche apprezzata per la dolcezza dei suoi frutti. Abbondantemente coltivata negli orti privati, sua su terreno che in vaso, viene annoverata tra l...

100 semi - miscela di semi (9Kinds) Ficus Carica Fig Albero da frutto * Trasporto libero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,94€


Ficus pumila

Una pianta che è molto utilizzata come pianta da giardino mentre ha un minore utilizzo come pianta da appartamento per via della elevata velocità di crescita è il ficus pumila: questa pianta viene definita scientificamente come un arbusto rampicante, ovvero una pianta dalle dimensioni del tronco e delle strutture molto piccole (non paragonabili ad un albero quindi) e dal carattere di crescita rampicante, che intuitivamente ci fa pensare ad una pianta che si appoggia ad un muro o ad un grosso albero per sostenere la sua crescita verso l’alto. Dal punto di vista del genere a cui appartiene è abbastanza strano, perché anche negli altri articoli che potete trovare su questo nostro sito abbiamo visto che il Ficus è un genere di piante tropicali che viene apprezzato per la sua bellezza come albero di discrete dimensioni, classicamente utilizzato in giardini privati. Invece questo ficus pumila, anch’esso di origine tropicale (Asia, nello specifico), viene apprezzato perché il suo carattere rampicante gli permette di ricoprire mura, recinti, pensiline e quant’altro arredandole, grazie alle foglie verdi e brillanti dalla simpatica forma a cuore.


Caratteristiche di coltura

Come alcuni appassionati lettori, esistono due tipi di piante rampicanti: una vede la pianta con radici interrate ma con uno sviluppo del tronco di tipo rampicante, mentre l’altro tipo vede una pianta che ha radici aeree ed è questo il vero carattere rampicante. Ebbene, il ficus pumila può essere considerato un vero rampicante perché è fornito di radici aeree: questa caratteristica è straordinaria ed indice di una evoluzione stupefacente, perché la pianta, stante il desiderio di ergersi verso l’alto e per superare la difficoltà di restare ancorata al terreno, ha convertito le proprie classiche radici in radici capaci di assorbire le sostanze nutritive direttamente dall’aria e dalle precipitazioni atmosferiche. Del resto nella foresta tropicale (suo habitat originario) il ficus pumila ha abbondanza di umidità anche in aria, ed è proprio questo ambiente che dobbiamo ricreare se vogliamo far vivere bene la nostra pianta: il consiglio migliore è quello di vaporizzare con uno spruzzatore dell’acqua distillata nei dintorni della pianta e della sua chiama, oppure di porre dei sottovasi pieni di acqua nei pressi della pianta, magari con qualche pietra di argilla immersa in modo che si abbia una certa umidità. Ugualmente, non essendoci radici nel terreno, parlare di concimazione è inusuale, ma può servire soprattutto in estate ed è da fare sempre con vaporizzazioni.



Guarda il Video
  • ficus pumila Il Ficus Pumila è un arbusto rampicante sempreverde, le sue origini provengono dall'Asia tropicale e si presenta di rido
    visita : ficus pumila

COMMENTI SULL' ARTICOLO