Cucce in legno

Cucce da interno

Che Viva prevalentemente all’interno o all’esterno dell’abitazione, il cane di casa ha diritto a confort e protezione per poter stare bene e vivere in armonia con il resto della famiglia. Le cucce possono essere posizionate all’esterno della casa, per chi ha un giardino che offra sufficiente spazio, in modo tale da permettere all’animale di vivere a contatto con la natura; oppure, è possibile acquistare cucce per interni che renderanno accogliente anche la casa e che permetteranno al cane di dormire all’interno anche di sera, in un angolo tutto suo e creato su misura. Le cucce da interno hanno funzione diversa rispetto a quella per gli spazi esterni, che devono proteggere dalle intemperie e dal freddo o dall’eccessiva calura estiva: all’interno della casa, la cuccia serve per lo più a fornire uno spazio che sia riservato al cane, che eviterà così di dormire su divani o poltrone, e che gli permetta di riposare nel massimo confort. Le cucce per interno sono dunque strutture solitamente aperte e realizzate in tessuto morbido, che dà vita a comodi cuscini per il cane. Sul mercato sono disponibili modelli di ogni forma e dimensione, per adattarsi ad animali di qualsiasi taglia, mentre anche la fantasia della stoffa e della tela varia e permette di individuare le cucce più adatte allo spazio nel quale verranno collocate.
Cuccia per cani

SixBros. Cuccia per cani e gatti Canilei in legno massiccio W20017-S/1997

Prezzo: in offerta su Amazon a: 110,9€


Cucce coibentate per esterni

Cuccia per caniLe cucce per esterni non forniscono solo un comodo spazio per il riposo del cane, ma anche una protezione, sia nelle stagioni calde sia nelle stagioni fredde. Per proteggere al meglio l’animale è bene optare per l’acquisto di una cuccia coibentata, che permetterà di mantenere al suo interno la giusta temperatura nonostante le rigide temperature esterne o l’eccessivo caldo della stagione estiva. In questo modo, in ogni periodo dell’anno la cuccia sarà un luogo nel quale il cane potrà riposare e stare bene. Nei pressi della cuccia non devono mai mancare ciotole per il cibo e l’acqua fresca; nei periodi invernali il cibo potrà essere scaldato e l’acqua sostituita sovente per evitare che ghiacci. Se il freddo è notevole, e in base alle caratteristiche dell’animale che potrebbe sopportarlo più o meno bene, è possibile optare per cucce con telo davanti all’ingresso, oppure crearne uno da posizionare manualmente, in modo tale da garantire la massima protezione. La cuccia deve essere naturalmente scelta anche in base alle dimensioni del cane, che deve poterci trascorrere del tempo in totale comodità, in attesa di sgranchirsi le zampe con la rituale passeggiata insieme al padrone.

  • Casa in legno All’interno del giardino gli elementi naturali e quelli artificiali devono potersi fondere in maniera armoniosa, per dare vita ad uno spazio elegante e piacevole da vivere e da ammirare. Per questo oc...
  • Casa prefabbricata Sono ricche di fascino, facili da realizzare e pronte in poco tempo: le case di legno sono sempre più una realtà affermata nel mondo e stanno prendendo piede anche in Italia. Qui, solitamente, le stru...
  • Case mobili Il mercato immobiliare si compone di un’offerta che mai come ai giorni nostri risulta variegata, per tipologie e sviluppo di strutture in grado di rispondere alle diverse esigenze di ogni individuo. A...
  • Casa in legno prefabbricata In America sono una realtà già consolidata e di vasta diffusione, ma anche in Europa stanno prendendo sempre più piede: le case prefabbricate in legno sono una delle soluzioni più apprezzate in sostit...

Croci Chalet Canile, 72 x 76 x 76 cm, piccolo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 103,77€
(Risparmi 0,34€)


Cucce richiudibili

Cuccia per cani Una cuccia per cani richiede notevole spazio a disposizione, soprattutto se l’animale è di grossa taglia: a volte il posizionamento deve essere ragionato per non creare ingombro e per fornire al cane uno spazio adeguato alle sue esigenze, oppure può essere necessario spostare la cuccia con il passare del tempo. Per venire incontro a tali esigenze è possibile acquistare cucce richiudibili: si tratta di strutture solide e sicure quanto le cucce tradizionali, ma che forniscono allo stesso tempo la rapida possibilità di essere smontate e spostate, occupando minimo spazio. Anche le cucce richiudibili possono essere strutturate come cucce coibentate, per offrire la massima protezione al cane. Nei periodi di inutilizzo le cucce possono essere chiuse e riposte in un luogo riparato, in modo tale che occupino uno spazio minimo e non creino ingombro. Le cucce richiudibili sono ideali per coloro che desiderano poter spostare la cuccia in base alle esigenze e al periodo dell’anno, lasciando magari il cane fuori solo quando le temperature non sono troppo rigide, o al contrario per poter posizionare la cuccia in un luogo riparato nei periodi più freddi senza che essa comporti un inserimento stabile. Le cucce in legno richiudibili sono una soluzione ottimale anche in caso di ospiti con cani, oppure qualora ci si appresti a trascorrere più giorni fuori casa, da amici o parenti che hanno uno spazio sufficientemente grande per ospitare anche il cane ma nessuna struttura adeguata.


Cucce in legno: Il posizionamento

Cuccia per cani Scegliere il luogo nel quale posizionare la cuccia è estremamente importante non solo per garantire la massima funzionalità e non compromettere la fruibilità dello spazio verde, ma anche per fare in modo che il cane abbia a disposizione tutti i confort dei quali necessita. La cuccia non dovrebbe essere troppo esposta ai raggi diretti del sole: meglio un posizionamento all’ombra, magari vicino a qualche muro esterno che possa costituire una barriera, in inverno, contro il freddo. Se il cane dormirà fuori anche nei mesi invernali e se il posizionamento della cuccia è pensato per essere fisso, è possibile valutare la realizzazione di una piccola pavimentazione che possa isolare meglio la cuccia dal terreno. Vicino alla cuccia ci dovrebbe essere poi spazio sufficiente per la disposizione di ciotole di acqua e cibo, che il cane deve poter avere sempre a disposizione. La cuccia deve poi essere facilmente raggiungibile dall’animale, senza ostacoli o barriere, a meno che non sia disposta all’interno di un apposito recinto per animali.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO