Fioriere in cemento

vedi anche: Vasi e fioriere

Fioriere in cemento

Le fioriere in cemento sono conosciute nell’ambito del giardinaggio per essere molto resistenti. Il cemento infatti viene utilizzato molto per moltissimi materiali costruiti per l’ambiente esterno. Il cemento ha in sé la caratteristica di assumere la forma a dipesa del calco che viene utilizzato. Questo si fa perché non si vuole limitare il cemento, cosi da trovare qualsiasi forma e grandezza. Un’altra caratteristica importante del cemento è che può essere lasciato sia in forma naturale che modellato con carte oppure componenti estetici che rendono più graziosa la fioriera. Se siete una persona minimalista, cioè badate più al sodo piuttosto che all’aspetto estetico del vostro giardino, allora vi consigliamo di prendere una fioriera in cemento al naturale, priva di colori accesi. L’importante è che quando volete decorare la vostra fioriera di cemento, dovete prima acquistarla cosi com’è e poi solo in seguito decorarla come più vi piace. Questo perché il cemento a differenza della pietra riceve un trattamento diverso e quindi è difficile apporre delle decorazioni quando viene lavorato. Inoltre quando scegliete il materiale con cui decorare la vostra fioriera, dovete scegliere quello che più si addice con il resto del giardino, cercando di creare una bella armonia al suo interno. Infine dovete tenere conto che questo tipo di fioriera risulta essere molto pesante e quindi difficile da spostare. Inoltre se decidete di applicarvi altro materiale la renderete solo più pesante e per questo motivo sarebbe meglio dipingerla.
Esempio di fioriera in cemento

Emsa 8519715757 - Fioriera Gillingham 57 Warm, colore cemento

Prezzo: in offerta su Amazon a: 42€


Modelli

Fioriere in cemento colorate In questo paragrafo andremo a trattare nello specifico delle fioriere di cemento, inizieremo col dirvi che ne esistono due versioni specifiche. La prima di queste è con la base direttamente poggiata sul terreno, mentre invece la seconda ha degli appoggi che consentono alla fioriera di stare sollevata dal terreno. Noi suggeriamo vivamente il secondo tipo perché a causa della sua struttura riesce a far scorrere l’acqua. Inoltre bisogna precisare che entrambe a differenza delle altre fioriere riescono a tenere in stretto contatto il cemento con la terra. Ma questo non è un problema, perché con il tempo si è visto che le piante continuano a crescere normalmente al suo interno. Anche questi tipi di fioriere possono essere decorate con sassi oppure con della semplice pittura in modo da dare un tocco in più all’ambiente o più nello specifico al vostro giardino. Infine dobbiamo sottolineare che come tutti gli altri tipi di fioriere di cemento, anche queste sono resistenti ad ogni tipi di temperatura e per questo vengono sempre più richieste.

  • Esempio di fioriera in plastica rotazionale Possedere una fioriera di plastica rotazionale vuol dire avere una delle fioriere più belle e confortevoli. Infatti il processo di lavorazione di rotazione della plastica permette ai materiali lavorat...
  • Esempio di fioriera angolare in legno La necessita di creare le fioriere angolari è nata dal fatto che si voleva occupare ogni spazio del giardino, anche gli angoli, che quasi sempre rimanevano spogli. Molti , prima di questa invenzione, ...
  • Esempio di fioriera in resina In questa pagina andremo a trattare un tipo di fioriera molto apprezzata, a causa di numerosissime proprietà racchiuse al suo interno. Stiamo parlando delle fioriere in resina , le quali sono molto im...
  • fioriera originale per il giardino Avere una casa con giardino significa soprattutto poter approfittare di uno spazio in più da arredare secondo il proprio gusto, insomma, è un po’ il sogno proibito di tutte le persone che non vedono l...

Fioriera 834 Ghiaino

Prezzo: in offerta su Amazon a: 60,5€


Realizzazione ed utilizzi

Questo paragrafo è molto importante perché in esso vi spiegheremo come viene utilizzata una fioriera di cemento in modo tale da poter conoscere vita morte e miracoli. IN pratico viene riempito il calco di cemento, poi si aspetta un po’ di tempo che si indurisca affinchè la fioriera possa essere utilizzata nel vostro giardino. Inoltre c’è una similitudine con le fioriere interamente fatte in pietra, infatti in questo il cemento non scurisce, perché anche in questo caso gli agenti atmosferici non danneggiano in alcun modo la fioriera. Riguardo il suo utilizzo invece va detto che la maggior parte delle persone utilizzano le fioriere di cemento come divisori per dividere in modo equo lo spazio all’interno del giardino. Esse sono molto importanti a fare questo, anche perché negli spazi aperti è molto difficile trovare elementi divisori.


Forma e personalizzazione

Se possedete una fioriera di cemento potete stare tranquilli perché al suo interno può essere riposta qualsiasi tipo di fiore o pianta, l’importante è di utilizzare bene gli spazi, cioè mettere delle piante grandi in fioriere grandi e viceversa, altrimenti si rischia di imbruttire il vostro giardino. Per questo motivo la fioriera di cemento è una soluzione ottima , perché può essere di qualsiasi forma e grandezza, e di conseguenza è possibile adattare ogni tipo di pianta. Ricordiamo che non tutte le fioriere sono cosi ed a volte quando la persona non è abbastanza esperta rischierebbe di comprare delle piante che sono impossibili da collocare all’interno di una fioriera. Con quella di cemento andrete sul sicuro. Per questo motivo suggeriamo vivamente di acquistare una fioriera in cemento nel caso in cui siete meno esperti oppure siete dei principianti del giardinaggio.


Arredo e accorgimenti

Il fatto che la fioriera di cemento possa essere un complemento d’arredo per il giardino dipende molto dalla sua struttura e dalla sua grandezza. Noi vi diciamo che non sempre abbellire una fioriera di cemento porti i suoi frutti, infatti ricordate che essa al naturale risulta essere molto classica e quindi non tramonta mai. Se utilizzate dei colori, forse essi saranno molto in voga in quella periodo, ma come la mettiamo un paio d’anni dopo? Quindi prima di fare questa scelta pensateci bene. Inoltre quando acquistate una fioriera in cemento , ricordate bene di inserire subito delle piante o fiori al suo interno, prima di metterla fuori in giardino, altrimenti se la mettete vuota, rischierete di trovarla piena d’acqua in caso di pioggia, e quindi sarete costretti a ripulirla prima di inserirvi i vegetali all’interno.


vasi e fioriere : Fioriere in cemento perfette per te

Fioriere in cemento La scelta delle fioriere da collocare all’interno del tuo angolo verde, non può prescindere dalle decisioni che hai preso inizialmente per quanto concerne lo stile che sta caratterizzando l’arredamento del tuo angolo verde. A differenza di quanto si tende a pensare, infatti, esistono diverse tipologie di fioriere, ognuna delle quali con caratteristiche ben precise.

Vedere per credere le cosiddette fioriere in cemento, che potranno anche essere meno raffinate rispetto a quelle in ferro battuto, ma, allo stesso tempo, rappresentano un passo in avanti a dispetto della semplicità che caratterizzano invece le fioriere in plastica. Insomma, anche una scelta di questo tipo può dare un contributo nel rafforzare l’identità del tuo angolo verde.




COMMENTI SULL' ARTICOLO