Casette per uccelli fai da te

vedi anche: Gazebo fai da te

Arredare il giardino

Le casette per uccelli costituiscono solo una delle tante idee per trasformare il nostro giardino da semplice spazio verde in un piacevole luogo da vivere a 360 gradi. Tavoli, sedie, poltroncine, dondoli, disponibili in svariati modelli e materiali (legno, vimini, plastica, ferro battuto), aiutano a creare angoli di relax, dove il profumo dei fiori o il suono dell'acqua che scorre rendono ancor più piacevoli i nostri momenti di svago e di riposo. Il canto degli uccellini, da sempre esaltato da scrittori e poeti per la sua bellezza e soavità, sarà una "colonna sonora" ideale per la nostra vita in giardino: le casette, che si armonizzano alla perfezione con gli alberi e la natura circostante, propizieranno l'arrivo di questi piccoli amici, consentendoci anche di proteggerli dai pericoli e dal cattivo tempo.
Casette per uccelli in giardino

DISSUASORE PER VOLATILI, SPUNTONI ANTI UCCELLI IN ACCIAIO - Repellente permanente per piccioni - Grande deterrente per uccelli, corvi e colombi - Facile da montare e da rimuovere - Mantiene sotto controllo i grandi parassiti della casa e del giardino - SODDISFAZIONE GARANTITA - Copertura di 3 metri

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,99€
(Risparmi 7€)


Casette e nidi artificiali: forme e modelli

Casetta per uccelli Per costruire la nostra casetta per uccelli possiamo ispirarci ai tanti modelli presenti sul mercato: il sito della LIPU (Lega Italiana Protezione Uccelli) propone molte graziose soluzioni per casette e nidi artificiali, realizzati principalmente in legno, con pochi pezzi facili da assemblare. Alcuni modelli sono semplicissimi ed essenziali ma se ne trovano pure di più articolati e complessi: questi piccoli rifugi fungono, per la maggior parte dei casi, anche da mangiatoie; presentano quindi al loro interno dei distributori di cibo, che permettono l'avvicinamento di un maggior numero di uccelli, soprattutto quando il modello consente di utilizzare più di una tipologia di mangime. Solitamente le casette e i nidi artificiali non sono però progettati per accogliere specie aviarie di grandi dimensioni.

    CUCCIA PER CANI TAGLIA MEDIA-GRANDE IN LEGNO CON PROFILI IN ACCIAIO (MISURE 95X70X97)

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 130,02€
    (Risparmi 1,37€)


    Casette per uccelli fai da te: come costruirle

    Casetta in legno Il legno è il materiale più consigliabile per le casette per uccelli fai da te; procuriamoci quindi una tavola di legno, spessa non più di 2 centimetri, da cui ricavare i vari pezzi che assemblati costituiranno la nostra casetta (possono essere ottenuti con una sega, da maneggiare con la massima attenzione): la parte posteriore (20 x 30 cm), la parte anteriore e il tetto (20 x 25 cm), le pareti laterali (16 x 30 cm), la base (16 x 16 cm). Tutte queste parti potranno essere saldate con chiodi o viti; in quella anteriore con un trapano detto "a tazza" va praticato il foro che permetterà l'ingresso degli uccelli e che non dovrà essere di dimensioni eccessive. Alla parte posteriore va assicurata un'asta forata per il posizionamento della casetta. Conviene invece inserire nel tetto una cerniera per scatole in legno che faciliterà le operazioni di pulizia e inserimento del mangime.


    Qualche consiglio per i mangimi

    Semi per uccelli Alcuni importanti elementi da inserire nelle casette degli uccelli sono batuffoli di ovatta (per far sì che gli uccellini siano più comodi e a loro agio) e ovviamente mangime. L'alimentazione degli uccelli non va trascurata: i semi che comunemente si trovano in commercio possono anche essere arricchiti da residui di cibo fresco, ma bisogna fare attenzione anche alla particolare stagione dell'anno; in inverno sono consigliabili i semi di canapa, mentre d'estate occorrono le proteine, presenti ad esempio nell'avena o nei semi di girasole (durante la stagione estiva avviene la "muta" ovvero il cambio del piumaggio, che può provvisoriamente indebolire i volatili, dunque l'alimentazione acquista ancora più importanza). Il pastone all'uovo è molto adatto ai canarini soprattutto perché contribuisce a mantenere più vivace e brillante il colore delle piume.




    COMMENTI SULL' ARTICOLO