Costruire piscina

Costruire una piscina interrata

Per costruire una piscina interrata si può usufruire di pannelli in acciaio autoportanti, singoli o doppi. Inizialmente va eseguito uno scavo ed in questo va costruita una piattaforma di cemento, come base per la piscina. A questo punto basterà costruire lo scheletro della piscina con i pannelli e rinterrarlo successivamente. Prima di rinterrarlo, dagli operai, verrà costruito un cordolo di cemento che servirà a bloccare la piscina nella sua posizione anche in caso di cedimenti del terreno. Verrà infine montato un impianto di filtrazione che aiuterà l'acquirente nella manutenzione della piscina. Alla fine, dopo il rinterro, si dovrà passare alla costruzione di una pavimentazione attorno alla piscina e infine, passare all'installazione degli accessori come la scaletta e il trampolino.
Piscina interrata

Soledì Fontana Con Pannello Solare Disegno Galleggiante Decorazione di Giardino Piscina 1.4W 7V

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,99€
(Risparmi 11€)


Costruire una piscina fuori terra

Piscina fuori terra in legno Le piscine fuori terra sono più semplici da costruire rispetto alle piscine interrate e si possono trovare in varie dimensioni e di varie forme (rettangolari, circolari, ovali ecc.). Ne esistono in vari materiali e si dividono in piscine morbide e rigide; le piscine morbide posso essere piscine gonfiabili, a gommone o in PVC, che vengono montate tramite dei pali di acciaio zincato. Le piscine gonfiabili possono essere formate da una struttura circolare gonfiabile che una volta gonfiata, quando la piscina verrà riempita, servirà a mantenerla sollevata, oppure con tutte le pareti gonfiabili. Abbiamo poi le piscine rigide che possono essere in acciaio rivestite con vernice in resina o con pannelli di legno, a seconda dell'aspetto che si vuole dare al proprio giardino. Ovviamente le prime saranno più facili da montare e smontare mentre le seconde daranno un aspetto più ricercato al vostro giardino.

  • piscina da giardino. Nel nostro mondo, fatto dai cosiddetti “must”, dalle mode, dalle cose a cui non si può rinunciare “perché ce l’hanno tutti i miei amici” o perché semplicemente coloro che governano (e non solo politic...
  • piscina di atmosfera. Il sogno di una casa tutta propria è comune tra quasi tutte le persone, gli adolescenti ed i ragazzi che guardano al futuro. Molto spesso però non ci limitiamo al sogno della casa, ma immaginiamo e ri...
  • piscina in giardino. Svegliarsi la mattina di un giorno festivo, indossare un abito comodo ed uscire fuori in giardino per fare qualche servizietto di manutenzione alla nostra proprietà è una delle attività che moltissime...
  • piscina in plastica La vita moderna è fatta ormai di una successione incredibilmente veloce di eventi, di impegni, di occasioni e di avvenimenti molto spesso negativi o comunque non positivi che ci distraggono da quelle ...

Bestway 58134 Copertura per Frame Pool, Diametro 457 x 122 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,95€


Costruire una piscina fai da te

Piscina in costruzione Costruire una piscina con il fai-da-te può risultare più economico, ma molto faticoso a seconda del tipo di piscina scelta. Se si sceglie una piscina fuori terra i lavori saranno sicuramente minori rispetto alle piscine interrate e non vi serviranno permessi, come nel caso delle piscine interrate. Le piscine fuori terra morbide dovranno semplicemente essere gonfiate e riempite, o tenute in piedi da pali di acciaio, come nel caso delle piscine in PVC. Le piscine fuori terra di tipo rigido necessiteranno di pannelli che andranno montati, quindi richiederanno un po' più di lavoro. Le piscine interrate, invece, oltre a richiedere dei permessi, necessiteranno di scavi, posizionamenti di solette e muri di sostegno, montaggio dei profili di base e della lamiera e congiungimento delle estremità. Infine dovrà essere rivestita e riempita.


Costruire piscina: Costi costruzione piscine

Manodopera per costruzione piscine Il costo della piscina varia a seconda del tipo di piscina scelta (interrata o fuori terra), della grandezza e del tipo di costruzione (fai da te o tramite professionisti). In generale le piscine fuori terra sono più economiche delle piscine interrate: le piscine morbide potranno costare da un centinaio ad un migliaio di euro, a seconda della dimensione e del materiale scelto, mentre quelle rigide avranno un costo più elevato, dai cinquecento ai duemila euro. Le piscine interrate tra i materiali e la manodopera verranno a costare sicuramente di più di quelle fuori terra e il loro prezzo è fortemente dipendente dalla grandezza. Potremmo andare dai quattromila ai quindicimila euro, a seconda della grandezza, della forma e soprattutto della scelta se acquistare solo i materiali o richiedere anche la manodopera.



COMMENTI SULL' ARTICOLO