Griglia barbecue

Barbecue ed accessori

Il barbecue è certamente una delle passioni più diffuse sia in Italia che nel resto del mondo civilizzato; ricordiamo che la storia del barbecue è piuttosto recente, e nasce come fenomeno mondiale negli anni Settanta in uno o più di quei mitici giardini che gli Americani hanno intorno alle loro splendide case. E’ lì che il mito barbecue è nato, da un pomeriggio in famiglia di un americano per poi diffondersi in tutto il mondo e diventare davvero un momento desiderato da tutti. Esso è riuscito a conquistare praticamente tutti grazie alla sua semplicità e genuinità; in fin dei conti il barbecue non è altro che una sorta di forno portatile che ci permette di cucinare dei buoni cibi all’aria aperta del nostro giardino o del nostro terrazzo, magari in compagnia di amici e parenti con cui ci scambiamo il posto “ai fornelli” e con cui intanto ridiamo e chiacchieriamo di qualunque cosa. Questa semplicità e questa armonia che si creano intorno ad un barbecue è effettivamente ciò che l’ha consacrato in tutto il mondo, spinto dalla pubblicità indiretta dei tanti telefilm e film made in USA che, per una volta, hanno trovato un vero riscontro pratico. Un barbecue però per essere completo ha bisogno di una lista di accessori, che ci aiutano in particolari casi e ci rendono il tutto ancora più gradevole e semplice.
barbecue artigianale.

Landmann 0189 Griglia per Barbecue, cromata

Prezzo: in offerta su Amazon a: 25,94€


Griglia per cucinare

Una accessorio che assolutamente non può mancare ad un barbecue è la griglia, ovvero il piano di cottura. Immaginate infatti un barbecue in cui venga eliminata la griglia, i cibi dove si reggono? Finirebbero per essere arrostiti sul fuoco a gas, oppure per sporcarsi e bruciacchiarsi se il nostro combustibile è il legno oppure il carbone. Ma non solo la griglia regge il cibo, bensì essa permette, se ben costruita, di far sgocciolare quella parte superflua di grasso che soprattutto alcune carni hanno e che se restasse nel cibo ci farebbe davvero molto male, con ripercussioni su colesterolo e sulla pulizia delle nostre arterie principali. Ciò ci fa capire che la scelta della griglia deve essere un qualcosa di oculato, perché da essa dipende molto di quello che sarà il cibo una volta cucinato. Tra le altre cose, ci sono vari modelli di griglia a seconda del cibo che si deve cucinare. In commercio per esempio ci sono dei particolari tipi di griglia con delle punte in cui inforcare ad esempio un wurstel, oppure un gamberetto: il loro sostegno sarà perfetto e la cottura non sarà simile a quella delle carni ma specifica per il tipo di alimento.

  • costolette da barbecue. Cos’è un barbecue? Sembra una domanda tanto banale, ma in realtà oltre alla classica definizione di metodo di cottura in cui si utilizza quasi sempre un fuoco vivo ed in cui si arrostiscono carni e, p...
  • cibo barbecue. Nella nostra moderna società ci sono oramai pochissime cose che possono vantarsi (anche se le cose non si vantano, però è una personificazione necessaria ad esporre la questione nel migliore dei modi)...
  • pollo barbecue. Nei vari articoli di questo nostro sito abbiamo trattato tante volte il tema dell’origine del barbecue, sia dal punto di vista pratico che geografico. E’ però, quello del barbecue, un argomento tanto ...
  • piantecarnivore Le piante carnivore possono essere definite come il migliore insetticida biologico esistente in natura. La loro principale caratteristica è quella di nutrirsi di insetti e di altri piccolissimi animal...

BISTECCHIERA GRIGLIA CM 84 x 40 INOX CON GOCCIOLATOIO BST BARBECUE GRIGLIATA

Prezzo: in offerta su Amazon a: 49€


Materiali per griglia barbecue

La griglia da barbecue chiaramente non esiste in un solo modello (come abbiamo accennato nel precedente paragrafo con le griglie con sostegni a punta), ed un’altra distinzione la fa anche il materiale con cui essa viene costruita, perché ciò influisce sulla cottura del cibo. Un esempio può essere la griglia in pietra lavica: questo particolare accessorio per barbecue è in grado di garantire una cottura sana e salutare soprattutto per le carni. La caratteristica saliente è quella capacità della pietra di origine vulcanica di diffondere il calore in modo uniforme sulla superficie e graduale nel tempo; ciò è importantissimo nell’ambito di una cottura senza “strappi”, uniforme fino all’interno del cibo e non caratterizzata da bruciature esteriori e zone ancora crude all’interno. Non solo, questo metodo di cottura garantisce di eliminare quei grassi presenti nella carne, facendoli scivolare via dalla pietanza. Altri materiali utilizzati sono per esempio la ghisa, ottima per la cottura di bistecche ed anche abbastanza economica, il ferro battuto per piastre e griglie, il materiale originario del barbecue ed un grande classico per la rapidità di cottura. Bisogna comunque ricordare che anche in questo campo la ricerca e la tecnologia avanzano continuamente, quindi in questi giorni è possibile che escano soluzioni innovative tutte da conoscere.


Griglia barbecue: Altri accessori

All’inizio di questa nostra trattazione abbiamo accennato anche al fatto che oltre alle griglie esistono anche altri accessori per il barbecue. Effettivamente abbiamo detto che la griglia è fondamentale per la cottura, ma ci sembra altrettanto fondamentale quel forchettone in ferro con manico che ci permette di posare il cibo sulla piastra e poi di prenderlo a fine cottura senza scottarci le mani. Lo stesso vale per quell’altro accessorio dalla forma simile con cui aggiustiamo i carboni ed il legno di cottura, per garantire la costanza del calore e la sua durata. Oltre a tutto questo ci sono poi per esempio i vassoi salva freschezza; potremmo chiamarli così per rendere l’idea, anche se il lor compito principale è quello di tenere i cibi caldi in attesa che tutto sia pronto per poterlo servire insieme a tutti. A proposito di questo, molti barbecue moderni si stanno estendendo lateralmente per includere proprio dei piani di appoggio su cui appoggiare questi vassoi, o anche per tenere forchettoni, coltelli, fazzoletti, stuoie e tutto ciò che può essere utile nei momenti della cottura, acquistabile nei negozi di bricolage e fai da te.



COMMENTI SULL' ARTICOLO