Tisana anticellulite

Che cos'è la cellulite e come contrastarla

La cellulite estetica non è solamente un inestetismo cutaneo, ma è una vera e propria patologia caratterizzata da uno squilibrio tra circolazione venosa e linfatica che comporta una ipertrofia delle cellule adipose e un accumulo di liquidi e tossine metaboliche negli spazi intracellulari. Tale disfunzione della microcircolazione conferisce alla pelle un aspetto detto a buccia d'arancia.Molti sono gli accorgimenti che si possono mettere in pratica per contrastare la cellulite, tra cui: seguire uno stile di vita sano ed equilibrato, caratterizzato da alimentazione bilanciata, costante attività fisica, scelta di indumenti non attillati e calzature dal tacco non eccessivamente alto, posture corrette e abolizione di alcool e fumo. Ma per facilitare il processo di eliminazione della cellulite è possibile anche sfruttare le proprietà benefiche di alcune piante officinali facilmente consumabili attraverso tisane. Una tisana anticellulite si può ottenere versando sulle erbe prescelte acqua bollente, lasciando in infusione per 10 minuti e filtrando il tutto con un colino.
Si stima che l'80% della popolazione femminile soffra di cellulite

L'Angelica - Tisana a Freddo Drenante Anticell, Gusto Ananas e Pompelmo - 2 confezioni da 15 filtri [30 filtri, 60 g]

Prezzo: in offerta su Amazon a: 5,98€


Tisana anticellulite a base di betulla e ortica

Foglie di betulla Tra le erbe più efficaci per curare i sintomi della cellulite vi è la betulla, la quale, grazie all'alta concentrazione di flavonoidi, principi attivi che favoriscono la produzione di urina, svolge un'azione diuretica e depurativa sull'organismo, contribuendo ad espellere più velocemente liquidi e tossine in eccesso. Particolarmente utile poi, per purificare e favorire il drenaggio dei liquidi che ristagnano nel tessuto sottocutaneo, è l'ortica. Pianta erbacea ricca di sali minerali e vitamine, utilizzata fin da tempi remoti nel trattamento di svariati disturbi, l'ortica è in grado di alcalinizzare il sangue e favorire l'eliminazione dei residui metabolici acidi, nonché depurare e disintossicare l'organismo e contrastare la ritenzione idrica.È possibile sfruttare il potere benefico di queste piante preparando una tisana con un cucchiaino di foglie essiccate di betulla e un cucchiaino di foglie essiccate di ortica. Per rendere poi il sapore della tisana più gradevole è possibile aggiungere una manciata di frutti di bosco.

  • cellulite Scientificamente si chiama “panniculopatia edemato-fibro-sclerotica” ed è il disturbo più odiato dalle donne. Stiamo parlando della cellulite, fastidio estetico che da sempre colpisce le rappresentant...
  • ribes nigrum Un tempo l’essere umano era già quell’incredibile dimostrazione di potenza creativa della Natura che è tuttora, ma non aveva sviluppato quegli elementi sofisticatissimi che possiede al giorno d’oggi, ...
  • Occorrente per preparare un infuso Quando decidiamo di perdere qualche chilo di troppo spesso accade che, nonostante il nostro impegno, i risultati fatichino ad arrivare. È possibile allora aiutare l'ago della bilancia a scendere sfrut...
  • La pianta di Goji Le bacche di Goji sono un frutto minore, date le ridottissime dimensioni, che si sviluppa e cresce in maniera spontanea nelle zone orientali come il Tibet, la Cina, la Mongolia, l'Hymalaya. La più alt...

TISANA CELLULITE 100 gr. Anticellulite, Centella, Verga d'oro, Verbena, Achillea, Avena

Prezzo: in offerta su Amazon a: 5,4€


Tisana anticellulite a base di vite rossa, fucus e finocchio

Semi di finocchio Una tisana altrettanto efficace per ripristinare la salute del tessuto sottocutaneo è la tisana a base di vite rossa, fucus e finocchio. L'associazione di queste erbe permette infatti di sfruttare i polifenoli presenti nella vite rossa che svolgono un'importante azione protettrice sul sistema cardiocircolatorio, limitando la permeabilità vasale, tonificando le pareti dei vasi e favorendo lo sviluppo della rete capillare. Il preparato consente poi di usufruire delle proprietà energizzanti del fucus, un'alga marina che contribuisce ad accelerare il metabolismo basale e a stimolare la funzionalità tiroidea favorendo lo smaltimento delle calorie, regolarizzando il processo di sintesi dei grassi e riducendo l'accumulo localizzato. Infine la tisana anticellulite permette anche di beneficiare dell'azione depurativa del finocchio il quale, migliorando la capacità dell'organismo di assimilare in modo corretto gli alimenti, elimina non solo tutti i disturbi connessi a una cattiva digestione, ma accelera anche il processo di espulsione delle scorie e delle tossine, disintossicando l'organismo da liquidi e residui metabolici.


Tisana anticellulite a base di centella asiatica e spirea

Tisana preparata con centella asiatica Un'altra tisana particolarmente valida nella lotta contro la cellulite è la tisana a base di centella asiatica e spirea, la cui combinazione permette di sfruttare le capacità flebotonificanti della centella e quelle diuretiche della spirea e consente di agire simultaneamente sullo squilibrio del microcircolo e sulla ritenzione di liquidi.La centella asiatica infatti, erba di elezione per la cura della cellulite, presenta al suo interno principi attivi in grado di tonificare le pareti dei vasi sanguigni e renderle più elastiche, favorire la microcircolazione periferica, controllare la permeabilità dei capillari, ridurre la dilatazione delle vene ed eliminare l'edema sottocutaneo. La spirea invece, se da una parte, svolge un'azione vaso protettrice dei vasi sanguigni e decongestionante per la circolazione, dall'altra esplica anche un'importante funzione diuretica sull'organismo favorendo il processo di eliminazione degli acidi metabolici dannosi al corpo e responsabili di ritenzione idrica e accumuli localizzati.




COMMENTI SULL' ARTICOLO