Vasi in legno

Vasi di legno

I vasi in legno rappresentano una validissima alternativa a quelli interamente realizzati con la plastica o il cemento. Naturalmente ha delle caratteristiche diverse, ed è proprio questo che andremo ad analizzare in questo capitolo dedicato ai vasi di legno. Il fatto che voi vogliate del legno all’interno del vostro giardino non deve allontanarvi dall’armonia che si deve creare all’interno di un giardino. Infatti se a voi piace tantissimo il legno che però non si addice minimamente al resto del giardino, allora ne dovrete fare a meno perché cosi andrete a destabilizzare l’estetica del giardino. Abbiamo sottolineato questa cosa anche se onestamente vi sarà molto difficile trovarvi in questa situazione, dato che il legno è un tipo di materiale che si adatta molto facilmente, inoltre da quel tocco di classico che non guasta mai. Infatti essendo il legno un materiale del tutto naturale, viene collocato tra i materiali migliori che si possono mettere all’interno di un giardino. Inoltre al giorno d’oggi c’è una tecnologia avanzata, in modo tale che il vaso di legno prima di essere messo in vendita riceve un trattamento capace di farlo resistere alle piogge, in modo tale da non farlo deteriorare con l’andare avanti del tempo.
Esempio di vaso di legno fatto a mano

Malayas Espositore per fiori, in legno, scaffalatura per interni ed esterni, per 6 vasi, 96 x 95 x 25 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 46,99€


Caratteristiche

Vaso di legno dipinto Se avete intenzione di acquistare un vaso di legno, dovete sapere che prima di fare questa operazione, sarebbe opportuno decidere prima quale pianta si vuole collocare al suo interno, infatti i vasi esistono di ogni dimensione e naturalmente in un vaso grande non andrebbe bene una pianta piccola e viceversa. Per questo motivo dopo aver selezionato quale pianta avere potete recarvi ad acquistare un vaso di legno, e siccome il legno è un materiale che non muore mai, potete trovare i modelli più svariati. Una caratteristica specifica del legno è quella di trattenere l’acqua di più rispetto agli altri materiali, per questo motivo quando comprate un vaso di legno, oppure lo costruite voi, dovete fare attenzione ad isolare il terreno dal materiale del legno, in modo tale che quando innaffiate la pianta, l’acqua viene assorbita solo dal terreno. Se non sapete come fare l’isolamento, basta leggere le prossime righe e capirete come farlo, in breve basta applicare la plastica tra il terreno ed il legno in modo tale che essa funga da impermeabile e non faccia passare l’acqua dal terreno al vaso.

  • vaso da finestra. Il giardino di casa è per tantissime persone un angolo caratteristico di relax, solitudine, tranquillità e pace. Per questi motivi nella nostra cultura moderna, fatta di una società con ritmi compulsi...
  • vaso a botte. Il vaso per pianta è un utilissimo oggetto, attrezzo, ornamento da casa. Possibile che un qualcosa di così semplice possa essere tutte queste cose? Ebbene si, ciò è davvero possibile perché per avere ...
  • vaso ceramica. Il vaso per piante è un oggetto comunissimo nelle case di chiunque; al giorno d’oggi un vaso su una finestra, sul terrazzo o sul balcone ce l’hanno davvero tutti. Questa è secondo noi una cosa estrema...
  • vaso in pietra. I vasi hanno un’origine antichissima, risalente a molti millenni fa. Essi sono nati come dei recipienti, ovvero come dei contenitori, in cui le popolazioni del passato avevano pensato di disporre qual...

Vaso fioriera quadrata in legno, altezza 20,5 cm, colore: legno naturale

Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,83€


Come sceglierlo

Quando andrete ad acquistare un vaso di legno, dovete sapere che ne esistono tantissimi per questo motivo è impossibile che non troviate il modello che più vi si addice. Inoltre dovete pensare che a questi tipi di vasi, di solito si possono apportare delle modifiche, ed infatti oltre ad essere decorati possono essere accompagnati da una griglia, la quale viene posta sopra di essi e li rende ancora più caratteristici. Inoltre la griglia è utilissima se avete intenzione di collocare una pianta rampicante. Naturalmente anch’essa deve essere completamente di legno altrimenti viene a cadere tutto il discorso che abbiamo fatto precedentemente sull’estetica. Pe questo motivo alcune volte i vasi di legno vengono venduti direttamente insieme alle griglie ma non dovete acquistare per forza entrambi i prodotti. Inoltre se non siete dei veri esperti ,cercate di farvi suggerire da una persona che se ne intende, infatti se avete intenzione di collocare all’interno di un vaso di legno una pianta grande, dovete comprare un vaso con il diametro un po’ più grande, e non enorme, altrimenti ci sarà un ristagno dell’acqua sul fondo che andrà col tempo a distruggere l’interno vaso.


Vasi in legno: Dove acquistarlo e costi

Prima di darvi i suggerimenti su dove acquistare i vasi in legno, dovete sapere che essi possono essere messi anche sui balconi e non solo nei giardini. Questa premessa è importante dato che non sono venduti solo dai negozi specializzati nel giardinaggio, ma anche dai rivenditori che trattano per lo più fiori e accessori per la casa. Quando vi recate ad acquistate un vaso di legno e siete completamente incerti sulle dimensioni della pianta da mettere al suo interno rivolgetevi ad un esperto che si troverà sicuramente all’interno del negozio stesso. Un altro modo per acquistare i vasi di legno è internet, in questo caso però se non siete degli esperti del web, sarebbe meglio lasciar perdere perché potreste essere imbrogliati molto facilmente. Il modo per fare un acquisto sicuro è quello di controllare il numero di serie che viene messo nell’annuncio in modo tale da poterne vedere uno dal vivo prima di acquistarlo , infatti a volte la foto che vedete nono corrisponde al cento per cento al vaso che vi viene recapitato a casa. Per quanto riguarda il costo invece, naturalmente esso varia a seconda del modello che scegliete. Se volete creare uno spazio separato nel vostro giardino, allora ne dovrete acquistare un numero maggiore, ed in questo modo anche se il conto aumenterà, non abbattetevi perché il vostro giardino ne guadagnerà di estetica e valore soprattutto. Per questo motivo sarebbe bene fare un piccolo preventivo o prima di recarsi al punto vendita, oppure al negozio stesso.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO